Macchie sul viso e sulla pelle: 7 creme IPER-Efficaci

Macchie sulla pelle e sul viso: Addio!

Le macchie sulla pelle, e in particolare le macchie sul viso sono un comune inestetismo che può essere più o meno marcato e solitamente sopraggiunge con l’avanzare dell’età.

Quando si parla di macchie sulla pelle ci si riferisce ad una iper-pigmentazione della pelle che si verifica comunemente avanzando con l’età. Queste macchie ad alta pigmentazione, si verificano quando una zona localizzata di melanina si accumula su una zona specifica della pelle. Possono essere posizionate sulla zona della fronte, del naso, degli zigomi o delle guance.

Solitamente questa tipologia di macchie è assolutamente innocua e può anche essere trattata ed eliminata grazie l’utilizzo di creme antimacchie mirate.

Tuttavia se ci dovessimo accorgere che la macchia sul viso tende ad aumentare col tempo, il mio consiglio è di farle dare un occhio al nostro medico di fiducia o meglio ancora a un dermatologo.

In ogni caso ricordiamoci che nel 90% dei casi le macchie della pelle possono essere trattate con prodotti mirati, senza l’utilizzo del laser!

Macchie sulla pelle: Cause e Prevenzione

Le macchie sul viso nella maggioranza dei casi hanno origine derivante dall’esposizione alla luce solare.

Hai mai notato che pelle particolarmente liscia hanno le donne nipponiche, che storicamente evitano con cura l’esposizione al sole?

Questo tipo di macchie spesso influenza l’uniformità e la luminosità della pelle. Possono essere preludi per le rughe e possono colpire qualsiasi donna a prescindere dal tipo o colore dal tipo di pelle.

Hai mai notato che pelle particolarmente liscia hanno le donne nipponiche, che storicamente evitano con cura l’esposizione al sole?

Ci sono diversi fattori che portano a questa tipologia di macchie scure tra cui la genetica, la gravidanza, la luce UV e alcune altre specifiche patologie della pelle.
Inoltre, anche certe tipologie di farmaci possono sensibilizzare la pelle a questo tipo di inestetismo.

Tra le età da 20 a 50 anni, le variazioni ormonali causate da stress, pillole contraccettive, gravidanze e menopausa possono anch’esse essere un fattore per le macchie. Sebbene a volte un normale idratante o antiossidante come un siero viso possa aiutare molto, è altrettanto vero che ci sono molti casi in cui le cause richiedono un trattamento specifico per le macchie.

Alcune di queste qui sotto, possono essere trattate con i prodotti che vedremo in seguito.

– Melasma: È una delle cause più comuni di macchie scure sul viso. Colpisce per lo più la fronte, le guance, o l’area tra la bocca e il naso. Sorprendentemente, può influenzare altre aree della pelle in particolare quelle che sono frequentemente esposte al sole, come spalle o avambracci.
Il melasma può essere causato sia da fattori esterni che da modificazioni ormonali. Queste ultime, infatti, vengono captate dai melanociti, che a volte alterano i ritmi di produzione dei pigmenti sull’epidermide, causando macchie. Nel caso siano ormonali sono solitamente reversibile e ben trattabili anche con delle buone creme topiche.

Melanosi di Riehl: provoca macchie grigiastre o brunastre sul viso causate da una iper-pigmentazione. Diversi dermatologi affermano che questa malattia si può tradurre in macchie dopo l’esposizione alla luce solare sulle aree del corpo precedentemente esposte a determinati prodotti cosmetici come i deodoranti.

Poikiloderma di Civatte: riguarda principalmente l’area del collo che è stata esposta ai raggi del sole. Questa malattia provoca macchie marroni o rossastre sulla pelle del collo.

Erythromelanosis follicularis: È una malattia pigmentaria eritematosa costituita da follicoli ed espressa come scolorimento marrone rossastro sulla regione del viso e del collo.

Post iperpigmentazione infiammatoria (PIH): si riferiscono a macchie che si presentano dopo un infortunio alla pelle. Anche se la maggior parte di tali macchie scompare nel tempo, alcune cicatrici possono durare per molto tempo prima che possano scomparire completamente.

