9 Pennelli da Fondotinta TOP per ogni Budget: Classifica

pennelli fondotinta migliori un

Pennello Fondotinta: come si sceglie? Come si usa? Quali sono i migliori in commercio per ogni Budget? [Classifica + Guida]

Quando si tratta di applicare il fondotinta, i pennelli fondotinta spesso passano in secondo piano rispetto ad altri sofisticati metodi di applicazione: le dita.

Niente contro le dita, ma un pennello fondotinta può permettere una finitura infinitamente più uniforme, liscia e, in definitiva, simile alla pelle. Questo al di là del fatto che il tuo fondotinta preferito sia un liquido, una crema o una polvere.

Dal momento che trovare dei pennelli fondotinta di qualità può essere abbastanza complicato, ho fatto gran parte del lavoro per te… cercando i migliori strumenti in circolazione.

Alla fine dell’articolo troverai anche una Guida completa sul come sceglierli e come usarli al meglio.

Ti potrebbero anche interessare:

Iniziamo!

Pennello Fondotinta: I migliori per ogni Esigenza

9. Ducare – Pro Sculpting Brush

I pennelli del brand Ducare sono ben fatti, funzionali, performanti ed ottimi da usare. Le setole sono morbidissime, in fibra sintetica di alta qualità, cruelty-free, e sono ipoallergeniche per essere utilizzate anche dalle pelli più sensibili.

I pennelli per fondotinta Ducare D-01, sono un set di 2 pennelli fatti a mano, perfetti per fondotinta liquidi e in polvere.

Il packaging è delizioso, la qualità è ottima ed il design è particolare, con un’impugnatura bella esteticamente e piuttosto comoda, che permette di poter utilizzare comodamente le due estremità. Sono pennelli viso multifunzionali a doppia estremità, creati per definire i contorni, per tamponare, per adattarsi alle curve del viso e per l’ombreggiatura.

Il pennello fondotinta arrotondato in stile kabuki segue il contorno del viso, mentre la spazzola a punta è perfetta per applicare fard, bronzer e polvere su aree precise. Il pennello per contorno angolato permette di stendere il prodotto con grande facilità e di creare sfumature ricercate lungo le palpebre mobili e gli angoli esterni degli occhi.

Il taglio e l’alta qualità delle setole garantiscono una stesura coprente in poche passate, e le setole durante la stesura rimangono compatte e accompagnano molto bene il prodotto, sono morbide ma ferme durante la stesura del trucco.

La resa è buona sia con un fondo liquido che con uno compatto, lasciando l’incarnato morbido ed omogeneo. Questo pennello utilizza pochissimo prodotto rispetto ad altri pennelli, non lascia aloni, non irrita la pelle e regala un finish bellissimo.

Le setole rimangono perfette dopo il lavaggio, mantenendo la loro morbidezza e continuando ad accarezzare la pelle.

Il prezzo è ottimo ed i pennelli hanno incontrato un grandissimo apprezzamento, considerando che è come avere a disposizione 4 pennelli, di ottima fattura e che svolgono egregiamente il loro lavoro.

Ducare – Pro Sculpting Brush – Prezzo: 12,79 euro


8. EcoTools – Pennello Bambù

migliore pennello fondotinta liquido

EcoTools nasce nel 2007, dall’idea di creare prodotti di bellezza vegani, cruelty free e realizzati con materiali riciclati e rinnovabili. Obbiettivo principale del brand è il rispetto dell’ambiente, senza trascurare qualità e ricercatezza.

I pennelli fondotinta EcoTools sono strumenti di bellezza di alta qualità, ipoallergenici e certificati PETA.

La gamma è assai varia, e va dai pennelli per fondotinta liquido o compatto, a pennelli correttori per fondere le imperfezioni e ridurre i segni sotto gli occhi, a quelli retrattili da utilizzare in viaggio e a quelli con finitura kabuki, progettata per applicare uniformemente il colore al contorno del viso.

Troviamo anche pennelli viso EcoTools che fanno parte della linea Interchangeables, che permettono di applicare prodotti liquidi ed in polvere in modo uniforme e preciso, utilizzando diverse testine con uno stesso manico.

