Crema psoriasi: le 9 TOP per ogni esigenza [Classifica]

crema psoriasi cop

Esiste una crema psoriasi VERAMENTE efficace? Se sì, come deve essere fatta? E quali sono le migliori in assoluto?

Oggi rispondiamo a queste domande, cercando di capire:

  1. Cos’è esattamente la psoriasi, come riconoscerla e trattarla al meglio.
  2. Qual è la migliore crema psoriasi a seconda delle esigenze.

Iniziamo subito!

Psoriasi: definizione e cause

La psoriasi è una malattia infiammatoria della pelle, a carattere cronico e recidivante, caratterizzata da chiazze eritematose ricoperte da uno strato squamoso bianco-argenteo, generalmente localizzate a livello dei gomiti, delle ginocchia, della regione sacrale e del capillizio.

Le chiazze sono causate da una disfunzione del sistema immunitario, poiché si attiva un processo infiammatorio che stimola la proliferazione dei cheratinociti, che sono cellule della pelle, e deputati al ricambio naturale delle stesse. Tale ricambio in condizioni normali avviene circa ogni 26-28 giorni, in una situazione patologica come questa si raggiunge in soli 7 giorni.

Come molti di noi sanno, non esiste una causa associabile alla psoriasi, ma alcuni eventi possono contribuire a scatenarla in soggetti già predisposti.

  • La forma guttata si presenta nei soggetti giovani, dopo un’infezione streptococcica, generalmente di natura tonsillare. In questo caso si procede con antibiotico, e si assiste alla regressione spontanea di questa forma di psoriasi.
  • La forma a placche è la più comune. Le singole placche possono avere diametro diverso, e possono confluire fra loro, coprendo intere aree corporee. Più intenso è l’eritema e più desquamante è la placca, più attiva è la psoriasi. Le zone più colpite sono il cuoio capelluto, ginocchia, gomiti e zona lombare. Danno prurito intenso e dolore, e possono screpolarsi e sanguinare.
  • La forma pustolosa è caratterizzata da pustole bianche e si manifesta soprattutto in sede palmare e plantare. Il pus non è né contagioso né infettivo. Può essere localizzata o generalizzata, che è una forma ben più grave, per fortuna di rara osservazione.
  • La forma eritrodermica è grave, e in questo caso tutto l’aspetto cutaneo diviene eritematoso e desquamante. Spesso è necessario un supporto terapeutico, e questa forma può essere provocata da farmaci o stress.
  • La forma inversa, che coinvolge le grandi pieghe (sottomammarie, ascellari e genitali), dove si presenta con aree essudative e lucide.
  • Psoriasi del cuoio capelluto, colpisce quasi il 50% dei pazienti, e si manifesta con chiazze più o meno numerose, senza perdita di capelli.
  • L’artrite psoriasica è una forma di artrite simile all’artrite reumatoide, e l’esame radiografico può facilitarne la diagnosi. Può essere mono-articolare, di solito al ginocchio, oppure coinvolgere articolazioni maggiori, ma può prendere le piccole articolazioni delle mani e dei piedi.

Infine, alcuni farmaci e soprattutto lo stress sono considerati fattori scatenanti per la psoriasi, in particolare in soggetti con tendenza a somatizzare a livello cutaneo (skin reactors).

I farmaci, come i corticosteroidi sistemici, il litio, gli antimalarici, i beta bloccanti ed altri sono considerati induttori di psoriasi o e in alcuni casi sospettati di aggravare situazioni patologiche già in atto.

Anche i traumi (incidente stradale, frattura ossea, un intervento chirurgico molto debilitante) possono provocare la psoriasi, non è chiaro se a seguito del trauma stesso o lo stress psichico conseguente, o entrambi.

Studi medici indicano che nella maggior parte dei casi la psoriasi può essere ereditaria, poiché l’incidenza di questa patologia è elevata nei parenti delle persone affette. Si pensa sia collegata all’eredità di alcuni geni, anche se il meccanismo non è ancora del tutto chiaro.

Psoriasi: la cura e i trattamenti

La psoriasi si può curare attraverso 3 tipi di terapie.

