BB cream: le 7 migliori al MONDO (e perchè) [Test 2021]

base viso cop

Siamo tutte consapevoli che la scelta di una buona BB cream è meno facile di quanto possa sembrare.

Ma oggi faremo chiarezza e vedremo le migliori BB cream migliori in assoluto, ma commercializzate anche in Italia.

Valuteremo le caratteristiche principali di ogni prodotto, proprio come abbiamo fatto per la nostra classifica sui migliori fondotinta.
Infatti, a seconda delle esigenze, dovranno essere:

N.B: ogni crema in elenco presenta anche il prezzo medio dell’anno su Amazon.it, compreso di eventuali sconti. Sarà utile per capire se al momento dell’acquisto la stiamo pagando più o meno del prezzo consueto!

  • Leggere – la pelle deve poter respirare tutta la giornata
  • Sufficientemente coprenti – Una BB crema non è un fondotinta, ma deve saper compattare l’incarnato
  • Nutrienti – Vedremo in seguito i principi attivi più importanti di una BB cream
  • Protettive – Dai radicali liberi, dalla secchezza e dai raggi UV
  • Delicate – con un INCI di alta qualità e libero da sostanze che potrebbero creare irritazioni

BB cream migliore: 5 cose da sapere

Qualsiasi BB cream è uguale all’altra? Decisamente NO!

bb cream 1
BB cream N° 3 in classifica: Incarose

Ce ne accorgiamo dopo la prima volta che la utilizziamo: i rischi possono essere di vario tipo, infatti a seconda del tipo di pelle potremmo avere una Bb cream che sulla nostra epidermide risulta troppo grassa o troppo secca, può dare un effetto non naturale, colare e nei prodotti più scadenti perfino irritare la pelle.

Prima di vedere le BB cream migliori, quindi, riassumiamo in pochi punti le regole fondamentali e sempre valide nella scelta di una BB cream di buona qualità.

1) Cos’è una BB cream esattamente

La BB cream (Blemish Blam) è una crema utile a combattere le imperfezioni, ma che allo stesso tempo comprende diversi principi nutritivi di una normale crema giorno. I benefici vanno dalle proprietà anti-invecchiamento fino al combattere l’acne. La maggior parte delle creme fornisce una protezione SPF, ma potremmo comunque voler comunque usare una crema solare se ci esponiamo molto al sole.

2) Possiamo usare una BB cream invece di un fondotinta?

bb cream 4Per capire se sia meglio una BB Cream o un fondotinta, dobbiamo capire la differenza tra questi due prodotti. La BB Cream è una crema da giorno leggermente pigmentata. Se la utilizziamo, vuol dire che cerchiamo qualcosa che riesca a idratare e nutrire la pelle, senza però che abbia un forte potere coprente.

La BB Cream infatti solitamente ha un INCI piuttosto delicato e per ottenere un sufficiente effetto coprente dovremo utilizzare un secondo strato.
Il fondotinta, come sappiamo, è un prodotto più coprente anche se quasi sempre privo di reali principi attivi utili all’idratazione e al nutrimento della pelle.
Dunque il mio consiglio è di utilizzare il fondotinta solo nelle occasioni speciali, in cui si cerca una coprenza perfetta, mentre usare le BB cream in maniera abituale per permettere anche un nutrimento migliore della pelle che non si avrebbe col solo fondotinta!

3) Possiamo usare la BB cream tutti i giorni?

Le creme BB possono essere indossate ogni giorno proprio come se fossero una crema idratante o un normale fondotinta. Assicuriamoci però di sceglierne di buona qualità. Non tutti i tipi di pelle sono uguali, e dunque una BB cream adatta al mio tipo di epidermide, potrebbe non essere cosi adatta alla pelle di un’altra persona. In ogni caso le BB cream sono decisamente più leggere dei fondotinta e mirano a ridurre l’intasamento dei pori; ci sono anche alcuni formulati specifici per lenire la pelle sensibile, idratare la pelle secca, e con proprietà anche antiage.

bb cream
BB cream N° 2 in classifica: Clarins

Le BB cream che abbiamo scelto in questa classifica si distinguono per cercare sempre di nutrire, idratare, proteggere e curare la pelle, prestandosi dunque a restare anche a lungo sul viso.

