La fresa unghie è uno di quegli oggetti nati apposta per facilitare la vita di noi donne  nei frenetici tempi di oggi.

Vista la continua mancanza di tempo, tutte abbiamo bisogno di dispositivi che facilitino le attività quotidiane nella nostra vita. Per quelle di noi che amano prendersi cura di mani e piedi, una fresa unghie può essere veramente una manna dal cielo.

Una fresa per unghie di buona qualità è uno strumento che ha la fortuna di ammortizzare il costo in pochissimo tempo. 3 sedute di manicure e in media si è già rientrati del costo dell’apparecchio!

Ecco, forse, perché mi è stato chiesto da così tante lettrici di approfondire l’argomento. Ed infatti oggi vedremo:

1) Come scegliere la fresa unghie: le caratteristiche, i Pro e i Contro.

2) le frese per unghie TOP in commercio per esigenza (la classifica viene aggiornata regolarmente).

Ogni fresa mostrata avrà il suo prezzo: è il prezzo medio (aggiornato) applicato da Amazon negli ultimi 12 mesi, compreso di sconti!

Iniziamo!


Fresa unghie: guida alla scelta

Dunque, proseguiamo nel nostro percorso sulla migliore manicure e pedicure fatta in casa!

Così, dopo l’analisi sui migliori fornetti e lampade unghie (e i loro segreti), passiamo ad un altro strumento fondamentale. La fresa per unghie.

Se non hai mai posseduto una fresa per unghie elettrica, ti forniremo suggerimenti su come scegliere la migliore per le tue esigenze.

Innanzitutto, considera quanto utilizzerai lo strumento. Se sei il tipo di persona che si fa le unghie più di una volta a settimana, investi in una macchina a velocità variabile che utilizza punte di dimensioni standard. Ma soprattutto, esaminare l’affidabilità della lima da unghie.

In secondo luogo, il corpo (che potrebbe essere l’intero strumento se la fresa è portatile) deve essere leggero e bilanciato nella mano. Non dovrebbe fare troppo caldo o vibrare molto. Poche vibrazioni sono essenziali per un buon controllo e per ridurre l’affaticamento della mano. Questo aspetto, nell’analisi delle migliori frese per unghie è stato cruciale nelle nostre valutazioni.

In terzo luogo, se la fresa viene fornita con un assortimento di punte può risultare molto vantaggiosa anche da un punto di vista economico. Non sarà necessario comprare altri accessori, e nel caso si consumassero avrai già delle valide alternative nel kit di partenza.

Infine, le garanzie commerciali e le garanzie di assistenza sono estremamente utili e preziose. Ti danno la certezza che potrai goderti la tua nuova attrezzatura per un po’ di tempo con anche una eventuale assistenza del produttore (questo è un discorso particolarmente importante per le estetiste di professione).

Come usare una fresa unghie

fornetto unghie gel-2La chiave del successo nell’utilizzo di una lima per unghie è la pressione. All’inizio premi sempre leggermente verso il basso. E assicurati che la mano che stai trattando rimanga ferma. Quindi puoi aumentare la pressione per forzare le increspature delle unghie o dei calli, così come per rimuovere il vecchio smalto. Tieni presente che il calore si accumula dall’attrito, quindi è consigliabile sollevare la lima con regolarità durante il lavoro.

In generale, ti consigliamo una bassa velocità per rimuovere la cuticola in eccesso, limare le unghie naturali o riparare un acrilico rotto. La media velocità funziona bene su forme concave e riempimenti. Infine, l’alta velocità è utile per modellare le superfici (di calli o unghie più ostinate).

Fresa unghie: le punte

Esaminiamo alcuni degli accessori più importanti da conoscere nella scelta di una lima elettrica unghie.

  • Le punte a sfera (o punta arrotondata) possono lavorare efficacemente sui bordi di una cuticola.
  • Le punte a barilotto con rivestimento in metallo duro o diamante sono le migliori per il lato superiore dell’unghia. Texture a grana grossa e media macinano il vecchio gel o acrilico. Quindi una punta extra fine permette una finitura opaca sull’unghia in preparazione dello smalto.
  • I coni sono realizzati per la pulizia sotto il bordo dell’unghia.
  • Le punte più grosse sono da preferirsi per la pulizia sotto un callo o intorno alla cuticola.
  • I mandrini contengono nastri abrasivi monouso con trama a grana grossa, media o fine. Sono eccellenti per rimuovere i gel.

Come pulire e disinfettare le punte della fresa per unghie

Una volta acquistata una fresa per unghie a punte assortite, potresti pensare di non doverti preoccupare se le usi solo su te stessa. Non è così! È sempre importante disinfettare le punte per mantenere gli accessori puliti.