I prodotti sono realizzati in alluminio riciclato e plastica, per ridurre i rifiuti, l’imballaggio è realizzato in cotone e bambù, ed i manici dei pennelli sono in bambù rinnovabile.

EcoTools Classic Foundation è progettato con setole piatte e dense per applicare un fondotinta liquido, fornendo una finitura liscia e sfumata. Si tampona il lato piatto del pennello nel fondotinta, applicando il colore partendo dal centro del viso, e procedendo verso l’attaccatura dei capelli.

Si utilizzano quindi tratti lunghi e brevi, in modo da coprire tutto il viso ed eliminare eventuali aloni. Non tutte le utenti però sono soddisfatte di questo pennello, poiché secondo la loro opinione non è utilizzabile con tutti i fondotinta, ma funziona principalmente con quelli molto liquidi, che poi sono da sfumare.

Le setole sono abbastanza morbide e compatte, si lavano tranquillamente, le dimensioni del pennello è nella media e l’impugnatura è comoda.

È un pennello per fondotinta liquido. Ideale infatti soprattutto con prodotti fluidi e idratanti, la stesura è buona e risulta piacevole sulla pelle. Visto il prezzo è da provare.

EcoTools – Pennello Bambù – Prezzo: 6,99 euro


7. Real Techniques – Setting Brush

Real Techniques è un marchio inglese prestigioso e conosciutissimo, che dal 2011 crea strumenti ed accessori per ottenere il massimo dal trucco.

I pennelli sono di qualità superiore, e dal fondotinta all’ombretto, dal blush in crema alla cipria fissante, riescono a dare coperture perfette ed a creare contorni definiti.

Questi pennelli combinano materiali high-tech con forme innovative, ottenendo make up perfetti, e sono realizzati con setole sintetiche tagliate a mano per adattarsi completamente al viso e incredibilmente morbide.

Real Techniques 402 Setting Brush è un pennello affusolato, specifico per l’impostazione del trucco, e perfetto per completare o sfumare qualsiasi look, sigillando il trucco con illuminanti in crema o in polvere.

Anche se le dimensioni sono ridotte, questo pennello è la chiave per il completamento di qualsiasi look, ideale per l’applicazione precisa dei blush e degli illuminanti sugli zigomi, eccellente per il contouring e per la creazione di un aspetto matt.

Techniques 402, dalle setole in taklon tagliate su misura e dal lungo manico rosa, ha dimensioni e forma perfette per applicare polveri fissanti con leggeri movimenti circolari e per sfumare i bordi del viso, consentendo un’applicazione precisa.

I pennelli di questo marchio sono notoriamente di ottima qualità, e questo setting brush non fa eccezione.

Molto preciso nelle diverse applicazioni, ha setole flessibili e morbide, si pulisce facilmente e anche a distanza di tempo rimane intatto.

La sua dimensione ridotta piace a molte utenti, è super comodo e leggero, e sfuma alla perfezione. Ne basta una passata. Un buon pennello per fondotinta.

Real Techniques – Setting Brush – Prezzo: 10,13 euro


6. Labota – 3 pcs Spazzola per fondotinta

labota 3 pcs spazzola per fondotinta

Labota propone 3 pennelli fondotinta a forma di petalo, ognuno con la propria custodia. Sono adatti per l’applicazione di vari prodotti, da quelli fluidi ai compatti, e rispetto ad un normale pennello fondotinta, hanno una grande superficie che facilita la stesura del trucco, risparmiando tempo e fatica.

Il design del manico a forma esagonale offre una presa comoda e salda, è facile da maneggiare, ma non convince tutte, e bisogna farci l’abitudine.

Le setole sintetiche sono fitte e ultra morbide, compatte e resistenti, ma al contempo delicate sulla pelle, sono antibatteriche e facilitano il trucco. La punta delle setole ha un tocco delicato, in modo da poter coprire le imperfezioni della cute, rendendo il trucco uniforme e setoso.

È un pennello fondotinta che si adatta a tutti i tipi di incarnato, ed è perfetto soprattutto per la stesura di correttore e fondotinta liquidi, ideale da portarsi appresso per la praticità della dimensione, essendo compatto, piccolo e chiuso in un astuccio.

