Palpebre Cadenti: 7 Prodotti e Rimedi non chirurgici 2022

palpebra cadente rimedi un

La palpebra cadente è una condizione che riguarda sia uomini che donne, indipendentemente dall’età.

Anche se nell’opinione comune la blefaroptosi è associata all’invecchiamento, in realtà può presentarsi in qualunque età, sin dalla nascita e in quel caso si tratta di ptosi palpebrale congenita.

Definita con termine scientifico ptosi palpebrale, consiste in un abbassamento completo o parziale delle palpebre superiori o inferiori.

Può essere classificata monolaterale, se interessa un solo occhio, oppure bilaterale.

Inoltre, in base alla gravità dell’abbassamento della palpebra, si può definire lieve, se inferiore ai 2 mm, moderata, tra 2 e 4 mm, severa, se supera i 4 mm.

Può verificarsi a causa di una debolezza muscolare, sia per un difetto del muscolo elevatore, dovuti, a loro volta, a lesioni o a danni neurologici.

Ma esistono anche alcuni prodotti non chirurgici per contrastare le fasi iniziali della condizione.

Oggi scopriamo alcuni delle migliori.

Le cause della Palpebre Cadenti

La blefaroptosi è una lassità cutanea della palpebra superiore, causata dalla perdita di elasticità delle strutture connettivali della cute e sottocute, associate o meno anche ad un accumulo locale di acqua (edema) e tessuto adiposo.

Ci sono molte diverse possibili cause di palpebre cadenti, che vanno da cause naturali a condizioni più gravi. Il medico sarà in grado di aiutarti a capire cosa sta causando il problema.

palpebra cadente rimedi
Credits: Wundertape strisce adesive palpebra cadente

Chiunque può avere le palpebre cadenti e non ci sono differenze sostanziali nella prevalenza tra uomini e donne o tra etnie.

Tuttavia, è più comune negli anziani a causa del naturale processo di invecchiamento. Il muscolo elevatore è responsabile del sollevamento della palpebra. Con l’età, quel muscolo può allungarsi e, di conseguenza, far cadere la palpebra.

Tieni presente, tuttavia, che persone di tutte le età possono essere colpite da questa condizione. In effetti, a volte i bambini nascono con questa condizione.

A volte la causa esatta è sconosciuta, ma altre volte potrebbe essere dovuta a un trauma. Può anche essere neurologico.

I rimedi delle Palpebre Cadenti

Il trattamento chirurgico

Deve essere sempre il medico, naturalmente, a valutare la situazione e consigliare se e quanto optare per il trattamento chiruguco.

Quando la vista viene compromessa è necessario intervenire chirurgicamente mediante un processo chiamato blefaroplastica. Il fine dell’operazione è quello di intervenire sull’apparato elevatore della palpebra e ottenere che il muscolo recuperi la naturale tonicità.

Se la palpebra cadente limita il campo visivo, il medico potrebbe consigliare il trattamento chirurgico. Durante questa procedura, il muscolo elevatore viene irrigidito. Questo solleverà la palpebra nella posizione desiderata.

Per i bambini che hanno la ptosi, i medici a volte raccomandano un intervento chirurgico per prevenire l’insorgenza dell’occhio pigro (ambliopia).

Tuttavia, possono esserci anche rischi associati alla chirurgia, tra cui secchezza oculare, cornea graffiata ed ematoma. Un ematoma è una raccolta di sangue. Un’altra alternativa è un’operazione “sling”, in cui i muscoli della fronte vengono utilizzati per sollevare le palpebre.

Rimedi non chirurgici per palpebre cadenti

Se l’inestetismo non è a uno stadio avanzato, si possono tentare le vie della cosmetica per contrastare le palpebre cadenti.

rimedio palpebre cadenti non chirurgici
Credits: Magicstripes strisce per palpebra cadente

I prodotti anti-age di ultima generazione possono offrire discreti risultati.