Una volta che hai finito con le punte, usa un pennellino per rimuovere polvere e pelle. Quindi lavali con acqua e sapone. Se vedi lo smalto incorporato, immergi in acetone per alcuni minuti. Non li igienizzerà, ma scioglierà lo smalto.

Infine, una buona pratica consiste nel pulire le punte con un disinfettante per completare il processo. Questo potrebbe essere un semplice prodotto come l’alcool isopropilico se la tua macchina è solo per uso personale. Se invece l’apparecchiatura è ad uso professionale, allora considera l’utilizzo di liquidi disinfettanti professionali.

Pro e contro di una fresa unghie

Comprendere tutti gli aspetti di un prodotto è essenziale prima di qualsiasi tipo di acquisto, e lo stesso vale per una fresa unghie. Ecco un elenco di alcuni dei vantaggi e degli svantaggi dell’utilizzo di una lama per unghie di tipo elettrico.

Vantaggi:

  • È veloce e semplice

fornetto unghie 4Uno dei primi e più importanti motivi per cui è apprezzabile questo tipo di strumento è la facilità e velocità con cui si possono rifinire le unghie. Grazie all’efficienza di lime di buona qualità, questo tipo di dispositivo può consentirti di completare una perfetta manicure delle unghie in pochi minuti.

  • Può aiutarti a ottenere unghie da salone a casa

Se hai un po’ di familiarità con la tecnica di fresatura, ti accorgerai che lavorare le unghie a casa con i giusti strumenti è incredibilmente facile. Tuttavia, questo è un vantaggio che deve essere visto con cautela, poiché non tutti sono esperti nel lavorare sulle unghie e ottenere livelli di alta qualità richiederà quantomeno un po’ di tempo e pratica le prime volte!

  • Può farti risparmiare davvero molto denaro
La fresa unghie può essere utilizzata anche in completa autonomia!

Le unghie curate in salone non costano poco. Le persone in tutto il mondo spendono centinaia di euro ogni anno per ottenere unghie curate e alla moda, motivo per cui imparare ad usare una fresa unghie a casa è enormemente più economico nel lungo termine.
Se acquisti questo tipo di fresa per uso professionale perché sei un’estetista o lavori in salone, sappi che è fondamentale acquisire prodotti affidabili, pratici e con assistenza garantita. (Lo so per esperienza)

Nella selezione delle migliori frese unghie per saloni, abbiamo tenuto molto conto di questi aspetti.

Svantaggi:

  • Polvere

Uno dei maggiori svantaggi che gli utilizzatori di frese per unghie domestiche notano sono il disordine che crea. Se si utilizza questo tipo di dispositivo, va messo in conto che creerà polvere dalle unghie a seguito della loro “erosione”.

  • Suono

Mentre il suono intrinsecamente non è qualcosa che determina l’efficienza del prodotto, sicuramente è una delle cose che dovrebbero essere prese in considerazione al momento dell’acquisto di una fresa per unghie. Il suono stesso è simile a quello di una vera fresa. Se usato per un lungo periodo di tempo, questo può diventare fastidioso, infatti è una delle lamentele più ricorrenti riguardo questo tipo di strumento. Naturalmente frese unghie diversi emettono quantità di suono anche molto diverse.


Fresa unghie: la TOP 8 [CLASSIFICA Aggiornata]

8) Prorelax – Kit Deluxe Mani-pedicure

fresa unghie prorelaxSe lavori in un salone o gestisci un negozio di manicure, allora sei in cerca di una fresa unghie affidabile, portatile e il più possibile conveniente.

È così che entra in gioco la fresa per unghie di Prorelax da 5000 RPM. Questa fresa per unghie professionale è in grado di lavorare su unghie, calli, o ipercheratosi, grazie ad un kit completo di accessori e teste diversificate.

Viene fornito con ben 15 accessori di alto livello, in acciaio inossidabile e rivestiti in pietra di zaffiro. Utile anche la protezione anti polvere e antisporco che permette di avere una postazione di lavoro sempre pulita e ordinata.

Sono presenti diverse funzioni che è possibile utilizzare tra cui smerigliatura, taglio, lucidatura e rimozione di smalto gel. Hai il pieno controllo della velocità in quanto puoi farla funzionare tra 2000 e 5400 giri al minuto. Questo ti dà tutta la potenza per lavorare su una vasta gamma di unghie, ma anche su pedi o calli.

Si tratta di un prodotto sterilizzabile, capace di prevenire la proliferazione di funghi e batteri.