Il diametro della testina è piuttosto ampio, basta pochissimo prodotto, non lascia striature e si resta piacevolmente sorprese da come si applichi bene. Tuttavia è difficile da pulire, poiché il centro del pennello trattiene il fondotinta e si fatica ad estrarlo.

I 3 pennelli sono di buona qualità, morbidi e maneggevoli, piacciono per il poco ingombro e per la custodia, certamente un valore aggiunto. Va detto che per alcune utenti non sono comodi nell’utilizzo, e faticano nell’ottenere una stesura perfetta.

Labota – 3 pcs Spazzola per fondotinta – Prezzo: 10,90 euro


5. Lamora – Brush Make Up

Eono by Amazon è un pennello kabuki per fondotinta, perfetto per applicare, sfumare, delineare e ritoccare.

Si presenta all’interno di una scatolina, avvolto da una retina di plastica che contiene le setole e le protegge, in modo che non si possano piegare. Soluzione furbissima che si rivela, poi, molto utile quando le setole vengono lavate.

Le setole morbide e compatte sono in grado di coprire piccole imperfezioni, brufoli ed acne, e si possono utilizzare con fondotinta, fard, illuminante, cipria o prodotti liquidi.

Le setole, in materiale sintetico, sono tagliate molto bene, così da rendere il pennello completamente piatto, facilitano la preparazione di qualsiasi prodotto, e la stesura sull’incarnato dà una lucentezza naturale.

Delicate sulla pelle, anche per quelle particolarmente sensibili, sono ben inserite all’interno del pennello, e per la loro compattezza si adattano a qualsiasi prodotto. Altro aspetto positivo di questo pennello è poter essere utilizzato anche dai prodotti più fluidi, poiché il prodotto non rimane attaccato alle setole, e la stesura avviene con grande facilità, senza le temute “strisciate”.

Inoltre il prodotto non penetra all’interno delle setole come succede con altri pennelli, e quindi risulta anche molto facile da pulire, semplicemente con acqua tiepida e un prodotto neutro. Il pennello è solido e ben rifinito, esteticamente piacevole, ma molte utenti si lamentano per l’ingombro del manico, che risulta troppo grande e pesante, e quindi poco funzionale.

Peccato non disponga di una copertura, perché se infilato in una trousse rischia di sporcare tutto.

In complesso, però, è un pennello fondotinta di grande qualità, il costo è ottimo e la resa eccellente. Da provare.

Lamora – Brush Make Up – Prezzo: 8,99 euro


4. Luvia Cosmetics – Pennello per il trucco, Prime Contour

luvia cosmetics pennello per il trucco

Il marchio tedesco Luvia, fondato nel 2013, è un marchio di cosmetici completamente vegan.

Materie prime di alta qualità e sostenibili, queste sono le caratteristiche dei prodotti Luvia, ed anche i pennelli vengono costantemente riproposti con nuove fibre sempre più morbide, in grado di fondere perfettamente il trucco e di coccolare la pelle ad ogni passata.

Tutti i pennelli da trucco sono realizzati con morbide setole sintetiche Nurai specialmente trattate, che si fanno apprezzare per l’elevata resistenza, e consentono di applicare il trucco in maniera uniforme, senza provocare irritazioni, e trasferendo tutta la consistenza del prodotto.

Ideale per pelli sensibili.

Luvia LC-225 PV è un pennello della collezione Essential Brushes-Black Diamond, ed unisce bellezza e stile di vita vegano. Grazie alle morbide setole in peli sintetici e anallergici Nurai, la stesura è particolarmente delicata, e regala un finish uniforme.

Grazie alla sua speciale forma a ventaglio, è lo strumento ideale per il contouring, e fissa i contorni del viso nel modo migliore. Il risultato desiderato è ottimo, la resa del colore viene esaltata, ed il pennello si rivela perfetto per sfumare i prodotti per il contorno in modo preciso e accattivante.

Progettato per applicare il blush sulle guance, è formato da una testina sottile e a ventaglio che aiuta moltissimo al momento dell’applicazione, mentre l’innovativa impugnatura garantisce una presa ferma e sicura.

Il pennello è completamente vegano, e viene fornito in un delizioso sacchetto di raso che consente di portarlo sempre con sé.