  • Terapia locale, con applicazione prodotti come creme per psorasi. Solitamente contengono derivati della vitamina D, corticosteroidi, agenti cheratolitici e/o retinoidi.
    Questo tipo di prodotti contiene forti principi emollienti e idratanti, che permettono di alleviare dolori o arrossamenti. Inoltre, come per le creme per dermatite atopica, troviamo spesso antibatterici per ridurre irritazione e pulire le eventuali ferite. (In alcuni casi anche cortisonici). Infine spesso troviamo agenti cheratolitici, dalle proprietà esfolianti, che aiutano a ridurre le placche desquamate, poiché esfoliano la pelle in eccesso
  • Fototerapia, formulata con raggi PUVA (psoraleni più raggi UVA) e raggi UVB-NB.
  • Terapia sistemica, basata sull’assunzione di farmaci a base di retinoidi e ciclosporina.
  • Farmaci biologici (anti-TNF, anticorpi monoclonali), che vengono utilizzati in caso di non risposta ai trattamenti tradizionali o per controindicazioni a questi.

Cosa affiancare ad un trattamento o crema psoriasi?

Esistono anche delle soluzioni valide che possono aiutare efficacemente una terapia farmacologica.

L’esposizione al sole, (con le dovute protezioni), può creare giovamento, ed è un buon coadiuvante delle terapie convenzionali. Rimane un 5% di pazienti in cui l’esposizione ai raggi solari può provocare un peggioramento della condizione.

Praticare sport in modo continuativo è un’altra soluzione intelligente per intervenire a monte nella dinamica di questo problema. Se infatti lo stress viene catalogato come una delle possibili cause scatenanti, un’attività sportiva regolare aiuta quei meccanismi di ricompensa neuro-biologica che aiuta a fare sentire bene ed aiuta a diminuire stress e ansia.

La balneoterapia, con una preferenza per acque sulfuree o per acque bicarbonato-calcio magnesiche e l’haloterapia (grotta di sale), apportano benefici. È valida in caso di psoriasi lieve, e quando si vuole diminuire l’assunzione di farmaci potenti, e ultimamente sta trovando spazio anche all’interno di strutture ospedaliere. È indicata sia per pazienti in caso di psoriasi, di eczemi e di dermatiti.

La cura dei pazienti con psoriasi richiede non solo il trattamento delle lesioni cutanee, ma richiede anche la gestione delle patologie che già esistono o che possono svilupparsi. Tra le più comuni si identificano alterazioni metaboliche e malattie cardiovascolari.

Infine ricordiamoci che la psoriasi è sì un’infiammazione della pelle, ma non è né infettiva né contagiosa, si manifesta in tutte le fasce di età e colpisce sia uomini che donne.

Come sempre, in tutti i casi consigliamo anche la valutazione del medico nella scelta di qualsiasi trattamento.

Benissimo, ora vediamo le creme per psoriasi più efficaci in commercio.

Crema Psoriasi [Classifica]

9. Isdin – Psorisdin Hygiene Gel Bagno

gel psoriasi isdinIsdin è un’azienda farmaceutica spagnola, leader nel mercato dermatologico, nella ricerca continua di prodotti all’avanguardia in dermatologia, con nuove formule e nuove texture.

Psorisdin è una linea sviluppata specificatamente per curare e proteggere la pelle dalla psoriasi. Sono molte le persone che soffrono di una crisi infiammatoria della pelle, caratterizzata da presenza di placche ispessite ed arrossate con squame, talvolta accompagnate da prurito. Isdin Psorisdin Hygiene è un gel bagno per l’igiene specifica della pelle psoriasica.

Clinicamente e dermatologicamente testato, prepara la pelle per successivi trattamenti farmaceutici, e aiuta a mantenere la pelle detersa e protetta dalla desquamazione, dall’arrossamento e dal prurito tipico degli stati desquamativi in sofferenza.

Protegge, idrata e ammorbidisce grazie al suo contenuto di olii e burro di karitè al 18,5%, ed il prurito viene trattato grazie all’azione del polidocanolo e dell’aloe vera.