Conclusioni

Prorelax è un marchio tedesco, che garantisce standard di qualità elevata. Un vero kit professionale, con oltre 15 accessori, possibilità di variare il numero di giri e operare su unghie, calli o dovunque ce ne sia bisogno. Ottima la qualità degli accessori. Un prodotto studiato per gli estetisti, ma capace di soddisfare anche i clienti più esigenti.
Lo metto in fondo alla classifica solo perchè il prezzo non è alla portata di tutti, non per altro.

Prorelax – Kit Deluxe Mani-pedicure – Prezzo: 129,90 euro


7) Subay – Nail Drill

Lo dico subito, a scanso di equivoci. E’ un prodotto cinese, ecco perchè il prezzo minimo. Ma scopriamolo nel dettaglio.

Costruito con materiali di buona qualità, il kit da fresa per unghie di Subay può essere utilizzato per molteplici usi. Lima, levigatura, lucidatura, incisione, affilatura. Questa fresa unghie può lavorare sia sui calli che per modellare le unghie.

Funziona perfettamente anche con unghie smaltate, con acrilico, o gel a una velocità approssimativa di 3000 giri / min e viene fornita con un quadrante speciale per il controllo della velocità.

Progettato per funzionare con basse vibrazioni e limitato rumore, in realtà pecca leggermente in entrambi i punti.
La qualità dei materiali e degli accessori è elevata, ma se la utilizziamo dovremo mettere in conto almeno un minimo di vibrazioni e rumore di media entità.

Altra nota dolente è la temperatura del corpo motore che tende a scaldarsi abbastanza in fretta. In estate può risultare davvero fastidioso oltre i 10 minuti in mano.

Conclusioni

Si tratta senz’altro di una delle frese unghie più economiche. Ma a differenza di molte altre sulla stessa fascia di prezzo, questa fresa riesce a garantire risultati dignitosi. Qualche vibrazione di troppo, un rumore medio e un surriscaldamento fastidioso nei mesi estivi, la rendono limitata ad un uso domestico.

Subay – Nail Drill – Prezzo: 28,90 euro


6) Beautural Manicure & Pedicure Kit

Altra fresa unghie che si presta sia alla manicure che alla pedicure. Beautural è una fresa ad uso esclusivamente domestico, non professionale. Tuttavia viene fornita con un kit di teste molto interessante, in grado di adattarsi a molte esigenze.

Gli accessori in tutto sono 7, e permettono un utilizzo che va dalla levigatura alla lucidatura, alla rimozione dello smalto per gel, al taglio, alla rifinitura e pulizia delle cuticole.

Il design di buona qualità di questa fresa unghie è uno dei punti di forza, e consente di essere leggero in modo da poterlo utilizzare in maniera davvero agevole.
La velocità di rotazione è regolabile con ben 13 impostazioni differenti. Anche in questo caso la testa può rotare in maniera oraria e antioraria.

Fra i contro non abbiamo non notato una vibrazione piuttosto importante di alcune teste. Si nota soprattutto dopo un po’ che si utilizza il dispositivo, che tende a dare fastidio al polso.

Questo non inficia sulla qualità del risultato finale, ma comporta che le unghie si debbano fare abbastanza alla “svelta” e certamente non lo rende adatto ad un uso ripetitivo e professionale.

Conclusioni

Altra fresa unghie di fascia economica, che però riesce a garantire buone prestazioni e numerosi accessori già dal kit di partenza. Adatto praticamente a qualsiasi utilizzo, è caratterizzato da un prezzo molto conveniente per la quantità delle teste multifunzionali proposte.
Male però la vibrazione di alcune teste, che lo rendono fastidioso da utilizzare per oltre 10-15 minuti, e certamente ne compromettono l’utilizzo professionale.

Beautural Manicure & Pedicure Kit – Prezzo: 38,99 euro


5) JSDA – Rifinitore elettrico PRO

fresa unghie jsdaPassiamo ad una fresa per unghie che si pone esattamente a metà fra un uso professionale ed un uso esclusivamente domestico. Chiamiamola semi-professionale.

Questa fresa unghie professionale viene fornita con tutta la potenza e tutti gli accessori necessari per ottenere unghie di ottimo livello, quasi come in salone.

La fresa ha una buona dinamicità, con una velocità massima di 25000 giri / min (anche se in questo caso risulta leggermente rumorosa). Il senso di rotazione è sia orario che antiorario, comoda sia per destrimani che per mancini. È un vantaggio notevole perché dà un ulteriore controllo sulla fresa.