Si lava velocemente, senza perdita di peli o forma. Pratico ed efficace.

Luvia Cosmetics – Pennello per il trucco, Prime Contour – Prezzo: 15,63 euro


3. Emax Design – Kit Makeup Completo

Emax Design è un marchio di bellezza nato in Cina nel 2014.

Lo spirito di questa azienda è “riuscire a sviluppare strumenti di bellezza in grado di aiutarci ad uscire di casa con un aspetto decente in soli 10 minuti”.

I pennelli fondotinta in questione sono un bestseller di Amazon. Il brand ha creato una serie di set di pennelli make up professionali completi.

Qui viene proposto un kit di 17 pezzi per un’applicazione del trucco a 360°, che include pennelli che soddisfano tutto ciò di cui abbiamo bisogno.

I pennelli sono caratterizzati da fibre morbide e dense, in grado di distribuire il prodotto in maniera uniforme. Non sono proprio oggetti per professionisti, ma considerando il prezzo e per un uso quotidiano vanno più che bene.

Le fibre si lavano con grande facilità, e basta passarle sotto l’acqua tiepida, massaggiarle con un po’ di sapone liquido e risciacquarle. Una volta asciutte tornano come prima e non perdono peli.

L’impugnatura è comoda e sicura, caratterizzata da una parte in legno e da una ghiera colorata, che rende il tutto esteticamente molto piacevole.

Ogni pennello è confezionato in una bustina di plastica trasparente e nella confezione è incluso un cartoncino in cui viene spiegato l’utilizzo di ogni singolo pennello. Il che non è poco, in quanto non tutti conoscono lo specifico uso del pennello.

La resa finale è più che valida, ma soprattutto il prezzo è super competitivo.

Emax Design – Kit Makeup Completo – Prezzo: 11,90 euro


2. Real Techniques – Everyday Essentials

Sebbene sia possibile acquistare i pennelli della linea Real Techniques singolarmente, è molto comodo e utile affidarsi a set completi in modo da avere a portata di mano una serie di pennelli che possano garantire un risultato ottimale per ogni zona del volto.

Everyday Essentials Real Techniques è un kit di pennelli viso e occhi pensato per realizzare un make up quotidiano.

I pennelli sono realizzati con setole sintetiche di alta qualità, e sono cruelty free. Questo kit contiene un pennello Deluxe Crease 300, realizzato con setole corte e fitte per applicare e sfumare ombretti in polvere o in crema.

Troviamo anche un pennello Setting ensemble 402 in setole morbide, ideale per il contouring e per applicare l’illuminante o polveri di precisione.

Presente un pennello Blush 400 in setole morbide dalla forma affusolata, che permette di applicare il blush sulle guance in maniera uniforme, donando agli zigomi un effetto naturale,

Infine un pennello fondotinta Expert Face 200, con setole fitte e morbide, per l’applicazione e la sfumatura del fondotinta liquido, per un finish luminoso ed impeccabile.

Ho apprezzato particolarmente questo kit perché comprende spugnette Miracle Complexion Sponge. Sono spugnette viso brevettate, con una particolare forma a uovo con un lato piatto.

Permettono al fondotinta di fondersi perfettamente, creando un risultato naturale e luminoso. Si possono utilizzare asciutte, per un effetto più coprente, oppure bagnate, per un effetto più leggero e naturale.

Le setole sintetiche in taklon sono sofficissime e angolate manualmente per adattarsi completamente al viso, e la definizione del viso è senza dubbio uno degli aspetti più importanti del make up.

Su questo aspetto il brand ha puntato molto: creare un perfetto contouring e valorizzare i lineamenti consente di far risaltare i tratti naturali senza marcarli in modo eccessivo.

Parliamo di un set davvero delizioso, che contiene pennelli di qualità altamente funzionali, con un taglio diverso a seconda dell’uso del pennello.

Le setole rimangono morbide e perfette anche dopo molti lavaggi, e sono l’ideale per il trucco quotidiano.

A mio parere uno dei migliori kit in assoluto per chi cerca un pennello fondotinta per ogni esigenza.

Real Techniques – Everyday Essentials – Prezzo: 23,00 euro


1. Niré Beauty – Set Pennelli Make up Professionali

migliore pennello fondotinta professionale

Il pluripremiato marchio inglese Nirè è specializzato in prodotti di bellezza e lifestyle intelligenti.

