Florence Organics: Creme e sieri BIO? La Recensione!

Se sei alla ricerca di informazioni riguardo la società cosmetica Florence Organics, sei nel posto giusto!

Oggi scopriamo questo brand Made in Italy, dalla fortissima impronta Eco Bio. Analizzando alcuni dei principali prodotti commercializzati.

Scopriamoli!


Florence Bio Cosmesi: Recensione

1) Florence Organics – Siero alla vitamina C

florence siero 2Tra tutti i prodotti ricercati e testati, il siero alla vitamina C di Florence ha impressionato i nostri esperti con il suo innovativo complesso di ingredienti. Oltre alla vitamina C, questo potente siero contiene Aloe Vera, Acido Ialuronico Idrolizzato, Olio di Jojoba, Arginina, Estratto Glicerico di Tarassaco Officinale, Vitamina E diversi antiossidanti botanici.

La formula degli ingredienti è al 98% di origine biologica e vegan ok. E’ certificato AIAB (associazione italiana agricoltura biologica) che è un ente molto severo nella misura della qualità degli ingredienti.

Questa miscela particolare di ingredienti combatte rughe, rilassamento, perdita di fermezza in modo da sostenere l’aspetto di una pelle dall’aspetto più giovane.

Abbiamo apprezzato davvero anche i benefici multi-antiossidanti. Nel complesso, dopo un mese di utilizzo aiuta a scongiurare i radicali liberi e protegge dagli effetti dannosi dell’esposizione quotidiana agli inquinanti e alle radiazioni UV. La sua texture leggera si sovrappone uniformemente sotto la protezione solare, facilitando l’aggiunta di una carica antiossidante ogni giorno.

Inoltre, il siero di vitamina C contiene una potente concentrazione di acido ascorbico. Questa forma unica di vitamina C è ulteriormente stabilizzata dall’aggiunta di acido ferulico, quindi il siero rimane fresco e attivo.

Interessante anche come il siero combini ingredienti clinici come la vitamina C con estratti botanici noti per illuminare e proteggere la pelle. Offre il meglio di entrambi i mondi per gli utenti che cercano un siero di vitamina C efficace con ingredienti naturali.

Nel complesso è un siero veramente ben formulato. A nostro avviso ideale per pelli sotto i 40 anni, in grado sia di distendere le piccole rughe che di dare una luminosità incredibile al viso. Promosso, a maggior ragione su pelli grasse vista la texture delicata e impalpabile.

Ingredienti

Aqua, Sodium Ascorbyl Phosphate, Aloe Barbadensis Leaf Juice (*), Glycerin, Ferulic Acid, Hydrolyzed Hyaluronic Acid, Sodium Hyaluronate, Arginine, Taraxacum Officinale Extract, Centella Asiatica Extract, Equisetum Arvense Extract, Citrus Aurantium Amara Flower Water (**), Hamamelis Virginiana Leaf Extract, Simmondsia Chinensis Oil (*), Citrus Aurantium Dulcis Peel Oil (*), Phytic Acid, Benzyl Alcohol, Tocopheryl Acetate, Polyglyceryl-4 Caprate, Limonene, Ethylhexylglycerin, Phenoxyethanol, Potassium Sorbate, Sodium Benzoate. *ingredienti provienti da agricoltura biologica **ingrediente a sostegno della biodiversità


2) Florence Organics – Crema al Retinolo

florence crema retinoloFlorence Organic Retinol Cream è uno dei prodotti più recenti di questo marchio di bellezza, ed è anche uno dei più apprezzati nel panorama delle creme al retinolo nel marketplace di Amazon.

Il sigillo AIAB, associazione italiana agricoltura bioligica significa che questo prodotto è formulato senza ingredienti potenzialmente indesiderati come oli essenziali, siliconi e fragranze sintetiche che possono irritare la pelle. Al contrario è una crema al retinolo bioligca. Infatti il 98% di ingredienti sono naturali tra cui vitamina C, aloe vera biologica, acido ialuronico a basso peso molecolare, e olio di jojoba.

A base di vitamina A, il retinolo viene aggiunto nelle creme come questa per stimolare la quantità di collagene che il tuo corpo produce. Il risultato è che rimpolpa la pelle, riducendo le rughe e micrurughe. Migliora anche il tono e il colore della pelle e può anche aiutare sensibilmente sul tono delle macchie.

Nota di merito al dispenser: essendo a pressione, impedisce il contatto aria-crema preservando il potere antiossidante della crema per tutta la durata del tubetto.

Ricordiamo sempre che l’uso di un prodotto a base di retinolo può rendere lo strato superiore della pelle piuttosto asciutto. È meglio applicarlo di notte e indossare anche crema idratante, così come una crema solare la mattina successiva.

La concentrazione del retinolo è elevata e quindi soprattutto all’inizio facciamo attenzione a come potrebbe reagire la pelle a questa “bomba antiossidante“!

