Sono perfettamente consapevole che recensire gli Shampoo Anticaduta vada fatto in maniera precisa e scientifica.

Troppo spesso vedo persone farsi prendere dal panico se dopo 2 settimane non vedono risultati.

Ma anche il contrario: ho visto ragazze credere di aver trovato il Santo Grall degli shampoo anticaduta solo perchè visivamente dava un notevole effetto volumizzante.

Ora, voglio essere onesta e franca nell’affrontare questo argomento, come faccio sempre nella stesura degli articoli del mio blog.

La caduta dei capelli è una situazione che può dipendere da diverse cause.

shampoo anticaduta risultati
Uno shampoo anticaduta può dare risultati visivamente ottimi, anche grazie all’effetto di ispessimento dei capelli.
  • Stress
  • Cambio stagionale
  • Inquinamento ambientale
  • Squilibri ormonali
  • Disturbi alimentari
  • Carenze vitaminiche
  • Menopausa
  • Fattori ereditari genetici

Queste sono TUTTE cause che possono essere contrastate con un buon shampoo anticaduta. Anche la temuta alopecia.

Tengo solo a sottolineare che sta ad ognuno di noi capire la “gravità” della perdita.

Uno shampoo anticaduta di qualità potrà essere un’eccellente base di partenza per purificare la cute, nutrire il follicolo e stimolare dove possibile la circolazione sottocutanea.

In classifica vedremo i prezzi per ogni Shampoo. Si tratta del prezzo medio applicato da Amazon.it negli ultimi 12 mesi!

Tuttavia, nei casi più intensi di caduta, non potrà fare miracoli. In questi casi starà ad ognuno di noi valutare l’eventuale aggiunta di supporti allo shampoo.

In genere un integratore alimentare per capelli permette di eliminare il problema legato all’assenza di vitamine o minerali, dunque è già un ottimo aiuto.

Nei casi di caduta più violenta e difficile da arrestare, allora il mio consiglio è di valutare anche la possibilità di utilizzare delle fiale anticaduta specifiche per il problema.
La differenza con lo shampoo è che hanno concentrazioni molto maggiori di principi attivi, oltre al fatto che sono fatte per restare sulla cute, in modo da poter penetrare e agire in profondità.

Quest’ultimo caso, però, teniamolo come ultima spiaggia, poichè le fiale anticaduta di qualità sono tendenzialmente molto costose.

Ok, la premessa è terminata!

Passiamo a ciò che ci interessa. Oggi vedremo:

Ps: nei commenti in fondo all’articolo puoi farmi domande, o chiedermi pareri in caso di necessità!

1) COME scegliere uno shampoo anticaduta di qualità. Perchè ritengo fondamentale far capire come scegliere il migliore per le PROPRIE esigenze.

2) La classifica effettiva dei migliori shampoo anticaduta, valutati su test reali, risultati, e qualità degli ingredienti di cui sono costituiti (INCI).


Vediamo dunque brevemente cosa c’è da sapere sulla scelta di un corretto shampoo anticaduta.

Come scegliere uno shampoo anticaduta di qualità

Diventa importante, a mio parere, essere consapevoli di tutte le contromisure che possiamo prendere per risolvere questo inestetismo che quasi sempre può essere ben curato o quantomeno fortemente rallentato.

La perdita di capelli può presentarsi a qualsiasi età, per tutte le forme e dimensioni di capelli. Certe volte la perdita può trasformarsi in un vero e proprio trauma. Non sottovalutiamolo.

Prima di tutto, i migliori shampoo contro la perdita di capelli devono essere esenti da sostanze chimiche che potrebbero danneggiare i capelli come parabeni e solfati.

In secondo luogo è importante essere sicuri di sapere quale tipo di capelli e cuoio capelluto abbiamo. Questa è la conoscenza di base necessaria per avere successo nel trattamento della perdita dei capelli.

shampo anticaduta capelloScegli sempre uno shampoo che è fatto per un cuoio capelluto asciutto, senza lasciare residui o senza ingrassare la cute. Anche se questi prodotti sono orientati ad un obiettivo, che è quello di curare la perdita dei capelli, si dovrebbe trascorrere del tempo a leggere le etichette per assicurarsi che sia lo shampoo giusto per te.

È importante, inoltre, cercare prodotti che contengono ingredienti carichi di minerali, oli essenziali e vitamine, utili per il cuoio capelluto come quelli che vedremo in seguito.

Il tuo shampoo tuttavia deve essere solo una parte del trattamento per la perdita dei capelli. Ricorda che ci possono essere diversi motivi fondamentali per cui stai perdendo i capelli.

Quindi, lo so che starai alzando gli occhi al cielo, ma non posso non consigliarti anche di valutare un cambiamento di stile di vita (più movimento = più circoalzione. Più circolazione = meno caduta!) e di nutrizione in combinazione con lo shampoo anticaduta!