4) Possiamo usare sia la BB cream che il correttore?

La copertura della crema BB varia da leggera a importante a seconda della marca, del colore e della quantità. Il mio consiglio è cercare di non utilizzare troppi altri prodotti insieme alla BB cream. In ogni caso, sì, è possibile usare il correttore, magari lavorando in maniera delicata su alcune zone specifiche.
Dopo che si è dato un velo di correttore possiamo passare alla BB cream, che essendo pigmentata deve essere indossata come ultimo prodotto per mantenere un aspetto uniforme.
Il mio consiglio è di picchiettare con le dita la BB cream dove è presente anche il correttore, in modo da farla assorbire e amalgamare il più possibile.

5) La BB cream fa bene alla pelle?

bb cream 2
BB cream N° 1 in classifica: Estee Lauder

Le BB cream sono una via di mezzo fra un leggero fondotinta e una crema nutriente (che può essere idratante, antiage, proteggere dai raggi UV, ecc…). Per questo motivo sono arricchite sia da pigmenti che da ingredienti in grado di nutrire, proteggere e idratare la pelle.

Gli ingredienti chiave da cercare quindi sono diversi a seconda dell’obiettivo finale della crema. Per lo più dovremmo trovare spesso antiossidanti, come le vitamine C, A ed E per aiutare a ridurre le rughe e dare luminosità al tono della pelle.
L’acido ialuronico è spesso presente per potenziare il potere di idratazione della crema e la classica dicitura SPF indica il livello di protezione della pelle dai raggi del sole (solitamente si usano ossidi di titanio).

Ci sono anche marchi che aggiungono piccoli extra, come diffusori di luce, oli essenziali o estratti floreali, oltre che formulazioni e tecnologie brevettate e specifiche di determinati marchi.


BB cream: le 7 TOP di oggi [CLASSIFICA]

BB cream: effetto seta

7) Bionike – Defence Hydra5 Spf 15

bb cream bionikeNegli anni ho visto diverse BB cream firmate Bionike e posso dire con certezza che sono quasi sempre stati ottimi prodotti.
La crema del momento, che tra l’altro è attualmente molto nota sia online che offline è la Defence Hydra Silky.

Parliamo di una crema caratterizzata da una texture lieve e setosa che si fonde sul viso con la pelle in maniera eccellente. Fra i punti di forza che mi sento di elencare ci sono: ottima uniformità all’incarnato; buon colore e luminosità al viso; discreta azione anti-eta’ ai tessuti cutanei.

L’uniformità sul viso è realizzata sia grazie all’eccellente texture che non da’ per nulla l’effetto ceroso, sia dalla particolare composizione della crema che segue un sistema di Bionike, chiamato “perfection System”. Documentandomi ho capito che non è altro che una tecnica di formulare la crema con sezioni diverse delle particelle che la costituiscono.

In questo modo si ottengono risultati migliori di riflessione della luce, che non riflette su uno strato piatto e uniformi, ma su uno strato microfrastagliato che conferisce molta più opacità. Il risultato è davvero ottimo.

Notiamo che questa crema possiede una protezione solare SPF 15. Bionike usa un protettivo minerale assolutamente anallergico, Ttianium Dioxide, dunque…ci piace!

Per quanto riguarda la capacità antiage, la crema comprende diversi principi attivi utili tra cui estratto di jiaogulan (Gynostemma pentaphyllum), che agisce come antiossidante, e acido ialuronico (in forma acida, salina e idrolizzata) che come ben sappiamo è un idratante eccezionale e buon rimpolpante temporaneo per “riempire” le rughe più sottili.

Insomma, una BB cream decisamente di alto livello, capace di agire come ottimo fondotinta per la maggior parte delle pelli, anche quelle più avanti con l’età!

La consiglio a…
Luminosa, nutriente e davvero omogenea. Per questo perfetta anche per chi è un filo più avanti con l’età. Adatta a qualsiasi tipo di pelle, grassa o secca. La coprenza ovviamente non è alta come un fondotinta, ma sufficiente per una BB cream. Un prodotto di ottima qualità, non a caso fra i più popolari in Italia.