I suoi pennelli per make up sono apprezzati a livello mondiale, ed appartengono alla gamma di prodotti vegan friendly e cruelty free.

Il Nirè Beauty Artistry Set è stato progettato per la prima volta nel 2015, come collezione classica e completa di pennelli per il trucco.

Contiene 7 pennelli per gli occhi dal design professionale e 5 pennelli per il viso, con l’aggiunta di una spugnetta Nirè Beauty Blender.

La scatola porta-oggetti in eco pelle a forma di cilindro che si apre in due coppette è stata progettata per apparire bellissima su un ripiano nel bagno, e si adatta perfettamente in una valigia. Poiché il segreto per un trucco luminoso è la pelle pulita, è incluso uno strumento di pulizia PureForm, un piccolo strumento che rende facile la pulizia dei pennelli.

È presente anche una guida che spiega l’utilizzo dei vari pennelli e le istruzioni per il lavaggio.

All’interno del cilindro ogni pennello è confezionato singolarmente, ed i pennelli più grandi arrivano avvolti da una comoda retina, molto utile a mantenerli intatti nel tempo: una volta scartati, appaiono in tutto il loro splendore.

Sono di ottima fattura, molto ben rifiniti. Le setole sintetiche sono morbide, adatte per stendere e sfumare sia prodotti in crema che in polvere, e progettate per non assorbire in eccesso prodotti liquidi o cremosi.

Adatte per pelli sensibili, sono fibre antibatteriche ed ipoallergeniche, e svolgono benissimo il loro lavoro. Se consideriamo il costo dell’intero kit parliamo di pennelli dall’eccellente rapporto qualità prezzo, che a distanza di anni, dopo tanti lavaggi, rimangono pennelli di ottima qualità.

I manici hanno una estetica piacevole e sono ergonomici, e sul manico di ciascun pennello è scritta la funzione specifica. Indubbiamente il rapporto qualità/prezzo è ottimo: il kit è bellissimo, la qualità e la varietà dei pennelli eccellente.

È un set completo che negli anni continua ad avere un grandissimo successo, e che ci garantisce il pennello giusto per ogni occasione.

Non solo un kit di pennelli per fondotinta e makeup professionale, ma anche un meraviglioso regalo per noi e per chi ci sta a cuore.  

Niré Beauty – Set Pennelli Make up Professionali – Prezzo: 44,95 euro


Come sempre, ti ricordo che la classifica è costantemente aggiornata, quindi i prodotti cambiano nel tempo!

Ora vediamo come scegliere e come usare i pennelli fondotinta al meglio.

Pennello Fondotinta: Guida all’uso e alla scelta

Lo strumento migliore che ci consente di ottenere un make up perfetto è utilizzare dei pennelli per fondotinta. Il pennello regala un effetto molto naturale ed un finish luminoso, evita sprechi di prodotto, sfuma bene su tutto l’incarnato e rifinisce in modo impeccabile i piccoli dettagli.

pennelli trucco

Per approfondire:

Gli errori da evitare

Un errore che molte di noi commettono è applicare direttamente il fondotinta sul viso o sul pennello. Il prodotto va applicato in minima quantità sul dorso della mano e da lì va prelevato col pennello in piccoli quantitativi, per poi distribuirli sul viso in più fasi.

Seguendo questo iter non si andranno a creare stratificazioni e ispessimenti poco naturali.

Per ottenere una base viso perfetta, omogenea e naturale, la scelta del pennello da fondotinta deve avere determinate caratteristiche, e qualsiasi varietà di fondotinta, inclusi i più spessi, densi e coprenti, risulta, una volta applicata, sottile, soffice e naturale.

Attenzione, perché per ogni prodotto ci vuole il giusto pennello, poiché pennelli per fondotinta liquidi si rivelano un disastro per applicare fondotinta compatti, e via di seguito.

Pennello fondotinta: piatto o bombato?

pennelli trucco kabuki

I vari pennelli per fondotinta disponibili sul mercato si possono dividere in due grandi famiglie, quella dei pennelli fondotinta piatti e quella dei pennelli fondotinta bombati.

