Crema per Vene Varicose: 7 d’aiuto nel 2022 [Classifca]

crema per vene varicose cop

Hai vene varicose alle gambe doloranti? Esistono modi per far sparire le vene varicose? Le creme per vene varicose sono efficaci per davvero?

Le vene varicose sono una condizione comune che colpisce milioni di persone.

Occasionalmente le persone possono iniziare a sviluppare vene varicose già nell’adolescenza, ma è molto più comune che le vene inizino a comparire dopo i 20 anni.

Vari fattori come la gravidanza, il sovrappeso, la sedentarietà, lo stare in piedi per lunghi periodi, o fattori genetici, possono aumentare il rischio di sviluppare vene varicose.

  • Ma è possibile contrastarle con un prodotto cosmetico?
  • Una crema per far sparire vene varicose può essere efficace?

Esistono diversi studi che suggeriscono come alcuni ingredienti, come la vite, la lavanda o l’achillea, possono essere in grado di ridurre o ridurre l’aspetto delle varici o delle vene varicose.

In questo articolo, esaminiamo:

  1. Come prevenire le vene varicose
  2. I migliori ingredienti contro le vene varicose, sostenuti da studi scientifici
  3. Le migliori creme per vene varicose in commercio in Italia

Iniziamo!

Vene varicose: come trattarle e prevenirle

Prima di tutto impariamo a prevenire le vene varicose, dove e quando possibile.

Le creme per vene varicose sono certamente un possibile aiuto, ma è importante affiancarle ad abitudini che possano diminuire la naturale formazione delle vene varicose.

crema per vene varicose amz

Poiché la genetica e gli ormoni svolgono un ruolo nello sviluppo delle vene varicose, non è sempre possibile prevenirne la formazione.

Tuttavia, ci sono alcuni passaggi che magari alcuni di noi non conoscono!

I possibili passaggi per prevenire le vene varicose includono:

  • Esercitarsi regolarmente per migliorare la circolazione e favorire il ritorno del sangue al cuore.
  • Dieta ed esercizio fisico per mantenere un peso sano.
  • Evitare di incrociare le gambe se si è seduti per lunghi periodi, in quanto ciò può ridurre il flusso sanguigno alle gambe.
  • Fare frequenti “pause con camminata” per stimolare il flusso sanguigno nelle gambe e in tutto il corpo.
  • Indossare eventuali calze a compressione graduata, che forniscono una leggera pressione per comprimere le gambe e incoraggiare il ritorno del flusso sanguigno.
  • Evitare indumenti eccessivamente stretti intorno alla vita, all’inguine e alla parte superiore delle gambe, poiché ciò può limitare il flusso sanguigno verso il cuore.
  • Ridurre il sale, poiché un eccesso di sodio può causare gonfiore.

I migliori ingredienti contro le vene varicose

Passiamo agli ingredienti più conosciuti per contrastare le vene varicose.

Come vedremo, tutti gli ingredienti utili a contrastare le vene varicose aiutano a stimolare la microcircolazione, in maniera analoga alle creme rassodanti e anti ritenzione idrica.

Naturalmente, sarà preferibile cercare creme per vene varicose che contengono questi ingredienti, almeno in parte.

Estratto di lavanda

lavanda-uns

L’olio di lavanda è meglio conosciuto per il suo effetto calmante, ma se usato in aromaterapia può ridurre il dolore e l’infiammazione: ha infatti proprietà antinfiammatorie riconosciute a livello scientifico. Questi oli possono aiutare con il gonfiore causato dalle vene varicose e, a loro volta, alleviare il disagio delle gambe gonfie.

L’applicazione di lavanda sulla pelle può ridurre il dolore e le dimensioni delle ulcere cutanee quando viene massaggiata sui piedi o su altre aree interessate.

Olio essenziale di ippocastano

L’estratto di semi di ippocastano (HCSE) può essere preparato come gel topico, tintura orale o compressa. Può essere utile per ridurre gonfiore, dolore e prurito.