Bionike – Defence Hydra5 (40ml)Prezzo: 27,50 euro


BB cream: buon rapporto qualità prezzo

6) Pupa Professionals – BB Primer 001

bb-cream-pupaSarò sincera: non sono una grandissima fan dei prodotti Pupa, perché per un motivo o per l’altro ho sempre preferito alternative di qualità un po’ più elevata a parità di prezzo.

Tuttavia riconosco che la BB cream professionale di Pupa sia un’ottima crema per moltissimi tipi di pelle.

È una crema specifica per pelli miste/grasse, che si presta molto bene per essere applicata nei periodi più caldi. Idratante, levigante e illuminante per la pelle, attenua bene le imperfezioni e comprende una protezione solare SPF 20 che protegge dai raggi UV.

L’INCI è tutto sommato nella norma, ma vede certamente principi attivi efficaci. Comprende una azione anti-ossidante proveniente dalla presenza di Vitamina E e un’azione leggermente idratante grazie alla presenza di estratti di Ibisco.

Per evitare l’effetto lucido sono presenti microgranuli di Silica porosa, specifica per assorbire sebo e sudore. In questo è veramente eccellente.

Non a caso, la caratteristica che amo di più di questa crema è la sua capacità di mantenere un effetto opaco anche nei momenti di maggiore calore con pelli sudate. È molto opacizzante e dunque combatte benissimo l’effetto lucido.

A differenza di un normale fondotinta è nettamente più leggera sulla pelle e decisamente più piacevole da indossare. Io non utilizzo cipria dopo la sua stesura, perché non ne sento il bisogno.

La durata è ottima, e riesce a coprire senza esitazione 8 ore anche al caldo, oltre 12 se siamo in un ambiente fresco.

La consiglio a…
Una BB cream made in Italy specifica per i mesi estivi. Punto forte è l’opacità che si presta alle pelli miste/grasse e ai mesi più caldi. Comprende anche SPF 20 e una capacità di resistere anche fino a 12 ore in maniera compatta e omogenea. Certamente, una delle migliori BB cream per rapporto qualità prezzo.

Pupa – BB Primer (50ml)Prezzo: 20,51 euroSconto: 37% – Prezzo: 12,90 euro


BB cream: nutriente

5) Incarose – Hyaluronic BB SPF 15

incarose bb creamLa BB cream di Incarose è un altro prodotto che si adatta a qualsiasi tipo di pelle, sempre con ottimi risultati.

Questa crema comprende il solito velo di fondotinta per dare colore al viso, ma ha una forte componente nutriente, che comprende buoni agenti idratanti e antiossidanti.

È composta da un complesso multivitaminico con vitamine e con un profondo idratante come l’acido ialuronico.

Oltre al velo di fondotinta che rende l’incarnato uniforme e compatto, è presente anche un filtro con protezione solare ad ampio spettro UVA/UVB SPF 15.

Risulta una BB cream decisamente completa, il cui punto di forza è la riduzione visibile di linee sottili e rughe, uniformità dell’incarnato, aumento della luminosità, e idratazione all’epidermide.

Il suo utilizzo, dunque, mira effettivamente a coprire dalle imperfezioni, ma anche a contrastare segni del tempo, pelle secca, piccole rughe, grana non uniforme, donando anche notevole luminosità al viso.

Senza dubbio, resta una delle BB cream che mi hanno colpita di più. Leggera, morbida e cremosa, è in grado di garantire un discreto film coprente senza trasformarsi in un mascherone (come mi è capitato in molti altri prodotti). Ottima anche la tenuta, che regge tranquillamente la tipica giornata di ufficio. Promossa a pieni voti.

La consiglio a…
Pur rimanendo leggera sulla pelle, è una delle migliori per potere idratante e in questo aspetto la valuto sopra la media. La qualità degli ingredienti è elevata, mirando a idratare e proteggere la pelle grazie al complesso multivitaminico. Il potere coprente è nella media, ma la capacità di uniformarsi all’incarnato è di alto livello. Ottima per pelli delicate.

Incarose – Hyaluronic BB SPF15 (30ml) – Prezzo: 17,49 euro


BB cream: ingredienti BIO

4) PuroBio – Cream BB Sublime

bb-cream-purobioLe creme con ingredienti biologici o che comunque cercano di mantenere INCI delicati e naturali sono sempre più richieste e io stessa di molte ne apprezzo le delicate proprietà.