Macchie sulla pelle: Attenzione ai raggi solari!

macchie-sulla-pelle-viso-fototipo-Come abbiamo già detto, e come non finirò mai di dire, i raggi UV sono tra i principali fattori scatenanti per quanto riguarda le macchie sulla pelle. Diventa quindi fondamentale usare sempre una protezione solare: il mio consiglio è usare sempre un fattore di protezione solare (SPF) di 15 o più, anche se abbiamo una carnagione scura! I prodotti contenenti ossido di zinco e biossido di titanio garantiscono la protezione più completa. E ricordiamoci anche che la crema va indossata circa 30 minuti prima dell’esposizione al sole!

Il mio consiglio è usare sempre un fattore di protezione solare (SPF) di 15 o più, anche se abbiamo una carnagione scura!

Fra le patologie più comuni che derivano dall’esposizione al sole si trovano:

Melasma: È una condizione che abbiamo visto in precedenza, caratterizzata da macchie scure o grigiastre sul viso, sulla fronte, o sul collo. Può anche interessare aree che regolarmente esposte alla luce solare, incluse spalle e braccia.

Lentigo solari: sono punti sollevati rossi o marroni causati dall’esposizione a lungo termine alla luce del sole. Sono geneticamente istigati e quindi possono essere tramandati a generazioni.

Ephelides: Queste macchie rientrano nella categoria delle lentiggini. Sono diverse dalle lentiggini in quanto sono di solito piatte e di colore marrone chiaro o rosso e scompaiono gradualmente con una riduzione dell’esposizione alla luce solare.


Crema macchie viso pelle: Classifica [Aggiornata]

Ma passando ai miei consigli, ecco quali sono le creme di gran lunga le migliori in questo settore.

Antimacchie pelle viso: siero delicato e naturale

7. Maritime Naturals – Siero Vitaminico

macchie-sulla-pelle-viso-Maritime-Naturals

Il primo siero che propongo, specifico per le macchie sulla pelle e del viso, è il siero della Maritime Naturals. Maritime Naturals è una nota società cosmetica canadese, che fra i molti prodotti ha riscosso un notevole successo con i sieri vitaminici per uso topico.

Il Siero alla vitamina C proposto dice di avere il 20% di vitamina C. Sinceramente, ne dubito fortemente, tuttavia ciò non toglie che il siero sia veramente valido quando si tratta di equilibrare una pelle iperpigmentata. Il fatto, per esempio, che il contenitore sia opaco lo ho apprezzato molto ed è sinonimo di qualità. Infatti i contenitori in vetro trasparenti permettono alla luce di ossidare i complessi vitaminici al loro interno.

Il siero Maritime Naturals è quasi totalmente biologico  (contiene il 98% di sostanze organiche biologiche), è inodore, senza solfati, parabeni, coloranti e sostanze chimiche dannose. Come antirughe non l’ho trovato speciale, ma è invece ottimo per il trattamento e la cura di macchie generiche, cicatrici, acne, macchie solari e macchie del viso dovute all’età.

Così come le macchie, anche linee e rughe possono formarsi sulla pelle a causa dello stress ossidativo, un disturbo causato da elettroni instabili che attaccano le cellule sane e ne modificano la struttura. Lo stress ossidativo si verifica principalmente quando la pelle è esposta a sostanze inquinanti e aggressori ambientali, come i raggi UV del sole. Quando un antiossidante come la vitamina C viene messo a contatto con la pelle, combatte lo stress ossidativo, rallentando il processo di invecchiamento e proteggendo la pelle dai radicali liberi. (Per questo la vit C si trova spesso anche nelle creme solari!).

A chi la consiglio…e perché!
Questo siero è la base di partenza che consiglio a chi vuole illuminare la pelle ed equilibrare la pigmentazione del viso pulendola da macchie di vario tipo. Riesce a illuminare la pelle pulendo giorno dopo giorno l’epidermide da eventuali macchie. Molto delicato e adatto anche alle pelli più giovani.

Maritime Naturals – Siero Vitaminico – Prezzo: 21,98 euro


Crema macchie pelle: Crema antimacchie decolorante

6. Q-White – Crema sbiancante decolorante

macchie-sulla-pelle-viso-q-whiteArriviamo al prodotto che è senza ombra di dubbio la soluzione migliore per le macchie sul viso di cui abbiamo parlato nell’articolo. La crema di Q1 Health & Cosmetics è una potentissima crema a base di Vitamina C, Vitamina B3, Acido Tioctico e Destrano. La combinazione di questi ingredienti (e di altri principi attivi) crea un effetto depigmentante in grado di decolorare qualsiasi macchia sia presente sul viso.