Non è una vera crema psoriasi, ma piuttosto un gel che va applicato sulla pelle umida, massaggiando delicatamente fino a formare una schiuma. Poi si sciacqua abbondantemente, e si tampona delicatamente la pelle. Piacevole sulla pelle, ha una profumazione gradevolissima e, abbinato alle terapie farmacologiche, aiuta a trovare giovamento.

Quando si soffre di psoriasi, la desquamazione ed il prurito sono una costante, ma questo gel aiuta la pelle a rimanere morbida e idratata, diminuendo prurito e limitando la desquamazione. È un’ottima formulazione detergente studiata per l’igiene quotidiana della pelle psoriasica.

Isdin – Psorisdin Hygiene Gel Bagno (500ml) – Prezzo (Amazon.it): 15,90 euro


8. Hermz – Healpsorin Cream

hermz-crema-psoriasiHermz laboratories è un marchio polacco che ha ideato una serie di prodotti come alternativa naturale alla cura di pelli sofferenti e danneggiate.

La linea Healpsorin ha incontrato un grande successo, e comprende una serie di articoli, che vanno dallo shampoo, al balsamo, al bagnoschiuma fino alla crema naturale e via via, a seconda delle esigenze, avendo creato anche una linea baby che può essere utilizzata fin dai primi mesi di vita. Le formule di questi preparati sono prive di sostanze irritanti, conservanti e coloranti e sono sviluppate con proporzioni ideali di olii, estratti e principi attivi di origine vegetale, che non provocano reazioni allergiche.

Healpsorin Cream è un trattamento quotidiano ideato per dare sollievo alla pelle e proteggerla dalle infezioni. L’ingrediente chiave è l’olio di neroli, un olio essenziale dalla meravigliosa profumazione agrumata. Contiene numerosi antiossidanti che aiutano ad alleviare l’infiammazione, ed ha anche un potente effetto antimicrobico, grazie al quale protegge la pelle danneggiata.

Creato con una base di erbe naturali, oli ed estratti, Healpsorin viene assorbito rapidamente dalla pelle e gradualmente porta grande sollievo. È sicuro per tutti i tipi di pelle e la composizione farmaceutica produce cambiamenti sulla pelle danneggiata.

La crema, quando viene applicata, agisce direttamente sui recettori del sistema nervoso autonomo, e provoca l’attivazione dei meccanismi di difesa del sistema immunitario. Inoltre, il mix di principi attivi ha una grande permeabilità e garantisce una efficace penetrazione cutanea grazie alle vitamine ed agli oligoelementi, che creano così una zona asettica e aumentano la loro efficacia nella zona interessata.

Valida come crema per psoriasi, rosacea, eczemi ed altre irritazioni cutanee, con un uso costante calma l’irritazione, allevia il prurito e riporta la pelle al suo stato normale e sano. La crema è leggermente untuosa, quindi meglio l’utilizzo serale.

Hermz – Healpsorin Cream (50ml) – Prezzo (Amazon.it): 24,90 euro


7. Cistidil – Levocistina (Compresse)

comprese-psoriasi-cistidilOk, non una crema per psoriasi, ma in ogni caso un trattamento per psoriasi che non volevamo omettere.

Idi Farmaceutici è un’azienda di Pomezia, nata nel secolo scorso come piccolo laboratorio annesso all’ospedale I.D.I. di Roma, dove venivano prodotte artigianalmente pomate e lozioni necessarie a pazienti per la cura delle loro dermatosi.

Ne è stata fatta di strada, ma la filosofia è sempre quella, e l’obbiettivo è offrire prodotti dermatologici sicuri ed efficaci. Cistidil è un farmaco da banco conosciuto, perché è utile a contrastare alcune forme di alopecia, ma anche patologie della pelle come acne, psoriasi e dermatite atrofica.

Cistidil Levocistina non è una crema psoriasi, bensì un farmaco in compresse. Può essere utilizzato come integratore per l’acne e la pelle grassa, e contiene il principio attivo cistina levogira, un amminoacido in grado di promuovere il processo di cheratinizzazione ed indicato per il trattamento di alcune patologie.

Svolge anche un’azione di sostegno per la sintesi di immunoglobuline ed ormoni, che preservano il buon funzionamento dell’organismo.