I trattamenti non chirurgici consigliati per le palpebre cadenti sono suddivisi tra:

  • Creme palpebre cadenti
  • Sieri e gel per il contorno occhi
  • Strisce adesive per palpebre cadenti

In commercio troviamo diversi prodotti per palpebre cadenti, dall’azione rassodante.

Il lifting cosmetico si basa su creme a effetto tensore con l’obiettivo di correggere il cedimento delle palpebre superiori.

Inoltre, la crema per palpebre cadenti previene può aiutare a prevenire la formazione di rughe sotto gli occhi.

Le strisce adesive agiscono in maniera meccanica, per tenere sollevate le palpebre cadenti.

Credits: Magicstrips

Se le palpebre sono cadenti e gonfie, è consigliabile trovare un prodotto che agisca possibilmente anche sul gonfiore. Il gonfiore è generalmente caratterizzato da un accumulo di liquido di ristagno, spesso causa anche di borse sotto gli occhi e occhiaie.

Palpebre Cadenti – Prodotti non chirurgici

1. Wundertape – Strisce Adesivi Palpebre Cadenti

strisce adesive palpebre cadenti wundertape

Wundertape è un brand tedesco che si occupa di accessori di bellezza, tra cui adesivi per la palpebra cadente.

Gli adesivi si possono acquistare nelle taglie S, M ed L, a seconda della grandezza della palpebra. Sono adesivi che si applicano sulla piega della palpebra mobile per alzarla, allo scopo di ringiovanire lo sguardo.

Le strisce adesive sono dei fogli di silicone molto sottili con una forma incurvata, che tendono a scomparire grazie alla colorazione trasparente o color carne.

In una delle due parti della striscia è presente un leggero strato di colla, che permette l’applicazione sulla palpebra. Ovvio che bisogna fare attenzione a seguire la linea naturale di quest’ultima. Usare il nastro adesivo per le palpebre è molto semplice.

È sufficiente staccarlo dalla pellicola protettiva su cui si trova, ed eventualmente tagliarlo se risulta troppo grande (ogni palpebra è diversa e bisogna quindi regolare la grandezza della striscia in base a quella della propria, considerando che il nastro dev’essere sempre un po’ più corto, affinché non fuoriesca ai lati delle palpebre).

A questo punto bisogna capire dove applicare il nastro, per creare la piega. A questo scopo, ci si può avvalere dell’aiuto dell’applicatore, che è incluso nella confezione e va leggermente premuto sulla palpebra, così da individuare la zona in cui mettere il nastro.

Ora non resta che applicare il nastro (dopo aver chiuso l’occhio), spingendo leggermente in dentro la palpebra con l’applicatore.

Una volta applicate, le strisce sono invisibili e resistenti. Bisogna avere l’accortezza di incollarle sulla pelle completamente asciutta, così in questo modo lo strip aderisce bene e rimane saldo per ore.

In seguito ci si può truccare.

Il nastro adesivo per palpebre può essere tenuto per un giorno, non di più (è monouso). Alla fine della giornata bisogna quindi toglierlo delicatamente, senza strapparlo.

Prima occorre inumidirlo leggermente, dopodiché lo si può rimuovere lentamente per evitare di irritare la palpebra.

Anche molte recensioni online sono decisamente positive, anche se la critica maggiore è la difficoltà di applicazione.

Se non si riescono ad applicare nel modo corretto infatti non si avrà l’effetto desiderato. Dunque, soprattutto all’inizio, l’applicazione è uno dei passaggi più “rischiosi”, che richiede pazienza ed esercizio.

Ricordiamoci sempre che l’effetto è temporaneo: il lifting svanisce una volta tolta la striscia!

A chi lo consiglio

Acquistabili in diverse taglie, sono strisce quasi del tutto invisibili e molto resistenti. Uno dei prodotti non chirurgici per palpebre cadenti più votato e apprezzato online. Ovviamente è una soluzione temporanea: l’effetto termina una volta che la striscia è rimossa.