So che può sembrare utopico, ma non è così. Al contrario, questa crema è veramente efficace e studiata per contrastare macchie solari, melasma, macchie ormonali o da infiammazioni di vario tipo.
Posso confermare con certezza che qualsiasi tipo di macchia può essere trattata e i risultati saranno sempre ottimi.

Segnalo una cosa però! A differenza delle creme che ho presentato in precedenza, che servono a nutrire e equilibrare tutta la pelle, questa crema è da usare solo in piccoli punti! Il suo utilizzo prevede una piccola quantità la mattina e la sera nelle zone in cui vogliamo decolorare la pelle, facendola tornare alla colorazione naturale.
Dopo un quarto d’ora dalla applicazione possiamo sentirci libere di applicare qualsiasi altra crema siamo abituate a metterci sul viso normalmente!

A chi la consiglio…e perché!
Una crema professionale sbiancante. Da utilizzare solo ed esclusivamente sulle macchie del viso che vogliamo trattare. Adattissima anche a cicatrici, macchie da tatuaggi, macchie solari ecc. Una crema super efficace e mirata per schiarire anche le macchie più ostinate. Il prodotto che consiglio per chi cerca la soluzione più “netta”.

Q-White – Crema decolorante – Prezzo: 44,00 euro – Sconto (11%) – Prezzo: 39,00 euro


Crema macchie viso: Crema biologica alla bava di luamca

5. Nuvò Bioline – Crema viso Antiaging

crema antirughe bioChi segue il mio blog è a conoscenza di quanto io sia una estimatrice delle proprietà della bava di lumaca. Non solo perchè è in sè una sostanza naturale (e biologica, per definizione) ricchissima di antiossidanti, ma perchè le proprietà che riesce a sprigionare sono molteplici.

E’ una sostanza che consiglio spesso per chi cerca soluzioni biologiche e naturali, indipendentemente dalla marca o dalla zona di utilizzo.
Per chi fosse interessato, ho creato un approfondimento dedicato alla bava di lumaca, in cui spiego nel dettaglio tutte le proprietà (e le varie fonti).

Quello che è importante sottolineare nell’articolo di oggi, è che la bava di lumaca è una delle poche sostanze naturali che ha mostrato reali effetti sulla capacità di lenire le macchie sulla pelle. 

Questo è dovuto, alla presenza di acido glicolico nella bava di lumaca. L’acido glicolico è una sostanza nota per riuscire a esfoliare gradualmente e naturalmente la pelle. Con l’utilizzo regolare di acido glicolico su una certa zona della pelle, si favorirà l’esfoliazione della pelle, facendo emergere le zone più chiare dell’epidermide sottostante.
Non male per una sostanza completamente naturale!

A chi la consiglio…e perché!
Parliamo di una sostanza che almeno una volta nella vita io consiglio sempre di provare. Molte donne a cui l’ho consigliata sono rimaste piacevolmente sorprese. D’altra parte, è una sostanza essenzialmente naturale, dunque i risultati in termini di depigmentazione saranno meno veloci e intensi di altri prodotti nati essenzialmente per quello, come alcuni che vedremo più avanti. In ogni caso, è un prodotto che non posso non segnalare!

Ps: Qui sotto lascio le due alternative che io apprezzo di più – crema viso o siero puro. Sono entrambi marchi che conosco bene, entrambi made in Italy. Una garanzia di qualità in ogni caso.

Nuvò – Crema viso Antiaging (75ml) Prezzo29,90 euro
Bioluma – Siero Bava di lumaca puro (30ml) Prezzo29,90 euro


Crema macchie viso: made in Italy per macchie solari

4. PentaMedical – Brunex Urto

crema schiarente brunex-urtoPentaMedical è un’azienda farmaceutica italiana, specializzata in prodotti per la cura della pelle.

Brunex Urto è il prodotto più potente in gamma per lo schiarimento di melasma o macchie scure della pelle.

L’INCI è piuttosto “forte”, fra i primissimi ingredienti troviamo il Phthalimidoperoxycaproic acid (PAP). L’acido ftalimidoperossicaproico o in breve PAP è un agente sbiancante attivo utilizzato sia per la pelle che per lo sbiancamento dei denti.