Ovviamente, non basta però dire di avere una formulazione biologica per poter dire di essere una buona crema.

Fra le diverse creme idratanti a stampo biologico che ho potuto vedere e provare la PuroBio è una delle migliori per quanto riguarda le BB cream. Vediamo il perché.

La BB Cream PuroBio è realizzata con ingredienti bio e presenta un INCI molto delicato e perfetto per coloro di noi che prediligono solo prodotti naturali rispetto a quelli artificiali.

Il potere idratante è stimolato dalla presenza di diversi agenti idratanti naturali, quali idrolato di salvia, burro di karitè, alga clorella, olio di oliva, tocoferolo.

A differenza del fondotinta, che tende ad essere un po’ troppo denso e difficile da stendere, la BB cream di Puro Bio mantiene una consistenza molto leggera, che permette una stesura comoda, veloce e molto facile da stendere sul viso.

Nel complesso la coprenza non è elevatissima, ma regolabile: con un leggero strato creeremo un incarnato uniforme e luminoso.

Sovrapponendo più strati tenderemo a rendere più compatto il colorito, rendendolo capace anche di coprire piccole imperfezioni.

La durata senza dare effetti lucidi o creare grumi supera tranquillamente le 8 ore, ma se applicata in maniera corretta con una beauty blender può arrivare bene anche a 12 ore.

La consiglio a…
Una BB cream con INCI veramente biologico e amico dell’ambiente. Leggera e traspirante, uniforma il colore del viso idratandolo a lungo. La capacità coprente non è troppo elevata, ma fra le BB cream biologiche è nettamente fra quelle che mi ha convinta di più.

PuroBio – Cream BB Sublime (30ml) – Prezzo: 13,90 euro


BB cream: migliore per pelli grasse

3) Clarins – Skin Detox Fluid SPF 25

clarins bb creamLa capacità di unire un buon effetto nutriente, a quello coprente tipico del fondotinta è ciò che rende una BB cream migliore delle altre.

Se a questo uniamo un potere protettivo sia dai raggi UV che dal particolato dell’inquinamento, grazie ad un film antiossidante, ecco che ci troviamo davanti a qualcosa di nuovo che merita di aggiudicarsi il posto fra i migliori prodotti del settore.

Questo prodotto è 3 in 1: ha il potere antiossidante di una crema, copre la pelle come un fondotinta e la protegge come una crema solare.

Ottimo per le donne che amano mettere rapidamente un velo di BB cream senza pensare ad altro. La texture è molto gradevole, tanto che ho notato che si assorbe molto meglio rispetto ad un fondotinta di medio livello

Come capacità coprente siamo su buoni livelli. Per intenderci, se con un fondotinta mi basta una mano, con questo per raggiungere lo stesso risultato ho bisogno di applicare due strati. Ma già con la prima mano siamo ad un ottimo livello.

La SPF 25 (protezione solare elevata) garantisce una protezione anche solare. Inoltre, ci sono un ingrediente chiave, quali l’aloe vera e altre erbe medicinali che guarisce la pelle e aiuta anche a trattare eventuali imperfezioni o l’acne. Inoltre si assorbe benissimo sulla pelle, senza lasciare effetto il minimo effetto unto.

Da qui, è universalmente riconosciuta per essere un’ottima soluzione per chi ha una pelle grassa.

La consiglio a…
Completa. Capace sia di proteggere la pelle dagli agenti esterni (smog, raggi UV) che di nutrirla grazie ad un ottimo mix di antiossidanti ed erbe medicinali. L’INCI delicato la fa assorbire in maniera eccellente, rendendola perfetta per pelli grasse.
Personalmente trovo ottima la colorazione “Fair”, che è l’extra chiaro. Permette idi coprire senza sbiancare. La colorazione medium invece si adatta praticamente al 99% delle restanti pelli.


BB cream: adatta a tutti toni di pelle

2) Estée Lauder – Supreme CC Anti Età SPF10

bb cream estee lauderFamosissima in tutto il mondo, e soprattutto in Europa, Revitalizing Supreme è un CC cream, quindi: nutriente per la pelle, idratante e capace di uniformare in maniera eccellente il colorito (CC crema significa color control).