Essendo un amminoacido coinvolto nella sintesi della cheratina, risulta utile anche nella caduta dei capelli. Non presenta effetti collaterali, quindi si può considerare sicuro, anche se è bene leggere il foglietto illustrativo e rispettare le dosi consigliate.

Gli effetti positivi non sono immediati, e i primi risultati evidenti si vedono dopo qualche mese. A fianco di questa terapia farmacologica, l’acne e l’impurità della pelle possono essere ridotte ed evitate garantendo un’accurata detersione giornaliera.

Cistidil è un integratore, non una crema per psoriasi, ma che ho deciso di aggiungere perché particolarmente noto per i problemi riguardanti la pelle. Un ottimo integratore, che se viene usato per molto tempo non crea effetti collaterali.

Cistidil – Levocistina (30 Compresse) – Prezzo (Efarma.it): 16,00 euro


6. Feyè – Active Bodylotion

crema psoriasi feyeMade in Germania, Feyè lozione corpo fa parte di una linea di prodotti per la cura della pelle affetta da psoriasi, eczema, pelle secca, screpolata e tesa.

Allevia prurito e infiammazioni e supporta i processi di guarigione e rigenerazione della pelle in modo naturale. Formulata senza cortisone e parabeni, è ideale come crema riparatrice per pelli secche e squamose, ma anche fragili e stressate.

Basato su una combinazione unica di ingredienti attivi, e grazie alla combinazione di minerali, vitamine e acidi grassi insaturi, la pelle riceve importanti nutrienti. Questa lozione si può utilizzare quotidianamente come crema da giorno o da notte su tutto il corpo, e molte persone la preferiscono alla crema dello stesso brand perché è meno grassa.

La lozione non è una crema miracolosa per psoriasi, ma è un ottimo supporto per ridurre desquamazione e arrossamento. La consistenza è molto piacevole, fornisce alla pelle grande idratazione, viene assorbita rapidamente e regala un buon sollievo alla cute, che tende ad essere meno pruriginosa e più morbida.

La lozione curativa, unica in questa texture, combina olio naturale di emù australiano e acqua termale curativa, che attiva il metabolismo cellulare. L’ingrediente chiave è l’olio di emù, che si estrae dal grasso di un grande uccello australiano.

L’olio di emù è composto da circa il 70% di acidi grassi insaturi in quantità molto simili a quello del nostro sebo, e non è un olio qualsiasi, ma una delle più potenti sinergie naturali fra vitamine A ed E, minerali, acidi grassi essenziali omega 3 e 6, e acidi grassi omega 9, che danno enormi proprietà antinfiammatorie ed antiossidanti.

Le proprietà benefiche sono molteplici, e sono utili a trattare le diverse parti del corpo. La componente di acido linoleico e acido oleico facilita il processo di rigenerazione del derma e l’olio si comporta come un approvvigionamento secondario di cibo per le cellule della pelle che possono essere carenti di nutrienti, o danneggiate o morenti.

I benefici di questa lozione sono evidenti, e la qualità del prodotto è ben nota.

Feyè – Active Bodylotion (100ml) – Prezzo (Amazon.it)16,85 euro


5. Isdin – Psorisdin Daily Cream

isdin crema psoriasi psorisdinLa linea Psorisdin è studiata per proteggere la pelle delle persone con psoriasi. È indicata come coadiuvante al trattamento farmacologico, ed è valida come crema ad uso quotidiano con la funzione di idratare e normalizzare la pelle con problemi di desquamazione.

Si tratta di una crema per psoriasi studiata per ridurre i rossori e specifica per cute che presenta ispessimento. La texture è densa e morbida, riduce la rugosità ed aiuta ad alleviare il prurito che si manifesta negli stati desquamativi.

Si applica sulla pelle ispessita, massaggiando fino al totale assorbimento, due volte al giorno e possibilmente un’ora prima della componente farmacologica. Non è possibile guarire dalla psoriasi, ma prendendosene cura quotidianamente, si può ridurre l’infiammazione e l’irritazione della pelle.

Essendo una malattia cronica, c’è un malfunzionamento del rinnovamento cellulare, e questo processo è alterato perché le cellule morte si accumulano formando placche rosse che rompono la barriera protettiva del tessuto cutaneo. E la pelle è molto più sensibile.