Questo principio attivo è utilizzato principalmente come attivatore di sbiancamento della pelle, in alternativa o in associazione al perossido di idrogeno (in questo caso in assenza).

Un buon punto a favore di questa crema è che comprende anche una forte protezione solare, uno schermo fisico SPF 50+, per una copertura totale da raggi UVA e UVB.

Una buona crema schiarente, che viene spesso consigliata in farmacia.

A chi la consiglio…e perché!
Una crema macchie professionale, made in Italy, di stampo farmaceutico. L’acido ftalimidoperossicaproico è un agente schiarente piuttosto famoso, che può dare buoni risultati in qualche settimana.
Bene anche la protezione solare SPF 50+, che aiuta senz’altro a mantenere stabile il melasma o la macchia.

PentaMedical – Brunex Urto Prezzo22,90 euro


Crema macchie pelle: Depigmentante da usare tutti i giorni

3. Fiori di Cipria – Crema depigmentante

crema-macchie-fiori-cipriaPer questo tipo di problemi, tra le mie preferite in assoluto. La crema schiarente ai Fiori di Cipria è una crema ad altissima qualità, completamente prodotta e studiata in Italia. La crema si basa sul principio attivo della Niacinamide (la vitamina B3) che funziona come inibitore della Tirosinasi (l’enzima responsabile della formazione della melanina).

La crema è molto nutriente, ricchissima di diversi principi fondamentali utili alla protezione e alla depigmentazione della pelle. Parliamo di un prodotto professionale che si trova anche nelle farmacie. Inoltre comprende una protezione solare SPF 15, che garantisce una protezione quotidiana dai raggi UV.

È una crema che consiglio per tutti i tipi di pelle, in grado di dare luminosità all’epidermide contrastando efficacemente gran parte dei tipi di macchie di vario tipo.

A chi la consiglio…e perché!
Una crema professionale completa, che consiglio senza nessun dubbio. Se usata tutti i giorni ristabilisce l’omogeneità della pelle contrastando bene qualsiasi tipologia di macchia. Una crema eccellente, purtroppo non economica, ma che in pochissimo tempo permette di vedere i primi risultati.

Fiori di Cipria – Crema Depigmentante – Prezzo: 42,00 euro – Sconto (14%) – Prezzo: 36,00 euro


Crema macchie viso: Illuminante viso completo

2. Caudalie – Vinoperfect Radiance Serum

macchie viso pelle caudalieCaudalie è un marchio che ho imparato a conoscere solo di recente, e solo grazie ad una collega che ha origini francesi.

Il siero Caudalie Vinoperfect è un prodotto di qualità talmente elevata che è riuscito da solo a far nascere e prosperare un’azienda sulle sue spalle. In più, è diventato negli anni uno dei prodotti per il viso più venduti in assoluto in Francia.

Il motivo è la sua capacità (studiata e dimostrata anche secondo studi scientifici) di schiarire qualsiasi tipo di macchia in sole 4 settimane. In più il siero va indossato su tutta la pelle del viso, che acquista un tono che non saprei descrivere se non con una parola: radioso.

Il segreto dietro il successo e l’efficacia di questo siero è l’utilizzo di un potentissimo antiossidante estratto dal succo della vite (Vitis Vinifera Fruit). L’effetto è profondamente schiarente, ben 62 volte più brillante del tipico siero di vitamina C (ipotizzando una concentrazione al 5%).

L’unica cosa che non mi piace di questo siero è che non è affatto idratante, infatti non si percepisce la minima idratazione e tende a opacizzare la pelle. Se hai la pelle grassa, è perfetto, ma se hai una pelle mista, secca o normale, io consiglio una crema idratante da mettergli sopra.

A chi la consiglio…e perché!
Vinoperfect di Caudalie è un siero che a tratti ha del miracoloso. Non sarebbe un bestseller della patria della cosmesi mondiale (la Francia) se non fosse tale.
Un illuminante unico, riesce a rendere la pelle veramente radiosa. Perfetto come siero per riequilibrare macchie più o meno intense del viso.
Un prodotto che ha fatto il giro del mondo (io stessa l’ho provato e promosso solo qualche mese fa!) capace di garantire risultati davvero incredibili.