L’attrezzo di lavoro è leggero (120 g), ideale per permettere un’ottima manicure senza fatica. Il sistema per cambiare le punte è decisamente veloce, a incastro. Basta premere un bottone apposito e avvitare la punta all’estremità del manipolo.

Ottimo anche il servizio clienti, che in caso di problemi garantisce un’assistenza 24 ore su 24 per ben 12 mesi. (Oltre naturalmente ai canonici 24 mesi di garanzia).

Conclusioni

Una fresa per unghie non professionale, ma che simula i risultati di una professionale. La precisione e la qualità di certi accessori non è al livello delle top di gamma, ma in ogni caso questa fresa unghie riesce a svolgere molto bene il lavoro. Nel complesso, senza dubbio una delle migliori per rapporto qualità prezzo.

JSDA – Rifinitore elettrico PRO – Prezzo: 49,99 euro


4) Beurer – MP 41

fresa unghie beuer mp41Se sei indecisa sulla qualità del marchio fra cui scegliere, allora Beuer può essere veramente la risposta ai tuoi dubbi.

Il kit per unghie elettrico professionale Beurer MP è un’ottima opzione da considerare se si cerca un prodotto di buona qualità, costruito da un marchio noto per l’affidabilità. Parliamo infatti di un marchio tedesco fra i più conosciuti in questo settore della manicure.

Gli accessori di questo set sono 7 intercambiabili, con punte in zaffiro e feltro a seconda della funzione di utilizzo. Eccellente la lima per calli in zaffiro che garantisce un efficace lavoro senza dolori.

Anche in questo caso è presente la possibilità di cambiare il verso di rotazione verso sinistra o verso destra. La velocità di rotazione è su due livelli impostabili e va da un minimo di 3800 giri al minuto fino ad un massimo di 4600 giri/min.

Naturalmente non stiamo parlando di un prodotto top di gamma, né di una fresa unghie in grado di sostenere dei ritmi professionali elevati. In ogni caso un prodotto ottimo per qualità/prezzo e non a caso una delle frese unghie più vendute in assoluto in Europa.

Conclusioni

Un campione di vendite, dall’eccellente rapporto qualità prezzo. Buona la qualità sia su piedi e calli che su mani e unghie. Non è senz’altro un prodotto professionale (in estate scalda un po’ troppo). Resta tuttavia un ottimo compromesso fra qualità e prezzo, garantito dall’affidabilità del marchio storico made in Germany.

Beurer – MP 41 – Prezzo: 69,99 euroSconto: 39%Prezzo: 42,99 euro


3) JSDA – JD 40 PRO

fresa per unghie professionale jsda-jd40Facciamo un salto di qualità e passiamo alle frese per unghie davvero professionali.

Questa di JSDA è una fresa unghie di elevato livello, fornita di tutto il necessario utile a ottenere una manicure e pedicure praticamente perfetta.

Questa fresa unghie è dotata di un attrezzo da 160gr, dunque particolarmente leggero per la categoria.
Ottime anche le prestazioni legate all’emissione sonora e alla temperatura che si mantiene minima anche nei mesi estivi.

Si tratta di una fresa molto precisa e dotata di ottime caratteristiche tecniche. Gli RPM sono elevati e garantiscono prestazioni di buon livello. Raggiunge al massimo 30000 giri al minuto (e nonostante questo la temperatura rimane bassa nonostante il peso cosi minimo).

Fra le vere pecche non posso segnalare la poca presenza di teste di fresatura, che per un apparecchio professionale dovrebbero essere incluse.

Conclusioni

Il rapporto qualità prezzo di questa fresa unghie è fra i migliori in assoluto per la categoria. Silenziosa, potente e leggera. Può adattarsi tranquillamente anche a lavori ad uso professionale, visto che la temperatura del manipolo non supera mai i 16 gradi e le vibrazioni sono minime.
Unica pecca: è presente una sola punta, rendendo di fatto necessario acquistare delle altre punte per diversi utilizzi (l’attacco è universale).

JSDA – JD 40 PRO – Prezzo: 79,90 euro


2. The File – Promed 525

fresa unghie promedPromed è un’altra azienda specializzata in prodotti per la cura del corpo, e la lima elettrica per unghie è uno dei prodotti di maggiore qualità proposto.

Parliamo di un altro made in Germany che pone come l’affidabilità e la qualità le caratteristiche fondamentali di un apparecchio professionale come questo.

Guardando alle caratteristiche va detto che anche in questo caso il manipolo è molto leggero (160 gr) molto comodo ed ergonomico da maneggiare, e antivibrazioni.

Eccellente anche il design, che comprende unità da scrivania da 5 LED che indicano le velocità di rotazione. Presente anche un regolatore di velocità (ASC) che mantiene costante i giri al minuto delle teste anche durante una pressione.