Nella sua formulazione troviamo urea 20%, acido salicilico, niacinamide, allantoina, aloe vera. L’urea è un componente attivo della cute, riduce la perdita d’acqua attraverso la pelle ed aiuta a mantenere ottimi livelli di idratazione. Promuove il rinnovamento e la desquamazione cellulare. In questa crema con una concentrazione alta di urea, la sua azione si potenzia, realizzando un’esfoliazione idratante.

Anche la niacinamide, o vitamina B3, ha molteplici benefici, e trova impiego in patologie diffuse. Applicata topicamente può aiutare a trattare determinate condizioni della pelle tra cui acne, eczema e psoriasi. Infatti, tramite il miglioramento della barriera cutanea, si ottiene una minor irritazione che porta alla scomparsa degli arrossamenti. L’allantoina presenta proprietà idratanti, lenitive e riparatrici, viene considerata un ottimo astringente e favorisce l’assorbimento degli altri principi attivi, poiché rende lo strato corneo molto più morbido, agevolandone la penetrazione.

Psorisdin è una crema crema psoriasi di alto livello, un coadiuvante al trattamento farmacologico utile a idratare e normalizzare la pelle psoriasica più ispessita e per desquamazioni importanti.

Senza dubbio un ottimo prodotto.

Isdin – Psorisdin Daily Cream (50ml) – Prezzo (Amazon.it)12,99 euro


4. Dermovitamina – Calmilene

crema psoriasi dermovitaminaUno dei marchi più famosi dell’azienda PHC, con sede a Firenze, è Dermovitamina, che crea una linea di prodotti con formule e soluzioni per ogni problema cutaneo.

La crema psoriasi Calmilene è un presidio medico, indicato per il trattamento intensivo dell’ipercheratosi cutanea e della psoriasi. Senza cortisone, coloranti e parabeni, viene indicata come un trattamento che contribuisce a ridurre e ad attenuare il prurito tipico degli stati desquamativi.

Sicuramente è una crema per corpo e viso, adatta a tutta la famiglia, ottima per pelli secche e sensibili che, dopo l’utilizzo, appaiono morbide e idratate. Molto idratante, è perfetta per la stagione invernale, e calma bruciori e irritazioni dopo una giornata di sole.

È un prodotto molto valido in situazioni non troppo gravi, e aiuta in caso di problemi dermatologici che compaiono ciclicamente. Migliora la dermatite atopica, eliminando il rossore ed ammorbidendo le zone secche, ed è valida per zone molto sensibili come il contorno occhi. La texture è morbida e fluida, la profumazione è inesistente e viene assorbita nell’immediato.

Dermovitamina è una crema psoriasi in grado di mantenere il film idrolipidico cutaneo, e contiene diverse sostanze idratanti di origine naturale. Troviamo l’estratto della camomilla, con proprietà lenitive e in grado di eliminare irritazioni cutanee.

Il pantenolo favorisce l’idratazione cutanea e le ceramidi hanno la funzione di mantenere integra la barriera cutanea, migliorando la qualità e l’idratazione della pelle secca e irritata. Il trealosio è uno zucchero naturale presente in molti organismi viventi come piante, funghi, batteri. Le sue proprietà sono molteplici, ed è in grado di proteggere efficacemente le molecole degli organismi viventi contro stress e invecchiamento.

È un prodotto delicato e molto idratante, perfetto per tutto il corpo sia dei bimbi che degli adulti, ma non in situazioni particolarmente severe.

Dermovitamina – Calmilene (50ml) – Prezzo (Efarma.it)14,90 euro


3. NaturaOnly – Crema Eczema & Psoriasi

naturaonly crema psoriasi eczemaNatura Only è un’azienda lombarda che crea prodotti per la cura e la bellezza in modo efficace e naturale, in particolare come crema eczema e psoriasi. Ottimo per pelli che non sopportano prodotti troppo aggressivi e che alterano il PH 5.5 della pelle.

Crema Eczema & Psoriasi è una crema idratante intensa, che dona beneficio ad una pelle secca, arrossata, o screpolata ed aiuta a fermare l’irritazione veloce. È una crema bilanciata a PH 5.5, proprio come la nostra pelle, la texture è morbida, si assorbe velocemente e non unge.