È un prodotto completo a 360 gradi e indiscutibilmente una delle BB / CC cream migliori in assoluto al mondo.

Prima cosa, il colore e potere coprente: sinceramente un risultato compatto, naturale e perfetto per le pelli chiarissime fino alle pelli medie. Riesce a illuminare, uniformare l’incarnato, coprire bene le imperfezioni e durare perfettamente per almeno 8 ore.

Leggero e adatto sia a climi freddi che a quelli caldi. I pigmenti di colore sono finissimi, ed è per questo che una volta steso sulla pelle si ottiene un effetto cosi naturale.

I pigmenti sono microincapsulati: quando la si spalma la BB sulla pelle si rompono e si adattano al colore della pelle, qualsiasi essa sia. Ideale per chi non sa che tono scegliere!

Passiamo alla proprietà e alla formulazione. Comprende una protezione solare SPF 10, e già questo garantisce protezione tutto il giorno da raggi solari.

Un grande valore aggiunto di Revitilizing supreme è l’ottimo potere antiage che garantisce grazie alla formulazione che racchiude.

La tanto conclamata Teconologia IntuiGen altro non è che un mix brevettato di ingredienti per lo più di origine naturale, specifici per mantenere un’alta idratazione dell’epidermide e al contempo introdurre nella crema sostanze dal forte potere antiossidante che rallentino l’invecchiamento.

L’utilizzo degli ingredienti è brevettato, tuttavia analizzando l’INCI possiamo notare estratti di girasole, bamboo, caffeina e olio di Jojoba specifici per mantenere alta l’idratazione, oltre che estratti naturali di alghe che mirano a stimolare elastina e collagene molto utili al rassodamento cutaneo.

Ora, io personalmente utilizzo sempre una crema antiage anche la sera, dunque non posso dire che sia solo merito di questa CC cream.

Tuttavia conosco diverse donne anche mie clienti che utilizzano solamente questo prodotto di giorno, e una semplice crema idratante la notte, e i benefici sono stati significativi.

Inoltre, ovunque online ho praticamente sempre trovato commenti e valutazioni positive in questo senso, a conferma dei risultati.

La consiglio a…
Una CC cream costosa, ma che resta a mio parere tra le migliori in assoluto. Abbastanza coprente restando leggera, illuminante e dall’effetto gradevolmente naturale. Con diversi principi attivi antietà e idratanti. Da provare almeno una volta se si vuole testare un prodotto di qualità TOP. Ma attente che dopo averla provata si farà fatica a tornare indietro!

Estée Lauder – Supreme CC (30ml)Prezzo: 60,00 euroSconto: 16% – Prezzo: 49,99 euro


BB cream: migliore pelli chiare

1) Shiseido – BB Perfect Hydrating Cream SPF 30

migliore-bb-cream-shiseidoParto sempre un po’ prevenuta quando tratto prodotti di alta gamma. Solitamente preferisco dare una chance ai produttori emergenti o più piccoli, perchè spesso il sovrapprezzo delle grandi marche non è giustificato.

Purtroppo ce ne sono alcune che riescono a dare sempre “qualcosa in più” e Shiseido (insieme a Lestee Lauder, Clarins e poche altre) è uno di quei brand che ogni volta riesce a stupirmi positivamente.

Questa crema BB di Shiseido, è un prodotto studiato per pelli sensibili, privo di allergeni e perfetta per tutti i tipi di pelle.

La prima nota di merito va alla protezione solare SPF 30, molto elevata per la consistenza della crema, che resta setosa e leggera sulla pelle.

A differenza della tradizionale crema BB piuttosto densa, Shiseido ha una consistenza molto fluida, pur mantendo una coprenza mediamente elevata.

Io consiglio il colore “medium”. Naturale e coprente, si fonde con praticamente qualsiasi tono. Il Dark è adatto alle pelli molto abbronzate, mentre il light è da usare solo nel caso di pelli chiarissime.

La formula leggera si fonde uniformemente e si assimila istantaneamente con la pelle, senza lasciare tracce di trucco sulla pelle.

Gli ingredienti sono buoni anche se certamente non naturali.