Gli RPM massimi raggiungono i 25000 giri al minuto, rendendola davvero in grado di sostenere qualsiasi lavoro di manicure o pedicure.

In particolare è uno strumento studiato per accorciare, limare, modellare e levigare le unghie in gel, le unghie artificiali, unghie con smalto o naturali così come per rimuovere calli, cuticole e duroni. E in quest’ultimi lavori riesce a dare veramente il suo meglio.

Conclusioni

Si tratta della fresa per unghie per eccellenza, un marchio made in Germany che garantisce affidabilità, sicurezza e qualità del lavoro senza eguali.
Ottima sia su manicure che pedicure, vibrazioni praticamente assenti, temperatura costante e controllo della velocità della testa anche sotto pressione. Ho testato personalmente anche l’assistenza, che risulta presente e competente.
La fresa per unghie migliore in assoluto per accuratezza del lavoro, adatta ad un uso professionale continuativo.

The File – Promed 525 – Prezzo: 129,29 euro


1) Beurer – MP 62 LED

Nel mondo delle frese per unghie, c’è un nome ricorrente di volta in volta. Si tratta del brand tedesco Beurer, che è fra quelli con più esperienza in assoluto in Europa nel settore dei dispositivi per estetisti.

Il Beuer MP 62 è una fresa unghie di ottimo livello, che riesce a garantire prestazioni elevate ad un rapporto qualità prezzo imbattibile.

Innanzitutto a differenza di altri dispositivi professionali, contiene tutte le teste necessarie per lavori di vario tipo.
In particolare troviamo 10 accessori di qualità professionale: lima in feltro, lima in zaffiro, disco in zaffiro a grana fine, fresa a fiamma, fresa a cilindro, fresa in zaffiro circolare, lima in zaffiro lunga e a grana grossa, fresa a puntina, disco in zaffiro a grana grossa, e un accessorio in carta abrasiva

Già questo garantisce un kit pressochè completo per qualsiasi tipo di lavoro, sia professionale che domestico.

Le caratteristiche tecniche non sono proprio paragonabili a dispositivi di livello professionale, ma garantiscono prestazioni veramente elevate.

Velocità fino a 5000 giri al minuto, regolazione oraria o antioraria, mantenimento della velocità di rotazione sotto pressione.

A differenza di altre lime elettriche o frese di livello inferiore, questo ha una potenza del motore davvero elevata. Non si fermerà mai, né di fronte a calli, né a unghie particolarmente dure. Nessun rallentamento, in nessun caso.
Non essendo cordless, ma collegato al cavo, garantisce prestazioni elevate

Nonostante questo, la temperatura del dispositivo non aumenta mai e riesce a essere confortevole anche nei mesi più caldi dell’anno.
Minime le vibrazioni. Leggermente superiori ai prodotti professionali che la superano in RPB, ma restano decisamente più che tollerabili anche per lavori di manicure o pedicure particolarmente lunghi.

Conclusioni

La fresa per unghie non professionale più interessante sul mercato. Completa in tutto, compreso di tutte le teste necessarie per qualsiasi lavoro di manicure e pedicure. Buona la regolazione (e il mantenimento) delle velocità, basse le vibrazioni, e minimo l’aumento di temperatura di lavoro.
La velocità di rotazione è mediamente elevata per un prodotto non professionale.
Nel complesso, l’affidabilità del marchio, la completezza elle caratteristiche e la qualità dei lavori che è in grado di svolgere, la rendono la fresa per unghie che preferisco in assoluto per rapporto qualità prezzo.

Beurer – MP 62 LED – Prezzo: 99,99 euroSconto: 37%Prezzo: 64,99 euro


Ecco dunque la classifica sulle migliori frese unghie professionali e non professionali attualmente in commercio.

Aggiorniamo costantemente la classifica, dunque i dispositivi sono sempre gli ultimi usciti. Non ti stupire se la classifica varia nel tempo!

Dubbi, domande o curiosità? Come sempre la discussione è aperta nei commenti!

Ormai ben più sugli "anta" che gli "enta", ho un'esperienza decennale in ambito cosmetico, sia per quanto riguarda la selezione degli ingredienti che per quanto riguarda l'analisi dei makeup. Nella mia carriera ne ho viste -letteralmente- di tutti i colori (stravagantissimi Vip compresi). Nel 2015 ho deciso di aprire un blog di makeup con una mia socia, viste le continue richieste di consigli. Ciò di cui parlo l'ho sperimentato sulla mia pelle...e sulla pelle degli altri!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here