Nel complesso, anche in questo caso siamo di fronte ad un’ottima crema, adatta a qualsiasi tipo di pelle, anche se per noi è molto adatta alle pelli grasse (abbiamo riscontrato una leggera secchezza quando la si mette in maniera abbondante la mattina).
L’INCI è davvero ricco e ottimo, completamente privo di sostanze sintetiche, soliconiche o parabeniche.

Ingredienti

Dicaprylyl carbonate, Heptyl undecylenate, Coco-caprylate, Caprylic/capric triglyceride, Propanediol, Polyglyceryl-2 stearate, Glycerin, Sodium ascorbyl phosphate, Glyceryl stearate, Stearic acid, Stearyl alcohol, Citrus aurantium amara flower water(**), Retinol, Ferulic acid, Benzyl alcohol, Prunus amygdalus dulcis oil, Hydrolyzed hyaluronic acid, Simmondsia chinensis oil (*), Butyrospermum parkii butter (*), Biosaccharide gum-4, Persea gratissima oil (*), Sodium lactate, Fructose, Glycine, Niacinamide, Urea, Inositol, Lactic acid, Sodium PCA, Centella asiatica extract, Origanum majorana leaf extract, Camellia sinensis leaf extract (*), Equisetum arvense extract, Tocopherol, Tocopheryl acetate, Ascorbyl palmitate, Xanthan gum, Maltodextrin, Oryza sativa starch, Lecithin, Parfum, Ethylhexylglycerin, Tetrasodium glutamate diacetate, Phenoxyethanol, Sodium benzoate, Citric acid. (*) ingredienti provenienti da agricoltura biologica (**) ingrediente a sostegno della biodiversità


3) Florence Organics – Crema alla Bava di lumaca

florence-crema-bava-lumacaI benefici derivanti dell’estratto di bava di lumaca sono una nostra vecchia conoscenza. Abbiamo già visto in maniera tutti i benefici della bava di lumaca.

Riassumendoli brevemente, possiamo ricordare che vanno dal lenire le macchie sulla pelle, fino a levigare le rughe passando persino per l’arresto dell’acne (la bava di lumaca è un battericida naturale). I vantaggi legati all’azione antiage della pelle sono presumibilmente riconducibili alla capacità del muco nel promuovere la produzione di elastina e collagene.

In termini di interessi cosmetici, la secrezione è costituita da un conglomerato di ingredienti, molti dei quali sono inseriti artificialmente nelle migliori creme antirughe. Proteine, acido ialuronico, elastina, antimicrobici, peptidi, acido glicolico, vitamine e antiossidanti.

Il filtrato di lumaca contiene anche una sostanza chimica chiamata allantoina, che è stata studiata per la capacità di stimolare il processo di guarigione delle ferite, favorendo la crescita cellulare. (L’allantoina è presente in molti cosmetici, tra cui quelli anti-acne.)

La crema alla bava di lumaca di Florence non fa eccezione, e anzi vanta una concentrazione di secrezione molto elevata, oltre il 60%

Interessante anche il modo in cui la secrezione viene ottenuta. Utilizza infatti la tecnica di Bioliquefazione Molecolare della Bava di Lumaca in ambiente acquoso utilizzando biocatalizzatori enzimatici, che rendono disponibili e facilmente assorbibili la totalità dei principi attivi contenuti nella bava.

I tagli enzimatici caratteristici di questa tecnica Biotecnologica permettono in particolare di disgregare i substrati di partenza ed abbassarne quindi il loro peso molecolare portando una maggiore penetrazione e assorbimento a livello cutaneo degli attivi, ciò si traduce in una maggiore efficacia e velocità di azione degli stessi.

Nel complesso noi abbiamo davvero apprezzato questa crema, sia per la texture delicata e assorbibile che per la qualità degli ingredienti.
La quantità di bava di lumaca è alta, tutti gli ingredienti seguono la certificazione AIAB da agricoltura biologica e i risultati sulla pelle sono sorprendenti. Pelle più luminosa ed effettiva diminuzione delle piccole rughe sul viso.

Una crema che ci ha davvero convinto, e anche in rapporto al prezzo modesto a cui è proposta va considerata senza dubbio un ottimo acquisto. Da provare.

Laura
Ormai ben più sugli "anta" che gli "enta", ho un'esperienza decennale in ambito cosmetico, sia per quanto riguarda la selezione degli ingredienti che per quanto riguarda l'analisi dei makeup. Nella mia carriera ne ho viste -letteralmente- di tutti i colori (stravagantissimi Vip compresi). Nel 2015 ho deciso di aprire un blog di makeup con una mia socia, viste le continue richieste di consigli. Ciò di cui parlo l'ho sperimentato sulla mia pelle...e sulla pelle degli altri!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here