Troviamo dimethicone, che garantisce un film protettivo che trattiene umidità sulla pelle, diversi antiossidanti vegetali, e arginina che può dare un minimo effetto antiage.

Personalmente la trovo una buona crema idratante e nutriente, ma non pensiamo sia una antirughe, come ho letto su qualche rivista. Naturalmente non nasce per questo.

Mantiene anche la pelle ben idratata ed elastica, quindi non è necessario preparare la pelle con altri prodotti prima di utilizzarla, anche se abbiamo la pelle secca.

La coprenza offerta aiuta a uniformare la carnagione con un tocco molto naturale, setoso e mai lucido. Aiuta a nascondere piuttosto bene i pori e i rossori. Per una routine da “tutti i giorni” senza particolari esigenze di copertura è ideale. Darà un bel colore uniforme e naturale a tutto l’incarnato.

La consiglio a…
Una BB cream Top, di quelle che nascono in Asia e fanno il giro del mondo (letteralmente!), diventando apprezzatissime anche in Europa e USA.
Buona coprenza, eccellente finitura setosa naturale (adatta anche a pelli miste e grasse) e protezione solare SPF ai massimi livelli (SPF 30), pur restando leggera sulla pelle. Una BB cream completa, che vale quello che costa.

Shiseido – BB Perfect Hydrating Cream (30ml)Prezzo: 30,90 euro


Ottimo!

Abbiamo visto le migliori BB cream del momento. Ricordo che come sempre anche questa classifica verrà aggiornata da me regolarmente, quindi non stupirti se troverai nuove creme nei mesi a venire!

Per qualsiasi domanda, approfondimento o curiosità sono a disposizione nei commenti!
Un saluto! 🙂

Dimmi la tua!

Laura
Ormai ben più sugli "anta" che gli "enta", ho un'esperienza decennale in ambito cosmetico, sia per quanto riguarda la selezione degli ingredienti che per quanto riguarda l'analisi dei makeup. Nella mia carriera ne ho viste -letteralmente- di tutti i colori (stravagantissimi Vip compresi). Nel 2015 ho deciso di aprire un blog di makeup con una mia socia, viste le continue richieste di consigli. Ciò di cui parlo l'ho sperimentato sulla mia pelle...e sulla pelle degli altri!

3 COMMENTS

  1. Ciao, facendo una ricerca sono capitata su questo articolo. Da premettere che sono una persona che odia i fondotinta. Non amo la pelle oppressa dai trucchi. Al massimo un velo di una buona terra e via. Ma in questo periodo sono alla ricerca di un ottimo prodotto, bio e delicato, sarebbe meglio. Di solito il mio colorito è abbastanza roseo, d’estate sono nera. Come dicevo in questo periodo purtroppo la mia pelle è molto molto secca, delicata e sembra al tatto porosa ed ho perso il mio incarnato naturale, sono bianca cadaverica. Questo causato dalla chemio. Sto cercando quindi un prodotto che possa gestire questo problema che dia un tocco di uniformità alla pelle, di naturalità. Ma senza coprire come un mascherone. Naturalmente ho provato già alcuni prodotti. Tipo la bb di purebio, che tu hai qui recensito, ma non mi ha convinto ed anche la bb di sobio. Forse tu hai qualche suggerimento per il mio tipo di pelle? Te ne sarei grata. Grazie mille

    • Ciao Angela!
      Purtroppo i fondotinta bio sono veramente pochi. Il pigmento solitamente non può essere bio, quindi si cerca di compensare con una formulazione il piu possbile naturale, ma non è la stessa cosa.
      Ora, per una pelle secca come la tua opterei per una crema di composizione importante. Olaz, fra quelle citate, è la crema che troverei piu adatta.
      In alternativa potresti pensare ad usare una crema nutriente idratante e poi eventulmente un filo di fondotinta? La poppy Austin mi sembra molto adatta alle tue esigenze.
      Ne parlo qui, è la prima https://ideamakeup.it/crema-idratante/
      Io comunque resto a completa disposizione.
      Un grossissimo in bocca al lupo Angela! 🙂

      • Grazie mille per i tuoi consigli. Proverò la Olaz che mi hai consigliato e pensavo di provare, dato che la descrivi come la migliore, anche quella di Estée Lauder. Ancora grazie 😊

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here