Secondo un articolo pubblicato sulla rivista Advances in Therapy, le applicazioni topiche di HCSE hanno contribuito a ridurre i sintomi delle vene varicose, tra cui gonfiore alle gambe, dolore alle gambe, prurito e pesantezza.

Sebbene il metodo d’azione non sia noto esattamente, si ritiene che l’HCSE impedisca la rottura delle piccole sezioni delle vene all’interno dei capillari.

Escina

L’escina è una miscela di saponine con effetti antinfiammatori, vasocostrittori e vasoprotettivi presenti nell’Aesculus hippocastanum.

L’escina è infatti il principale componente attivo dell’ippocastano ed è responsabile della maggior parte delle sue proprietà medicinali.

È dimostrato come svolga un’azione capillarotropa e di drenaggio, unitamente a proprietà antinfiammatorie e ad una lieve attività antitrombotica.

Queste proprietà rendono gli estratti di ippocastano standardizzati in escina indicati in presenza di disturbi da insufficienza venosa periferica (gonfiori, pesantezza, vene varicose ecc.), cellulite e fragilità capillare.

Olio essenziale di pino marittimo

Recenti ricerche suggeriscono che l’olio essenziale di pino marittimo potrebbe ridurre il gonfiore o l’edema delle gambe di una persona.

Una ricerca del 2018 mostra che l’olio essenziale di corteccia di pino marittimo, noto anche come olio di pino marittimo, ha un’azione antinfiammatoria.

Questo studio ha anche scoperto come l’olio di corteccia di pino marino fosse superiore all’estratto di ippocastano per ridurre l’edema correlato all’insufficienza venosa cronica, che causava vene varicose.

Tuttavia, quest’ultimo studio ha testato solo 40 persone, quindi sono necessarie ulteriori ricerche.

Estratto di Arnica Montana

Derivata dall’erba perenne Arnica montana, l’arnica topica ha proprietà antinfiammatorie naturali ed è anche usata per alleviare i muscoli stanchi e ridurre i lividi. Esistono studi specifici a dimostrazione delle proprietà circolatorie e antifiammatorie.

L’arnica topica è disponibile in crema (o pomata gel) che può essere applicata sulla pelle sovrastante le vene varicose infiammate o dolorose. L’arnica topica non deve essere applicata su ferite aperte o piaghe, ma si presta bene per favorire la circolazione nelle zone con vene varicose.

Olio essenziale di vite

L’olio essenziale di vite può ridurre il gonfiore delle gambe di una persona, compreso il gonfiore correlato alle vene varicose.

Secondo uno studio pubblicato sul Journal of the German Society of Dermatology, l’assunzione di estratto di vite rossa a dosaggi da 360 a 720 milligrammi al giorno ha contribuito a ridurre il gonfiore della parte inferiore delle gambe correlato al flusso sanguigno debole attraverso le vene, chiamato anche insufficienza venosa, che è una causa comune delle vene varicose.

Olio essenziale di achillea

Gli oli essenziali estratti dalla pianta dell’achillea sono stati usati tradizionalmente per il trattamento delle vene varicose.

Quando una persona applica l’achillea sulla pelle sopra le vene varicose, si tende ad avere un temporaneo effetto antinfiammatorio e calmante.

Il risultato, tuttavia, è transitorio, quindi adatto per trattamenti a breve termine, ma non a lungo termine.

Centella asiatica

La centella Asiatica (conosciuta a livello internazionale come Gotu Kola), è uno degli ingredienti naturali più studiati per le proprietà sulla microcircolazione.

Una ricerca del 2001 ha mostrato che la centella asiatica può ridurre i problemi di ritenzione di liquidi, gonfiore alle caviglie e circolazione.