I pennelli piatti sono quelli più conosciuti e diffusi, e sono consigliati per i fondotinta cremosi, fluidi e liquidi. L’applicazione prevede la semplice spatolatura su tutta l’area del viso, prestando attenzione a delineare zone molto circoscritte per evitare di creare accumuli di prodotto. Il pennello piatto è più indicato per una coprenza alta.

Quelli bombati sono ricchissimi di setole, a sezione tonda e a pelo corto. Si consigliano per applicare fondotinta solidi, compatti e in stick. In questo caso varia il metodo di applicazione: la particolare forma del pennello è pensata per movimenti circolari su tutto il viso (pensate a quando applicate un qualsiasi prodotto in polvere, vedi fard e terra abbronzante).

Svolge la sua funzione coprendo ogni zona con un effetto più leggero.

I tipi di Pennello per Fondotinta

Pennello a lingua di gatto

pennelli trucco fondotinta lingua gatto

È un pennello fondotinta piatto e largo, estremamente preciso, caratterizzato da setole fitte. Consigliato nella stesura di prodotti liquidi e cremosi, non permette di definire alcuni dettagli, e può creare striature o eccessi di fondotinta.

Nella versione grande non è l’ideale, ed è meglio utilizzare un formato più piccolo per fissare meglio il fondotinta, e per applicare meglio il correttore, pressandolo leggermente con le setole del pennello. Con i fondotinta in stick o in crema funziona molto bene, perché riesce a lavorare più facilmente il prodotto. La stesura avviene tramite movimenti verticali o orizzontali.

Pennello stippling brush

pennelli trucco stlipping-brush

È un pennello fondotinta che garantisce un’applicazione semplice ma ottimale di prodotti come fondotinta liquidi o blush in crema, e che, avendo setole molto morbide e flessibili, li lavora molto bene.

Con questo pennello si adotta la tecnica stippling, che significa punteggiare, fare dei puntini: si ottiene il perfetto effetto aerografo dei makeup artists.

In questo modo si possono applicare in modo più leggero i fondotinta che normalmente si rivelano più coprenti, oppure si potranno modulare le tonalità di blush o bronzer che, prelevati con i normali pennelli potrebbero risultare troppo accese. Il risultato è un’ottima pigmentazione e un effetto sempre naturale e ultra luminoso.

Pennello da cipria

pennelli trucco powder brush

È un pennello largo, dalla forma tondeggiante, usato per la cipria, ma ottimo anche per il fondotinta.

È l’ideale per le formule più liquide o in mousse, e le setole morbide consentono di stendere il prodotto in modo uniforme, creando un effetto piacevolissimo, tramite movimenti circolari sulla pelle.

È un tipo di applicazione che si adatta ad una coprenza medio-leggera, e si utilizza con movimenti rotatori ampi.

Pennello fondotinta Kabuki

Forse il pennello fondotinta più conosciuto, è un pennello dalla forma arrotondata e dalle setole morbidissime, compattate e dense. Viene considerato tra le migliore scelte per chi cerca un pennello per fondotinta minerale.

Troviamo diverse versioni, tra cui la versione mini, con setole corte, adatta per formule più dense e cremose, che permette di ottenere un risultato perfetto, perché riesce ad applicare il prodotto in modo uniforme senza lasciare delle tracce.

Va bene anche per prodotti in polvere, ottenendo una pelle più omogenea, e permette di fissare bene il prodotto soprattutto sugli zigomi, garantendo una sfumatura perfetta. Va utilizzato con movimenti circolari, per ottenere un effetto coprente, utile anche per coprire i pori dilatati.

L’altro tipo di kabuki è la versione flat, con setole molto fitte con le estremità piatte (flat). Permette di pressare il fondotinta sulla pelle, si può utilizzare con qualsiasi tipo di consistenza di prodotto, ottenendo un risultato compatto ed uniforme. La coprenza è medio-alta. Questa versione va picchiettata fino ad assorbimento completo del prodotto.

Infine il pennello fondotinta kabuki affusolato assicura un’applicazione professionale grazie alla punta densa e precisa, e lo si utilizza per scurire le tempie o per dare luce all’area sopra le guance, al naso ed al centro della fronte.