Wundertape – Strisce Adesivi Palpebre Cadenti (240 pezzi) – Prezzo: 19,99 euro


2. Magicstripes – Invisible Stripes

palpebre cadenti strisce magic

Magicstripes è un brand americano che include una selezione di prodotti per il viso.

Le strisce Magicstripes qui proposte sono 64 cerotti per palpebre cadenti di taglia M, adatte sia per uomini che per donne, per una correzione della palpebra immediata e senza chirurgia estetica.

Trasparenti e confortevoli, si adattano al trucco quotidiano, regalando uno sguardo più vispo. Sono piccole strisce monouso di silicone, che si possono utilizzare per un evento speciale o anche nella quotidianità per tutta la giornata.

L’utilizzo è un po’ come quello delle lenti a contatto e non hanno controindicazioni. Il segreto di Magicstripes è che sono facili da usare e danno freschezza agli occhi, e quindi al viso, soprattutto nei momenti di stress oppure quando si viaggia spesso.

Proposte in 3 grandezze, Small, Medium e Large sono facili da applicare: si puliscono bene le palpebre, si preparano le strisce e si posizionano nella piega della palpebra.

Le Magicstripes di taglia Small sono adatte per palpebre piccole e palpebre cadenti debolmente pronunciate, e si prestano per un leggero effetto lifting.

Medium si adatta alle palpebre di medie dimensioni e alle palpebre cadenti pronunciate, e l’effetto lifting è più marcato.

Su palpebre cadenti pronunciate è meglio scegliere le Magicstripes nella taglia Large. Semplici e comodi, i patch sono realizzati con materiale ipoallergenico e possono essere applicati anche su occhi sensibili (dermatologicamente testati e non testati su animali).

I patch correttivi in silicone per palpebre cadenti in pochi secondi ringiovaniscono e donano al viso un aspetto meno stanco. Questo segreto delle star, presentato ai consumatori europei dalla Make-up Artist Natalie Franz, può essere utilizzato a qualsiasi età: in questo modo gli occhi ritroveranno un aspetto ringiovanito e fresco.

A chi lo consiglio

Delle strip per palpebre cadenti dall’ottimo rapporto qualità prezzo. Buono il risultato. Una volta fissate, è possibile applicare il makeup senza problemi.

Magicstripes – Invisible Stripes (64 pezzi) – Prezzo: 17,00 euro


3. Zawtr – Nastro per Palpebre

Il partner di Amazon Zawtr produce un nastro per palpebre da ben 1200 pcs.

Sono strisce adesive invisibili per sollevare la palpebra, disponibili in due diverse forme e dimensioni, tra cui 24 x 2,4 mm e 24 x 3,5 mm. Uno è a forma di mezzaluna, l’altro è di forma ovale.

Due dimensioni di adesivi a doppia palpebra possono creare effetti diversi, rendendo gli occhi più belli. Il design del rotolo è comodo da usare; sono 2 rotoli di nastro adesivo per palpebre in 2 forme diverse, ogni rotolo ha 600 pezzi, 1200 pezzi in totale e attaccato con 2 aste a forcella e 2 pinzette, quantità sufficiente per l’uso quotidiano.

I nastri a doppia palpebra sono realizzati in fibra adesiva di discreta qualità, ipoallergenica e traspirante.

Non irritano la pelle, e non lasciano residui di adesivo dopo averli rimossi. I nastri a doppia palpebra sono adesivi invisibili su un lato, così da poter sollevare le palpebre e poter essere facilmente coperti con il trucco.

Piatti e sottili, rimangono al loro posto per tutto il giorno, sono in tonalità con la pelle e volendo si possono anche tagliare per adattarli perfettamente agli occhi.

Truccarsi sopra le strisce è possibile, creando un aspetto naturale ed un effetto a lunga tenuta. Senza alcun riflesso, faranno sembrare gli occhi più grandi, più giovani ed energici.

È facile da indossare, non ostacola la circolazione sanguigna della pelle e può essere indossato tutti i giorni.

Le recensioni sono abbastanza positive. Le strisce sono di facile utilizzo, sono un sollievo per gli occhi, non irritano ed il sollevamento della palpebra è piuttosto visibile.