I ricercatori hanno scoperto che i partecipanti che hanno assunto l’integratore hanno sperimentato una ritenzione di liquidi e un gonfiore alle caviglie significativamente inferiori rispetto a quelli che non lo hanno fatto.

Ricerche precedenti hanno anche dimostrato che la centella asiatica può essere effettivamente utile nel trattamento delle vene varicose. Ciò pare essere dovuto al fatto che la centella asiatica ha un effetto metabolico positivo sul tessuto connettivo della parete vascolare.

Queste sono solo alcuni dei più famosi ingredienti naturali con dimostrate proprietà positive nei confronti delle vene varicose.

Abbiamo quindi selezionato alcune delle migliori creme per vene varicose contenenti questi ingredienti, disponibili in Italia.

Creme per Vene Varicose – Classifica

1. Afap Srl – Varicolift

varicolift crema per vene varicose

Varicolift è una crema per vene varicose molto conosciuta online, a causa di una importante campagna pubblicitaria sia sui social che in Tv.

Si tratta effettivamente di una crema per vene varicose di discreto livello, che racchiude alcuni dei principi attivi più importanti per quanto riguarda la microcircolazione, fra cui Centella asiatica, Escina e Arnica Montana su tutti.

Ma andiamo con ordine.

Fra gli ingredienti troviamo escina e olio di oliva.

In particolare l’olio di oliva fornisce una pelle sana, luminosa e idratata, grazie alla combinazione di Vitamine A ed E, che idratano e nutrono la superficie cutanea. L’olio d’oliva infatti aiuta a rigenera la pelle e mantenerla elastica, aspetto importante per ridurre le vene varicose.

L’escina, come abbiamo visto in precedenza, è un componente cruciale per ridurre l’infiammazione e aumentare il tono delle vene.

Riduce anche il rilascio di enzimi che tipicamente aumentano con le malattie venose croniche. In alcuni studi, l’estratto di escina si è dimostrato efficace contro l’insufficienza venosa cronica, riducendo significativamente la presenza di vene varicose.

L’arnica Montana è nota per le sue proprietà antinfiammatorie. Contiene una vasta gamma di composti vegetali che combattono l’infiammazione, come lattoni sesquiterpenici, flavonoidi e acidi fenolici.

Infine la centella asiatica resta un ingrediente molto importante per contrastare le vene varicose.

Definita “l’erba della longevità”, la Centella Asiatica è un alimento base nella medicina tradizionale cinese, indonesiana e ayurvedica. I praticanti affermano che la pianta medicinale ha il potere di aumentare le capacità cerebrali, curare i problemi della pelle così come favorire la circolazione, e alcuni studi sembrano confermarlo.

In particolare per quanto riguarda la circolazione, l’utilizzo di Centella o di un estratto specifico di centellasi sembra migliorare la circolazione sanguigna e ridurre il gonfiore nelle persone con scarsa circolazione sanguigna nelle gambe.

Concludiamo.

Varicolift si è proposto negli ultimi anni sui social come “crema miracolosa per vene varicose”, ma naturalmente i miracoli li fanno in pochi.

Quello che possiamo dire è che si tratta senza alcun dubbio di una ottima crema per vene varicose, perché unisce 3 dei principi attivi naturali più studiati e utili per la circolazione sanguigna.

Se cerchiamo una crema per vene varicose naturale (e made in Italy), questa resta senza dubbio una buona opzione.

PRO

  • Ricca di principi attivi efficaci per la circolazione sanguigna
  • Pressochè del tutto naturale
  • Azione di sollievo immediata
  • Made in Italy
  • L’azienda permette il pagamento alla consegna

CONTRO

  • Più costosa della media

Afap Srl – Varicolift – Prezzo (Sito ufficiale Varicolift): 49,00 euro


2. Varicofix – Varico Gel Veins

crema vene varicose varicofix

Varicofix èuna crema per vene varicose prodotta in USA, ma piuttosto conosciuta anche in Europa.

