Crema antirughe – Le 3 antiage RIVOLUZIONARIE del 2017

0

Abbiamo visto le promesse delle creme antirughe ovunque. Sui giornali, sulle riviste specializzate, online: bellissime ragazze che con un tocco di crema ringiovaniscono 20 anni.

C’è bisogno di dirlo che non è così?

Ovviamente no.

La realtà è molto diversa dalle promesse che si vedono in tv. Ricordiamoci prima di tutto che la cosmetica non può sostituire, per definizione, ciò che tenta di fare la chirurgia. Ma questo non è per forza un male.

Marsha Gordon, vice direttrice del dipartimento di dermatologia dell’università di Mount Sinay di New York, ha recentemente evidenziato in un’intervista come la crisi economica abbia portato la scelta dei consumatori ad orientarsi a creme sempre più di basso livello.

Il risultato, nei migliori dei casi, è nullo. Nei peggiori casi, invece, si assiste a irritazioni della pelle, dermatiti, o danni di varia natura dovuti alle formulazioni scadenti dei prodotti che ci si mette sul viso.

“Il ricorso alla cosmetica può certamente aiutare a ridurre  drasticamente il fenomeno dell’ossidazione del tessuto epiteliale, soprattutto del viso, che è il più esposto ai raggi ultravioletti, primo fattore nella formazione delle rughe”.

E’ fondamentale sapere bene cosa si mette sul proprio viso e scegliere prodotti delicati e di alta qualità, senza componenti aggressive per la cute.

Il Collagene nella crema antirughe?

La dottoressa Gordon spiega che il collagene è effettivamente la struttura di supporto che dà la nostra pelle una tonico e giovane aspetto. Quando i livelli rimangono abbondanti, la nostra pelle mantiene il tipico aspetto giovane e sodo. Quando i livelli cominciano a diminuire, perdiamo la “struttura” rigida e iniziano a formarsi le prime rughe.crema-collagene-antirughe

Se da una parte le iniezioni di collagene servono effettivamente a riempire le zone vuote, e quindi a far sparire alcune righe, diversi ricercatori hanno esposto come l’applicazione topica di questi peptidi sulla pelle può farlo passare attraverso la cute, riempire parzialmente alcune zone e stimolare le cellule circostanti a formare nuovo collagene.

Il Botox nelle creme antirughe?

Le creme antirughe di utima generazione sono spesso associate al cosiddetto “wrinkle relax” il cui significato è la distensione dei tessuti in cui si formano le prime rughe. In particolare quasi tutti questi prodotti utilizzano una combinazione di due pentapeptidi: il palmitoyl pentapeptide e il acetyl exapeptide (detta anche argirelina). Questa particolare combinazione di ingredienti è anche detto il mix-Botox, perché il risultato è paragonabile a piccole microiniezioni di botox nelle zone più colpite dalle rughe.

“Il Botox non è un filler come il collagene. Al contrario la sua efficiacia nasce a causa della distruzione delle proteine coinvolte nel rilasicio di neurotrasmettitori che tengono il muscolo in tensione, provocando la ruga nel lungo termine.
Si rilassa così il muscolo, che non essendo in tensione non mostra più segni di rughe”.

Il complesso di Argirelina mima molto bene l’azione del Botox, bloccando l’azione delle proteine. La grande differenza fra il Botox e l’argirelina è che quest’utima, a differenza del Botox, non distrugge completamente le proteine, dice la Dottoressa, ma semplicemente non permette la neurotrasmissione che provocherebbe le tipiche contrazioni del muscolo.

Questo permette due risultati:
1) A differenza del Botox questo tipo di creme non danno risultati semi-permamenti e non distruggono nulla sotto pelle.
2) Si ottiene un effetto distensivo molto vicino ai risultati che si ottengono con iniezioni…ma senza iniezioni.

Affiancata all’Argirelina lavora il palmitoyl pentapeptide, che fa da stimolante per la produzione di collagene, il cui effetto riempitivo è ampiamente stato studiato e riconosciuto.

Il risultato finale con creme di ultima generazione che utilizzano ingredienti simili a quelli sopra descritti è simile a quello che si potrebbe pensare di ottenere ricorrendo alla chirurgia. Ma senza la chirurgia.

L’acido ialuronico nelle creme antirughe?

L’acido ialuronico è un filler che viene usato alternativamente al collagene come ingrediente per ridare volume alle zone in cui ci sono delle rughe.

L’acido ialuroncio è effettivamente efficace nelle creme cosi come lo è iniettato sotto pelle?

La risposta, secondo diversi studi, è no. La principale motivazione è dovuta al fatto che le molecole di acido ialuronico fanno fatica a passare attraverso l’epidermide  andare sottocute dove dovrebbe svolgere la sua azione riempitiva. Questo tuttavia non significa che non serva. Al contrario diverse creme a base di questa sostanza hanno effettivi benefici visibili sulla pelle.
La spiegazione è che l’acido ialuronico spalmato sull’epidermide in parte verrà assorbito (anche se poco), ma il restante creerà una barriera antiossidante sulla pelle. Essendo una sostanza già presente e prodotta naturalmente nella nostra epidermide non è per nulla irritante, e raramente può provocare irritazioni o allergie (a differenza di tante altre componenti che si trovano in altre creme).