Prodotta con ingredienti naturali, priva di profumi, coloranti, parabeni ed acqua, è realizzata con un miele curativo della Nuova Zelanda, chiamato miele di manuka. Da sempre conosciuto dai locali, ha ottime proprietà curative, essendo un potente antibatterico ed anti-irritante, e, grazie alla sua composizione ricca di minerali, vitamine e amminoacidi, è un valido idratante.

Altri ingredienti in questa composizione sono l’aloe vera, ingrediente chiave in questa formulazione, ricca di vitamine A, C, B, ed E, minerali come zinco, calcio, magnesio e rame, più gli enzimi essenziali. Il burro di karitè idrata in profondità, rigenera la pelle e stimola la produzione di collagene, rendendo la pelle più forte, morbida e sana.

Le alghe blu verdi, ad alto contenuto di proteine, acidi grassi e ricchissime di minerali organici, indispensabili per guarire e ricostruire la pelle, rafforzano le fibre della pelle e ne migliorano l’elasticità. Gli estratti di Fiore Cehami, fiore australiano, hanno proprietà antinfiammatorie e rigenerano le cellule, e sono un potente analgesico, donando grande sollievo al prurito.

I risultati nell’utilizzo di questa crema psoriasi ed eczema sono ottimi, e la rendono un prodotto davvero efficace fra prodotti naturali made in Italy.

NaturaOnly – Crema Eczema & Psoriasi (120ml) – Prezzo (Amazon.it): 28,00 euro


2. Atrimed – Sorion Crema

crema psoriasi sorionRuehe Healthcare GmbH è una società di vendita al dettaglio con sede in Germania. I settori di competenza sono prodotti ayurvedici, cosmetici ed integratori alimentari.

Sorion crema è un prodotto per pelle secca, arrossata e squamosa, composta da ingredienti naturali ayurvedici selezionati, come neem, curcuma, rubia cordifolia (radice del colorante), sweet indrajao e olio di noce di cocco. È una combinazione che la rende adatta anche all’uso per bambini e donne in gravidanza.

Presenta una consistenza ricca e cremosa, la profumazione è piacevole ed essendo un prodotto con ingredienti naturali, il colore e la consistenza possono variare, senza influire sulla terapia. Su pelle particolarmente squamosa ed arrossata si applica la crema senza strofinare due volte al giorno, ma non va applicata su ferite aperte o infette.

La crema, che proviene dalla medicina ayurvedica, è utilizzata in India da moltissimo tempo, proprio per pelli screpolate ed arrossate. Secondo il produttore ha un effetto antinfiammatorio e rigenerante, ed è una crema studiata per regolare il PH della pelle e rinfrescarla.

Gli ingredienti ayurvedici leniscono la pelle ruvida, arrossata e irritata con effetti immediati e di lunga durata. Andiamo a scoprire gli ingredienti ayurvedici: le varie parti dell’albero di neem sono state utilizzate in India per 2000 anni per contrastare una varietà di disturbi e malattie. Hanno un effetto antibatterico, antimicotico e curativo della pelle.

L’uso della curcuma è documentato in India da 4000 anni, è considerata pianta sacra, ha poteri antinfiammatori ed antiossidanti ed è usata per trattare ferite ed eruzioni cutanee. La rubia è somministrata per malattie della pelle e per calmare il prurito, e regola il valore del PH. È usata per trattare escrescenze benigne e maligne, così come infiammazioni esterne ed ustioni.

Lo sweet indrajao è usato per il trattamento di herpes, psoriasi, infiammazioni cutanee aspecifiche e neurodermiti. Si prende cura della pelle e regola il PH.

Sorion propone una crema che si assorbe rapidamente, riduce rossori e desquamazioni e lascia la pelle più morbida ed elastica. Non risolverà il problema della psoriasi completamente, ma sicuramente darà un grande sollievo. Un rimedio utile per pelli infiammate di qualsiasi tipo.