Sfrutta una combinazione di attivi energizzanti in grado di lenire le vene varicose. Questi componenti complicati sono preparati per far scomparire l’irritabilità adiacente, aumentare la resistenza dei capillari e anche scolorire le reti venose visibili.

Sfrutta ingredienti ben conosciuti, in particolare Arnica, che stimola la circolazione sanguigna come abbiamo visto in precedenza, e una piccole porzione di Centella asiatica che aiuta con l’integrità vascolare e rafforza le vene varicose.

È ricca di un ingrediente chiamato Solomon Seal, un’erba. A volte è usato per scopi medicinali, la Solomon Seal è usato per disturbi polmonari, gonfiori (infiammazione) e condizioni della pelle come lividi, foruncoli ed emorroidi.

Agisce sulla microcircolazione, e per questo è consigliata anche nel caso di vene varicose.

L’ingrediente più utile della formula, tuttavia, è il Ruscus, una radice medicinale.

Alcuni studi hanno evidenziato come il Ruscus possa essere usato contro l’ “indurimento delle arterie” (aterosclerosi), costipazione e molte altre condizioni.

Le sostanze chimiche nel Ruscus pare possano causare il restringimento o la costrizione dei vasi sanguigni dilatati. Per questo il Ruscus è considerato un alleato per la circolazione sanguigna nelle gambe, limitando la formazione delle vene varicose.

PRO

  • Buona diversità di principi attivi
  • Interessante presenza di Ruscus
  • Naturale

CONTRO

  • Spesso non disponibile (importato da USA)

Varicofix – Varico Gel Veins – Prezzo: 34,00 euro


3. Sodermol – Gel Arnica

gel far sparire vene varicose

La crema di Sodermol all’arnica è un gel per capillari rotti e vene varicose. È un gel ad effetto freddo defaticante.

L’arnica è considerata un antinfiammatorio, spesso usato per i dolori reumatici, ma alcuni studi ne hanno dimostrato l’efficacia anche per favorire la microcircolazione, soprattutto affiancata ad un massaggio.

Il massaggio (sia movimenti lunghi che profondi) aiuta ad aumentare il flusso sanguigno alle aree del corpo che richiedono riparazione, come muscoli e tessuto connettivo. Per gli atleti, il massaggio sportivo può migliorare la flessibilità, ridurre il dolore, diminuire la tensione e migliorare la circolazione. Incorporare l’arnica nel massaggio può aumentare ulteriormente la circolazione.

Uno studio del 2010 ha rilevato che gli unguenti topici all’arnica al 20% riducono i lividi in modo più efficace rispetto a un placebo. Un livido si verifica quando i piccoli vasi sanguigni capillari si rompono e il sangue filtra nei tessuti circostanti.

Una migliore circolazione guarisce i lividi portando via il sangue “versato”. Aumentando la circolazione, il massaggio sportivo all’arnica può aiutare gli atleti a raggiungere le massime prestazioni. Tuttavia, un potenziale aspetto negativo dell’uso eccessivo di arnica è che potrebbe essere dannoso per il fegato.

Concludendo, l’arnica resta un gel naturale per vene varicose piuttosto popolare e consolidato. Non tra i più potenti, ma in ogni caso efficace.

PRO

  • Gel effetto freddo
  • Ideale per massaggi, anche post esercizio fisico
  • Progettato per defaticare le gambe
  • Buon rapporto qualità prezzo

CONTRO

  • Non tra i più efficaci contro le vene varicose

Sodermol – Gel Arnica – Prezzo: 34,00 euro


4. Diosmin – Omniven Gambe

crema per vene varicose

Diosmin è un prodotto di Dulac Farmaceutici, spesso disponibile in farmacia. Si tratta di un defaticamente ad effetto freddo, progettato per aiutare a mantenere un buon flusso circolatorio.