Per contro per molte utenti lamentano la poca aderenza delle strisce alla pelle.

A chi lo consiglio

Il prodotto è valido, e risolve abbastanza il problema della palpebra cadente. Con un buon trucco spariscono completamente, regalando un risultato ottimo. Ovviamente ci vuole una certa manualità soprattutto all’inizio. Non le migliori per aderenza. Ottimo invece il prezzo.

Zawtr – Nastro per Palpebre (1200 pezzi) – Prezzo: 12,90 euro


4. Remescar – Crema per Risollevare le Palpebre 

crema palpebre cadenti remescar

Remescar sta per Instant Corrective Skincare. I prodotti istantanei di Remescar riducono le occhiaie e le borse sotto gli occhi, diminuiscono le rughe e le zampe di gallina, sollevano le palpebre cadenti e minimizzano i pori dilatati.

Remescar Palpebre Cadenti è una crema contorno occhi studiata per sollevare in modo semplice le palpebre cadenti.

La tecnologia arricchita con estratto di sesamo, complesso molecolare fito-attivo e micro-particelle marine si attiva velocemente, donando un effetto tensore dalla durata di circa 8-10 ore, ottimo per affrontare al meglio la giornata.

Guardiamo la corretta procedura di applicazione: lavare il viso ed asciugarlo delicatamente. Utilizzare una crema idratante ed assicurarsi che venga assorbita bene. La quantità corretta di prodotto da utilizzare equivale ad un chicco di riso. Strofinare la crema con i polpastrelli dai 5 ai 10 secondi fino a renderla trasparente.

Applicare la crema delicatamente con la punta di un dito direttamente sulla palpebra superiore cascante, partendo dall’angolo interno dell’occhio, fino all’angolo esterno.

Se necessario, ci si può allargare verso l’area del sopracciglio. Tenere gli occhi chiusi per 3/4 minuti, per lasciare al prodotto il giusto tempo di asciugare e per dare un risultato perfetto.

Fondamentale è tentare di mantenere quanto più possibile un’espressione del tutto neutra finché il prodotto non si è asciugato completamente, solo allora si potrà riprendere il normale movimento muscolare del viso.

Se si ha la necessità di truccarsi è meglio applicare prima il prodotto Remescar, lasciarlo asciugare del tutto e solo successivamente applicare il trucco desiderato. È meglio evitare di utilizzare prodotti a base di olio, per non ridurre l’effetto e l’efficacia di Remescar.

Adatta sia a uomini che donne e per ogni tipologia di pelle, è una crema unica nel suo genere, specifica per palpebre cadenti.

Se dopo l’applicazione il prodotto dà una leggera sensazione pungente, non ci si deve spaventare, ma ciò è causato dalla tecnologia della micro-stimolazione, che garantisce una migliore penetrazione dei principi attivi.

Le recensioni su questo prodotto sono piuttosto contrastanti. Rispetto ad altri prodotti della stessa marca, questo non convince del tutto.

È sì un prodotto leggero, facile da applicare e dall’effetto tensore immediato, ma secca abbastanza la pelle. I risultati variano molto da persona a persona, e per questo in diversi non ne sono rimasti soddisfatti.

A chi lo consiglio

Remescar propone una delle creme più specifiche nel trattamento delle palpebre cadenti. L’effetto lifting però, non sempre soddisfa gli utilizzatori e per questo, troviamo recensioni contrastanti. Lo consiglio a chi soffre di palpebre cadenti leggere.

Remescar – Crema per Risollevare le Palpebre (8 ml) – Prezzo: 29,00 euro


5. Vovees – Lifting Siero Antirughe Occhi

Vovees è un brand made in Italy specializzato in cosmetica a forte impronta naturale.

Il Siero Viso Antirughe in gel Instant Lifting Impact by Vovees è un siero viso idratante per viso, contorno occhi e labbra che rispetta il pH della pelle e che, con un gradevole effetto tensore, distende i segni del viso e lascia velocemente la pelle fresca, idratata, più distesa, più tonica e con meno rughe e segni del tempo.