Atrimed – Sorion Crema (50ml) – Prezzo (Amazon.it): 19,90 euro


1. La Roche Posay – Iso Urea MD

la roche posay crema psoriasiIl marchio La Roche Posay è specializzato in trattamenti viso, corpo, capelli ed è conosciuto per la collaborazione con medici dermatologi. Da sempre pone una particolare attenzione a chi ha una pelle sensibile.

Il valore aggiunto di questi prodotti è l’acqua termale di La Roche Posay, che possiede qualità antiossidanti e terapeutiche, e sfiamma immediatamente la pelle irritata e sensibile. La Roche Iso Urea MD Psoriasi risponde in modo mirato alle esigenze di questo tipo di pelle.

Elimina le squame, riduce l’ispessimento delle placche e idrata a lungo. È un prodotto molto valido per tenere sotto controllo la pelle secca e ruvida, aiuta la pelle a rigenerarsi in modo rapido, la texture è ultra-delicata e si stende con facilità.

È formulato per pelli secche, e difatti sulle pelli grasse la pelle potrebbe rimanere un filo unta.

La pelle diventa secca e ruvida a causa di cambiamenti del film idrolipidico che ricopre la superficie cutanea. L’acqua evapora rapidamente causando una desquamazione anomala. Le cellule si accumulano e restano sulla superficie della pelle, invece di essere eliminate. Le scaglie, quindi, sono visibili e la pelle è ruvida al tatto.

Gli idratanti presenti in questa crema psoriasi sono studiati per ripristinare le carenze del film idrolipidico e aiutare a regolare la desquamazione. La crema dovrebbe essere applicata quotidianamente, sulle aree più colpite, eliminando il senso di prurito e svolgendo un’azione esfoliante. Le opinioni su questo prodotto sono molto contrastanti, ma è anche vero che queste patologie diversificano molto, per intensità e per dolore.

La formulazione è a base di urea e A.P.F., che idratano l’epidermide in profondità e regolano la desquamazione della pelle. L’urea è un componente della nostra pelle e, a concentrazioni diverse, può assolvere a funzioni diverse. Le proprietà dell’urea sono idratanti e cheratolitici. L’urea idratante, con una data concentrazione, generalmente inferiori al 10%, possiede le proprietà di trattenere le molecole d’acqua nell’epidermide fino agli strati più profondi.

Il secondo ingrediente per concentrazione è il burro di karitè, che tutti conosciamo per le proprietà emollienti, nutrienti e idratanti. Infine il dimethicone e l’olio minerale rendono la crema estremamente delicata sulla pelle (anche se non più naturale).

Il risultato è un unguento per psoriasi vero e proprio, utilissimo per le situazioni più problematiche e le pelli più delicate. Ideale anche per chi soffre di allergie.

Un prodotto conosciuto in tutto il mondo e tra i trattamenti di riferimento per la psoriasi.

La Roche Posay – Iso Urea MD (100ml) – Prezzo (Amazon.it): 17,90 euro

La Roche Posay – Iso Urea MD (100ml) – Prezzo (Efarma.it): 20,50 euro


Ecco dunque l’elenco delle migliori creme per psoriasi in commercio.

Come sempre, in tutti i casi consigliamo anche la valutazione del medico nella scelta di qualsiasi trattamento.

Per dubbi o domande sono a disposizione nei commenti.

N.B: Le informazioni contenute in questo sito sono presentate a solo scopo informativo e non a scopo medico. In nessun caso possono costituire la formulazione di una diagnosi o la prescrizione di un trattamento, e non intendono e non devono in alcun modo sostituire il rapporto diretto medico-paziente o la visita specialistica. Si raccomanda di chiedere sempre il parere del proprio medico curante e/o di specialisti riguardo qualsiasi indicazione riportata.

Ormai ben più sugli "anta" che gli "enta", ho un'esperienza decennale in ambito cosmetico, sia per quanto riguarda la selezione degli ingredienti che per quanto riguarda l'analisi dei makeup. Nella mia carriera ne ho viste -letteralmente- di tutti i colori (stravagantissimi Vip compresi). Nel 2015 ho deciso di aprire un blog di makeup con una mia socia, viste le continue richieste di consigli. Ciò di cui parlo l'ho sperimentato sulla mia pelle...e sulla pelle degli altri!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here