È una crema per vene varicose ricca di in diversi principi attivi, tra cui Escina, Rusco, Vite Rossa, Ippocastano, Centella Asiatica, Mirtillo, Echinacea e Mentolo. Questo complesso di principi attivi aiuta ad alleviare la pesantezza delle gambe e a favorire il trofismo del microcircolo.

L’ingrediente più importante, da cui prende il nome, è la Diosmina.

La diosmina è usata per il trattamento di vari disturbi dei vasi sanguigni tra cui emorroidi, vene varicose, cattiva circolazione nelle gambe (stasi venosa) e sanguinamento (emorragia) negli occhi o nelle gengive.

In generale, l’assunzione di diosmina migliora la salute vascolare da diversi approcci: riduce la fragilità capillare aumentando la tonicità dei vasi sanguigni, quindi migliora notevolmente la corretta circolazione del sangue al momento dell’assunzione.

Per questo si tratta di una crema per vene varicose piuttosto completa, capace di adattarsi per molteplici esigenze.

PRO

  • Presente diosmina, un flavonoide utile alla salute vascolare
  • Ricco di principi attivi natuarli
  • Effetto fresco piacevole

CONTRO

  • I risultati variano molto da persona a persona

Diosmin – Omniven Gambe – Prezzo: 19,00 euro


5. Aliphia – Stimuven Plus

Stimuven è un gel ad azione venotonica, aumentando la tonicità delle pareti venose.

Si tratta di un gel che offre anche una azione, antinfiammatoria, analgesica, antispasmodica, antiedematosa.

Fra i principi attivi principali troviamo l’estratto di castagno.

I risultati degli studi hanno dimostrato che l’estratto di semi di ippocastano non solo migliora significativamente i sintomi soggettivi nei pazienti con insufficienza venosa cronica come spasmi al polpaccio, dolore alle gambe, prurito, affaticamento, ma riduce anche il volume delle gambe, la caviglia e la circonferenza del polpaccio.

L’estratto di cece potenzia l’azione dell’estratto di castagno e ha un ruolo nel ridurre l’infiammazione e il dolore.

Presente anche estratto di amamelide, che contiene sostanze chimiche chiamate tannini. Se applicato direttamente sulla pelle, l’amamelide può aiutare a ridurre il gonfiore, nonché a favorire la circolazione.

Complessivamente si tratta di una crema per vene varicose piuttosto conosciuta, con diversi ingredienti utili per la circolazione.

PRO

  • Crema ad azione venotonica
  • Specifica per migliorare la circolazione

CONTRO

  • Avremmo preferito un numero maggiore di principi attivi
  • Efficacia controversa per diversi utenti

Aliphia – Stimuven Plus – Prezzo: 19,00 euro


6. Vivanatura – Vivacastan

vivanatura crema vene varicose naturale

Per chi cerca un prodotto 100% naturale, VivaNatura propone varicastan, una crema per vene varicose a base di estratti di castagno in commercio da oltre 10 anni.

In realtà la formula comprende diversi principi attivi vegetali, tra cui castagno, amamelide, rosa selvatica, edera, arnica, olio di sesamo, olio d’oliva.

Questi ingredienti sono tutti anti-infiammatori e rigeneranti della tempra e delle gambe.

L’ippocastano contiene quantità significative di un principio attivo che fluidifica il sangue. Rende più difficile la fuoriuscita di liquidi dalle vene e dai capillari, il che può aiutare a prevenire la ritenzione idrica (edema).

Le vene varicose sono vene gonfie e sporgenti che in genere si verificano nelle gambe e possono essere causate da IVC.

Non solo. L’estratto di semi di ippocastano può migliorare il tono venoso migliorando il flusso sanguigno nelle gambe, secondo diversi studi.

Inoltre, può aiutare a ridurre il gonfiore delle gambe e il dolore associati alle vene varicose.