Adatto a uomo e donna, è di facile stesura ed è efficace in brevissimo tempo. Con il gel idratante viso, le rughe profonde diventano meno visibili e più leggere, e quelle leggere spariscono per ore.

Nella formula troviamo 4 principi attivi con funzioni specifiche: accanto al filmogeno liftante PVP-VA COPOLYMER che riduce la perdita di acqua per ottenere una sensazione liftante, viene aggiunto l’estratto di cetriolo, ricco di acqua, sali minerali e vitamine, con proprietà rinfrescanti.

Presente anche la carragenina, derivata delle alghe rosse e ad alto contenuto di amidi e polisaccaridi. Ha proprietà filmogene, protettive e idratanti ed esercita un piacevole effetto tensore.

Le proteine del grano idrolizzate qui contenute hanno proprietà nutrienti, protettive e ristrutturanti. Dalla texture leggera, è un siero fresco e rinfrescante, ne bastano pochissime gocce e si stende bene sulla pelle.

Leggermente idratante, anche se per molte risulta un po’ appiccicoso, è un’ottima base per il trucco del viso, che ritrova una freschezza ed una luminosità sorprendente. Si può usare anche per il contorno occhi, e, per chi volesse, anche per palpebre cadenti.

A chi lo consiglio

Un siero prodotto in Italia che sfrutta moltissimi principi attivi naturali per offrire un effetto liftante su tutta la zona del contorno occhi. È vero, non nasce come crema per palpebre cadenti, ma è un trattamento che si può prestare anche a quello. Consigliato a chi ama i prodotti quasi del tutto naturali.

Vovees – Lifting Siero Antirughe Occhi (30 ml) – Prezzo: 39,00 euro


6. Daerma – Siero Palpebre Vitamine ACE

 

Daerma Cosmetics è un brand made in Italy, che produce una linea di prodotti firmati dai Laboratori Italiani Benessere.

Tra i contorni occhi per palpebre cadenti in fascia economica, troviamo Daerma Cosmetics Siero e Palpebre.

È un morbido trattamento unisex, con effetto idratante, privo di parabeni e siliconi, particolarmente indicato per il trattamento delle palpebre.

Nella sua formulazione troviamo Olio di Avocado, che possiede proprietà nutrienti e rigeneranti. Olio di Argan dalle proprietà antiossidanti ed elasticizzante. Burro di karitè in grado di conferire alla cute compattezza ed elasticità.

Vitamine A-C-E, che svolgono un’azione anti-radicalica. Durutoside+estratto di Albizia, attivo che possiede proprietà rassodanti, schiarente delle occhiaie.

Ha una texture piacevole e leggera, non unge ed ha una fragranza delicata. Va applicato con un massaggio circolare e si assorbe velocemente.

È anche molto piacevole la sensazione di freschezza che lascia attorno agli occhi ed il delicato effetto tensore sulla pelle. Non irrita e non brucia, e vengono molto apprezzate la buona nutrizione e l’intensa idratazione, che regalano luminosità allo sguardo.

È uno di quei prodotti che si possono tenere direttamente in frigorifero, e una volta applicati sulla pelle donano un effetto rinfrescante immediato.

Nessun miracolo, ma fa ciò che promette e rispetto ad altre marche presenta un ottimo prezzo.

A chi lo consiglio

Daerma Siero e Palpebre è un marchio italiano. Non brucia e non appesantisce, ha una texture idratante e nutriente e si assorbe facilmente. Il tubetto contiene solo 15 mg di prodotto, ma basta una piccola quantità. ma ad ogni trattamento se ne utilizza una piccolissima quantità. È un siero palpebre idratante molto delicato, ma di contro l’effetto su palpebre cadenti accentuate sarà medio basso.