Contour Brush

pennelli trucco blushÈ un pennello fondotinta dalla forma affusolata, piccolo e piatto, questo pennello è adatto per terre e illuminanti, ma anche per fondotinta.

È perfetto per i lati del naso e della bocca, ed essendo molto morbido si può utilizzare con movimenti rotatori, ottenendo un risultato uniforme e naturale. Il contouring è una tecnica che consiste nel truccare il proprio viso con effetti chiaro-scuri per renderlo scolpito.

Buffing brush

È un pennello per formule più dense, e grazie alle setole molto fitte permette movimenti rotatori, che lo rendono pratico da usare, creando una stesura uniforme e veloce.

Setole sintetiche o naturali?

Questa è una delle domande più frequenti per quanto riguarda i pennelli per fondotinta.

Le setole naturali sono composte dalla pelliccia animale di scoiattolo, zibellino o capra. Al tatto sono morbidissime, ma proprio per la loro origine e per i trattamenti che subiscono sono piuttosto costose.

Le setole sintetiche sono realizzate con materiali come il nylon o il taklon. Al tatto sono meno morbide di quelle naturali, e sono più economiche.

Fino a qualche tempo fa i pennelli con setole sintetiche erano duri, si rompevano facilmente ed irritavano la pelle.

Oggi la differenza tra i due tipi di setole per pennelli da make up è minima, e se da un lato la lavorazione delle setole sintetiche è migliorata moltissimo, dall’altro le setole naturali sono meno durature e richiedono precise operazioni di manutenzione, per cui la decisione spetta alle esigenze di ognuna di noi.

Non dimentichiamo che setole morbide, sia naturali come sintetiche, regalano un effetto light molto naturale e luminoso, mentre le setole rigide danno una coprenza maggiore.

Gli esperti del settore consigliano le setole naturali per prodotti in polvere o compatti, in quanto riescono a raccogliere bene il colore ed a stenderlo sul viso in modo molto naturale. I pennelli con setole sintetiche, invece, permettono a prodotti in crema o nella formulazione liquida di scivolare comodamente sulla pelle.

Come pulire il pennello fondotinta

Per impedire la formazione di batteri che andrebbero a depositarsi sia sui nostri trucchi che sulla nostra pelle, è importante anche una regolare pulizia.

Niente cleansers costosi, basta un po’ di sapone di Marsiglia, o shampoo neutro. Sgrassa alla perfezione, e lascia sui pennelli una bella sensazione di pulito.

Si prende il pennello sporco e si passa sotto l’acqua, che deve essere tiepida, per evitare danni alle setole. Si bagnano tutte le setole, tenendole rivolte verso il basso, e si passa il pennello sulla saponetta inumidita, strisciandolo da una parte all’altra, e viceversa, e non picchiettandolo, per non fare allargare le setole e così rovinare la forma del pennello.

Insaponare tutte le fibre con delicatezza, e tenendo sempre con il pennello rivolto in basso, risciacquare.

Per la durata dell’operazione cerchiamo di stropicciare le setole il meno possibile, poi, assolutamente non asciughiamo il pennello col phon, ma lasciamolo asciugare all’aria, a testa in giù, in modo che le setole rimangano in verticale. In questo modo le setole del pennello fondotinta non perderanno la forma originale.

Ecco tutto quello che c’è da sapere sui pennelli per fondotinta!

Come sempre per dubbi o domande la discussione è aperta qui sotto nei commenti. A presto!

Articolo precedentePeli sulle Mani (e Braccia): 7 metodi per dirgli Addio!
Articolo successivoDetergente Intimo Uomo: i 5 TOP Anti-odori e Antibatterici
Avatar photo
Ormai ben più sugli "anta" che gli "enta", ho un'esperienza decennale in ambito cosmetico, sia per quanto riguarda la selezione degli ingredienti che per quanto riguarda l'analisi dei makeup. Nella mia carriera ne ho viste -letteralmente- di tutti i colori (stravagantissimi Vip compresi). Nel 2015 ho deciso di aprire un blog di makeup con una mia socia, viste le continue richieste di consigli. Ciò di cui parlo l'ho sperimentato sulla mia pelle...e sulla pelle degli altri!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here