In uno studio di 8 settimane, il 58% dei partecipanti che hanno assunto compresse di estratto di semi di ippocastano contenenti 20 mg di escina 3 volte al giorno e applicato il gel di escina al 2% per via topica due volte al giorno ha ridotto i sintomi delle vene varicose come dolore alle gambe, gonfiore, pesantezza e scolorimento

Se cerchiamo una crema completamente vegetale, vale la pena provarla.

PRO

  • Crema ricca di estratto di ippocastano
  • Completamente vegetale
  • Buon rapporto qualità prezzo

CONTRO

  • Secondo diversi utenti i risultati sono insoddisfacenti rispetto ad altri prodotti

Vivanatura – Vivacastan – Prezzo: 27,00 euro


7. Salugea – Venasal Integratore per la Circolazione

venasal

In questo caso non parliamo di una cera e propria crema per vene varicose, ma piuttosto di un integratore.

Venasal è un integratore naturale di Salugea, azienda San Marinese specializzata in integratori naturali.

È un prodotto specifico per proteggere, mantenere e sostenere la struttura di vene e capillari e, in generale, la circolazione.

È un integratore a base di Ippocastano, Amamelide, Rusco, Meliloto e Ribes Nero.

Venasal propone ben 75 mg al giorno di Escina, il massimo apporto giornaliero approvato dal Ministero della Salute per questo attivo, che come abbiamo già visto ha forti effetti antinfiammatori e antiedematosi.

Dati più recenti confermano le proprietà antinfiammatorie dell’escina nel ridurre la permeabilità vascolare nei tessuti infiammati, inibendo così la formazione di edemi e vene varicose.

Interessante anche la presenza di Meliloto, una pianta erbacea di origini euro-asiatiche nota per le proprietà benefiche sulla circolazione venosa e del microcircolo.

Supporta la normale funzionalità del plesso emorroidario e favorisce il drenaggio dei liquidi corporei. Tutto ciò può avere effetti positivi sul benessere della circolazione venosa degli arti inferiori.

Anche il Ribes nero è una buona aggiunta, perché ricco di tannini e principi attivi diuretici utili per alleggerire il senso di pesantezza a gambe e caviglie.

Insomma, in questo caso si tratta di un integratore per vene varicose di eccellente livello, completamente naturale e attentamente studiato per microcircolazione e vene varicose.

Fra gli integratori, la scelta che ci ha convinti di più.

PRO

  • Completamente vegetale
  • Selezione di ingredienti specifica per vene varicose ed edemi
  • Buon rapporto qualità prezzo

CONTRO

  • Integratore, non in crema
  • I risultati tendono ad impiegare molto a manifestarsi

Salugea – Venasal Integratore per la Circolazione – Prezzo: 36,00 euro


Ecco dunque tutto quello che c’è da sapere nella scelta delle migliori creme per vene varicose

Le vene varicose vanno trattate anche prevenendole, quindi cerchiamo di seguire i consigli che abbiamo citato ad inizio articolo.

L’efficacia delle creme per vene varicose può variare moltissimo da persona a persona, a seconda dei principi attivi utilizzati.

Valutiamo i risultati dopo almeno 2 mesi di utilizzo, e se una certa crema non ha funzionato, utilizziamone una leggermente diversa. È dimostrato che alcuni principi attivi siano efficaci.

Come sempre, in caso di dubbi o domande sono a disposizione nei commenti.

A presto!

Ormai ben più sugli "anta" che gli "enta", ho un'esperienza decennale in ambito cosmetico, sia per quanto riguarda la selezione degli ingredienti che per quanto riguarda l'analisi dei makeup. Nella mia carriera ne ho viste -letteralmente- di tutti i colori (stravagantissimi Vip compresi). Nel 2015 ho deciso di aprire un blog di makeup con una mia socia, viste le continue richieste di consigli. Ciò di cui parlo l'ho sperimentato sulla mia pelle...e sulla pelle degli altri!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here