Daerma – Siero Palpebre Vitamine ACE (15 ml) – Prezzo: 11,90 euro


7. Filorga – Ncef Reverse Eyes

ncef crema palpebre cadenti

Il famosissimo brand francese Filorga propone linee di trattamenti cosmetici che combinano l’expertise in medicina estetica con tutta la sensorialità di un trattamento di bellezza.

Si rivolge a uomini e donne, proponendo prodotti innovativi, efficaci e piacevoli da usare. Una gamma snella ma completa, con soluzioni anti-aging su misura per le esigenze del consumatore. Queste soluzioni di cosmetici per la cura del viso liberano la pelle dalle rughe, ne ripristinano la luminosità, la densità e la resistenza e realizzano il desiderio di avere una bella pelle senza sintomi di invecchiamento e imperfezioni.

Ncef Reverse Eyes non nasce come crema per palpebre cadenti, ma è una crema gel per il trattamento di rughe, borse, occhiaie, tono e luminosità del contorno occhi.

Ncef (New Cellular Encapsulated Factors) è un complesso rivitalizzante unico messo a punto dai Laboratori Filorga composto da 50 ingredienti ispirati alla medicina estetica.

Principi attivi ritenuti fra i più efficaci per contrastare l’invecchiamento (acido ialuronico + collagene + vitamine A, H e E), integrati in un prodotto per il contorno occhi.

La formula è arricchita con un cocktail di 5 principi attivi (acido ialuronico + collagene + vitamina C + escina + caffeina) rilasciato in profondità a livello cutaneo grazie alla Genius-Vector Technology, che corregge i segni dell’invecchiamento del contorno occhi.

La texture è piacevole e ricca, dalla profumazione leggermente agrumata, ma di facile assorbimento, e lascia la pelle liscia e vellutata.

Ottimo per illuminare l’intorno agli occhi, leviga rughe e linee sottili, aiuta a rassodare la pelle, lascia la cute intorno agli occhi estremamente idratata.

Si applica delicatamente al mattino ed alla sera sulla pelle pulita intorno agli occhi, ma non dimentichiamo di applicarla anche sulle palpebre superiori.

È un contorno occhi multi-funzione, ottimo anche come base trucco. È una crema di alta qualità, forse più adatta alle over 40.

A chi lo consiglio

Filorga NCEF Reverse Eyes è un contorno occhi multi-correttore, un trattamento concentrato in NCEF che svolge un’azione pro-giovinezza potenziata, e regala un effetto intensivo anti-fatica. Lo sguardo appare più disteso, i gonfiori si riducono e riesce a decongestionare le zone affaticate. Ne basta pochissima per idratare la zona perioculare, e se usata regolarmente regala buoni risultati. Il prezzo è un po’ alto, ma Filorga è una certezza.

Filorga – Ncef Reverse Eyes (50 ml) – Prezzo: 43,98 euro


Conclusioni

Le palpebre cadenti solitamente non sono una condizione dannosa per la salute. Tuttavia, se le palpebre cadenti intralciano la vista, è importante trattare la patologia con uno specialista.

I rimedi non chirurgici della palpebra cadente possono, in alcuni casi, dare leggeri miglioramenti. Soprattutto nei casi meno gravi si possono ottenere i risultati più significativi.

La prospettiva a lungo termine dipenderà dalla causa della palpebra cadente. Il più delle volte, la condizione è solo un problema estetico.

Tuttavia, poiché le palpebre cadenti a volte possono essere un segno di una condizione più pericolosa, è sempre importante consultare il medico per concordare il trattamento migliore.

Avatar photo
Ormai ben più sugli "anta" che gli "enta", ho un'esperienza decennale in ambito cosmetico, sia per quanto riguarda la selezione degli ingredienti che per quanto riguarda l'analisi dei makeup. Nella mia carriera ne ho viste -letteralmente- di tutti i colori (stravagantissimi Vip compresi). Nel 2015 ho deciso di aprire un blog di makeup con una mia socia, viste le continue richieste di consigli. Ciò di cui parlo l'ho sperimentato sulla mia pelle...e sulla pelle degli altri!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here