Caudalie – Vinoperfect Radiance Serum – Prezzo: 42,00 euro


Crema macchie viso: Crema antimacchie nutriente

1. Clinique – Skin Tone Correcting Moisturizer

clinique-skin-tone-correctin-antimacchieClinique è un brand francese di alta gamma, che tutte noi conosciamo. Lo Skin Tone è una crema idratante / antiossidante / antimacchie, con protezione solare SPF20. 

Questa crema equilibrante prepone una formula contro le macchie e dotata di un filtro solare ad alta intensità. Apporta idratazione e migliora visibilmente l’aspetto delle macchie scure, donando anche una luminosità al viso.

Ora, non la reputo un antimacchie di tipo “farmaceutico”, ma la trovo una soluzione eccellente per chi cerca un prodotto che agisca come equilibrante e come protettivo per le macchie (la protezione SPF 20 è cruciale, in quanto le macchie, al sole, peggiorano enormemente!).

Guardiamo agli ingredienti. Troviamo per esempio in altissima concentrazione il Saccharomyces Cerevisiae Extract, un agente condizionante utilizzato per la sua capacità di “agire nello stress ossidativo e prevenire alterazioni cutanee”, secondo uno studio pubblicato su Food and Chemical Toxicology.

La quantità di antiossidanti che si presentano in formula è impressionante. Ne cito solo alcuni: Scutellaria Baicalensis Root Extract, Pyrus Malus (Apple) Fruit Extract, Trametes Versicolor Extract, Triticum Vulgare (Wheat Bran) Extract, Saccharomyces Lysate Extract, Punica Granatum (Pomegranate) Juice Extract, Olea Europaea (Olive) Fruit Extract, Curcuma Longa (Turmeric) Root Extract, Oryza Sativa (Rice) Bran Extract. 

La combinazione di questi ingredienti, uniti alla protezione solare SPF20 la rende una crema giorno a tutto tondo. Ideale per prevenire e curare le macchie, rendendo la pelle più uniforme col passare del tempo.

La texture è piuttosto ricca, quindi per le pelli grasse consiglio di aspettare qualche minuto in modo che si assorba, prima di applicare l’eventuale makeup.

A chi la consiglio…e perché!
La crema equilibrante antimacchie di Clinique si compone di ingredienti specifici per esfoliare ed equilibrare delicatamente la pelle. Nasce come antimacchie, ma grazie agli antiossidante e alla protezione solare SPF 20 aiuta a prevenire nuovi danni. Completa il quadro una forte componente antiossidante e idratante, che la rendono una crema da tutti i giorni di qualità davvero elevata. 

Clinique – Skin Tone Correcting Moisturizer – Prezzo: 49,00 euro


Macchie sulla pelle: 5 rimedi naturali

Se la prevenzione non è stata sufficiente, esistono diversi modi per combattere ed eliminare definitivamente le macchie che si presentano sul viso.

macchie-sulla-pelle-visoSpremuta di limone: Una soluzione piuttosto rapida può essere il succo di limone. I limoni hanno buone concentrazioni di vitamina C in grado di alleggerire le macchie scure sul viso. Basta mettere un po ‘di succo di limone fresco su un batufolo di cotone e strofinare direttamente sulla zona della pelle colpita. Lasciamo asciugare e poi laviamo con acqua. In un paio di settimane si vedranno i primi risultati!

Olio di ricino: ha ingredienti essenziali per trattare le macchie scure dovute all’età. È necessario applicare l’olio di ricino con l’aiuto di un panno di cotone pulito sulle zone da trattare due volte al giorno.

Estratti di tè verde: Questi contengono antiossidanti che eliminano i radicali liberi i quali rallentano il processo di invecchiamento. Inoltre stimolano la produzione di collagene più sano.

Vitamina E: aiuta nell’eliminazione dei radicali liberi che accelerano il processo di invecchiamento rallentando la formazione di macchie scure. Ha anche capacità antiossidanti e idratanti.

Aloe Vera: Rinomata per la sua capacità di eliminare cicatrici da ustioni minori, l’Aloe Vera può essere usata per ridurre l’intensità delle macchie scure sulla pelle. Va applicata sulla pelle creando un gel fresco, e quindi lasciata a contatto della pelle per 30 minuti prima di pulirla! Io consiglio di utilizzare i succhi biologici naturali, da conservare in frigorifero.