Dunque, l’acido ialuronico è perfetto per le pelli delicate. Non avrà l’effetto riempitivo tipico di una iniezione, ma è un validissimo antiossidante e idratante, fra i più benefici che si possono trovare in commercio.

Ovviamente, i tempi perché i primi risultati siano visibili non saranno immediati, ma oscillano dai 30 ai 90 giorni.

Dopo aver provato –e studiato gli ingredienti- delle creme antage di maggior qualità in commercio, sono riconoscibili almeno 3 prodotti tecnici le cui qualità superano ampiamente tutta la concorrenza.


Crema Antirughe Migliore: La più nutriente

3) Derma-Nu – Crema Viso Retinolo

antirughe dermanu-retinolo-aUna delle poche creme antirughe che sfrutta le proprietà del retinolo, ossia della vitamina A. Il Retinolo è in grado di esfoliare e rinnovare la pelle, stimolando il ricambio cellulare. Proprio in virtù di questi fattori, il Retinolo è tra le sostanze che permettono di vedere con più velocità i risultati di una crema. Contiene inoltre uno stimolatore di collagene per elasticizzare la pelle, oltre che un ricco mix di agenti antiossidanti tra cui Aloe Vera, Vitamina E e Vitamina B5.

La crema antirughe giusta per…
Una creama antirughe ricca di Retinolo, specializzata nel ricostruire i tessuti cellulari. Visto l’alto contenuto di Vitamina A (che rinnova la pelle, ma al contempo la fotosensibilizza), usiamola solo la sera!
Per chi cerca una pelle chiara e limpida, è assolutamente da provare.
Derma-Nu – Crema viso
 – Prezzo: 69,95 euroSconto (76%)Prezzo: 16,95 euro


Crema Antirughe Migliore: La più Naturale

2) Poppy Austin – Siero viso Vitamina C

Questo particolare siero in goccie è un prodotto a 360 gradi. E’ uno dei pochi prodotti in commercio con concentrato puro di acido ialuronico, olio di jojoba, e Vitamina B3. Gli effetti di questa vitamina sono noti da alcuni anni a questa parte per le grandi capacità antiossidanti ed antifiammatorie. Inoltre è stato studiato come sia in grado di limitare la produzione di sebo della cute, e si presta dunque assolutamente a chi soffre di pelle grassa o di acne anche lieve. I restanti componenti sono tutti organici e naturali tra cui aloe Vera Organica, Olio di Avocado e Vitamina E. La presenza anche di acido ialuronico (che ricordiamo, è prodotto anche dalla nostra cute) la rende una crema molto idratante.

La crema antirughe giusta per…
Perfetta per chi soffre di pelle grassa, acne o imperfezioni generiche. Una crema-siero ricca e completa che sfrutta gli ingredienti naturali più efficaci attualmente in circolazione per combattere i segni dell’età. Una crema che si può usare con la massima tranquillità, adatta anche alle pelli più sensibili.
Poppy Austin – Siero viso Vitamina CPrezzo: 60,49 euro
Sconto (62%) – Prezzo: 22,49 euro


Crema Antirughe Migliore: La più Intensa

1) Nuvò – Crema viso Argirelina

crema antieta-nuvoLa crema anti-aging Nuvò è uno dei prodotti migliori in assoluto quando la pelle comincia a mostrare i segni dell’età. E’ basata sull’Argirelina, che in nei prodotti cosmetici ad alta qualità come questo lavora affiancata ai pentapeptidi, permettendo una reale distensione della pelle, secondo i principi che abbiamo visto in precedenza.
Questo tipo di crema è definita simil-Botulino proprio per la sua formulazione che agisce nello stesso modo (ma con più delicatezza, ovviamente) del Botox.
La crema infine comprende un ricco mix di antiossidanti quali Vitamina A, Vitamina E, l’olio di Jojoba che è un buon ricostituente e il Burro di Karitè che è uno dei migliori idratanti ritrovabili in commercio.

La crema antirughe giusta per…
E’ una crema che non segue la moda “natural”, ma va dritta al sodo. Gli ingredienti più efficaci e studiati per combattere le rughe combinati in un’unica formulazione. La consigliamo per pelli sopra i 35/40 anni, quando compare qualche ruga più profonda.
Una crema ad altissima qualità, fra i migliori prodotti in commercio per combattere veramente ed efficacemente i segni dell’età più avanzata, senza ricorrere alla chirurgia.
Nuvò – Antiaging – Prezzo: 54,90 euroSconto (11%) – Prezzo: 49,90 euro

Domande, dubbi o opinioni? Non esitare a chiedermi nei commenti!
Un saluto!

Vota Qui!
[Total: 43    Average: 3.7/5]

SHARE
Laura C.
Più sugli "enta" che gli "enti", lavoro in saloni di bellezza e cosmetica a Milano da oltre 10 anni. Prima part time, ora full time come beauty manager di un noto salone. Ne ho viste -letteralmente- di tutti i colori (stravagantissimi Vip compresi). Ho ottenuto nel 2015 il Master di specializzazione presso l'Università di Estetica a Milano. Da lì ho deciso di aprire un blog di makeup con una mia socia, viste le continue richieste di consigli di molte (e molti!) clienti. Ciò di cui parlo l'ho sperimentato sulla mia pelle...e sulla pelle degli altri!