Crema macchie pelle: quali ingredienti cercare?

Le macchie sul viso non sono una vera e propria patologia, ma rimangono una condizione seria che se non trattata potrebbe anche diventare permanente.

Fra gli ingredienti più utilizzati e consigliati che dobbiamo cercare nelle creme, ce ne sono alcuni ricorrenti. Tra cui alcuni ben conosciuti a livello scientifico.

Vitamina C: molti prodotti contengono grandi concentrazioni di vitamina C. Ci sono molte forme di vitamina C e molte di esse sono ottime per la pelle. Quando vengono aggiunti alla routine quotidiana della cura della pelle, i prodotti ben formulati che contengono la vitamina C forniscono una gamma di vantaggi, aiutando a uniformare il tono della pelle, limitando anche delle eventuali iperpigmentazioni, schermando la pelle dall’impatto dell’inquinamento, migliorando significativamente l’idratazione e mantenendo la pelle più giovane, più a lungo!

Acido Ialuronico: è uno degli ingredienti classici che viene inserito nelle creme per la rimozione delle macchie dalla pelle. È in grado di idratare profondamente la pelle (riuscendo ad assorbire acqua fino a 100 volte il suo peso) e risulta dunque un ingrediente che effettivamente va a sbiancare la pelle equilibrando la iperpigmentazione.

Retinolo A: I prodotti contenenti alte concentrazioni di retinolo A sono una soluzione alternativa. Questi prodotti contengono ingredienti come l’acido alfa-idrossi e l’acido retinoico, che contribuiscono ad aumentare la stimolazione e la rigenerazione delle cellule, accelerandone l’esfoliazione e promuovendo una nuova e sana crescita della pelle.

macchie-sulla-pelle-viso2

Questo per citare solo alcuni dei componenti più importanti che ad oggi sono aggiunti nelle formulazioni delle migliori creme contro le macchie della pelle.


Hai qualsiasi domanda o dubbio sulle macchie sul viso o sulla pelle?

Mi trovi nei commenti!

Dimmi la tua!
[Voti: 464   Media: 4/5]
Laura
Ormai ben più sugli "anta" che gli "enta", ho un'esperienza decennale in ambito cosmetico, sia per quanto riguarda la selezione degli ingredienti che per quanto riguarda l'analisi dei makeup. Nella mia carriera ne ho viste -letteralmente- di tutti i colori (stravagantissimi Vip compresi). Nel 2015 ho deciso di aprire un blog di makeup con una mia socia, viste le continue richieste di consigli. Ciò di cui parlo l'ho sperimentato sulla mia pelle...e sulla pelle degli altri!

4 COMMENTS

  1. ciao, ho delle macchie sulle guance, che se non truccata sembra che ho il fard , la crema Q White dove si compra, grazie

    • Ciao Cinzia! Cliccando sul titolo della crema ti si apriranno i venditori che la prpongono su amazon .it.
      In alternativa la puoi trovare in farmacia, ma per esperienza sappi che li costerà 15-20 euro in più rispetto ai prezzi amazon.
      Un saluto!

  2. Ciao!
    Sto facendo, a distanza di 2 sertimane l’uno dall’altro, 3 trattamenti con Acido Glicolico dall’estetista. Il motivo è che ho avuto la
    Dermatite Seborroica che mi ha fatto venire via l’abbronzatura sul contorno viso e ora sono ancora scuretta sul resto della faccia e più chiara sul contorno. Lo scopo è quello di uniformare il colore del viso, andando ad agire sulla pelle più scura.
    La domanda è: posso usare una di queste creme durante le due settimane e/o fare delle maschere con limone o acqua ossigenata (che schiariscono la pelle)? Vorrei tornare del mio colore naturale ma soprattutto vorrei non veder più l’effetto “fascia” sul viso.
    Grazie

    • Ciao Dani,
      capisco bene, ma nel tuo caso io non utilizzerei una crema schiarente per schiarire la pelle scura. il motivo è che rischi di ritrovarti con la pelle a chiazze, con zone più scure e più chiare. Dovendo scegliere qualcosa farei un trattamento vitaminico tipo quello della Maritime Naturals, ma non mi spingerei oltre. Lascerei che la pelle si assesti in maniera autonoma.
      Un caro saluto!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here