Shampo anticaduta: quando NON funzionerà

Il mercato è saturo di scelte infinite quando si tratta di shampoo di crescita dei capelli. Ma questi prodotti commerciali spesso non aiutano affatto a tutti, ma spesso danno capelli sani e lucenti e nient’altro.

Alcuni possono anche contenere sostanze chimiche e additivi che fanno più male che bene al tuo cuoio capelluto e ai capelli.

Quindi, mi raccomando! Stiamo molto attenti con le false dichiarazioni dei produttori di shampoo per capelli in quanto possono portare anche a danni al cuoio capelluto e irritazioni invece che la crescita dei capelli. Studiamo gli ingredienti!

Affinchè gli ingredienti facciano veramente effetto, devono essere assorbiti correttamente dal cuoio capelluto: lasciali agire per almeno 1 minuto!

La maggior parte degli shampoo per la perdita di capelli vengono applicati ai capelli come qualsiasi prodotto cutaneo. Si inizia mettendo l’acqua sui capelli per bagnarla, quindi si applica lo shampoo massaggiando il cuoi capelluto e lo si lascia assorbire per qualche minuto per consentire alle sostanze nutritive di essere assorbite dal follicolo del capello e dal cuoio capelluto.

Solo dopo che c’è stato contatto per almeno 1 minuto fra cute e shampoo ha senso risciacquare di nuovo con acqua!

Per prodotti particolari, è importante anche assicurarsi di leggere le istruzioni sull’applicazione corretta e cercare di rispettare i tempi previsti di azione dello shampoo anticaduta prima di sciacquare.

Il cuoio capelluto: poche regole per renderlo sano

I capelli possono soffrire per diversi motivi. Può essere dovuto al mancato rispetto dei nostri capelli, alla dieta priva di vitamine e minerali o all’uso di molti prodotti contenenti sostanze chimiche dannose.

Ricordati, per esempio, che gel o lacca possono stressare molto i capelli se entrano in contatto con il cuoio capelluto, soffocandolo.

Si può notare che i tuoi capelli si stanno indebolendo quando, per esempio, sono soggetti a una sempre più facile rottura. Spesso tendono anche a perdere lucentezza.

shampo-anticaduta-ciclo-capelliÈ importante tenere a mente che la salute dei capelli è influenzata da vari fattori, quindi oltre ad usare un idoneo shampoo per la perdita di capelli per far fronte alla caduta dei capelli, è necessario adottare ulteriori misure per migliorare la salute generale dei capelli permettendo il normale ciclo di sostituzione e rigenerazione del capello.

Assicurati di usare una dieta varia ed equilibrata con un diversi di alimenti ricchi di nutrienti, tra cui frutta e verdura.

Provare a ridurre al minimo l’utilizzo di prodotti termici come gli piastre phon ad alte temperatura sui capelli, in quanto questi possono anche causare danni minori al cuoio capelluto.

Invece, lascia che i capelli si asciughino naturalmente dopo il lavaggio, magari lasciandoli dentro un asciugamano. Oppure asciugali con brevi colpi di phon, facendo attenzione che la temperatura dei capelli (e della cute!!) non salga eccessivamente.

Altro consiglio banale, ma fondamentale è il bere! Beviamo sempre molta acqua per mantenere il corpo e il cuoio capelluto idratato. Un cuoio capelluto secco può causare forfora e ostruzione dei pori!

Shampoo anticaduta: come contrasta la caduta?

Prendiamo per esempio la caduta negli uomini. La calvizia maschile è la causa più comune di perdita dei capelli negli uomini; questa condizione è causata da una sovrapproduzione dell’ormone del testosterone.

shampo-anticaduta-dhtIl problema è causato dalla 5 alfa reduttasi, che è un enzima che provoca che il testosterone si converta in diidrotestosterone (DHT). Ciò poi porta alla contrazione dei follicoli dei capelli sensibili, che alla fine smettono di produrre capelli.

Gli agenti inibitori del DHT in uno shampoo anticaduta sono bloccanti per il DHT e impediscono in parte questa conversione, riducendo così il rischio di perdita dei capelli.

È anche importante notare che la perdita di capelli correlata al DHT può influenzare le donne che stanno attraversando cambiamenti ormonali come la menopausa, o il periodo della gravidanza!

Questi cambiamenti ormonali possono provocare la perdita dei capelli, ma l’equilibrio ormonale può essere riconquistato utilizzando prodotti che favoriscono la microcircolazione, permettendo uno “smaltimento” delle tossine che non favoriscono la crescita del capello.

Anche in questo caso va notato che l’utilizzo di un buon shampoo per la perdita di capelli può garantire una vasta gamma di vantaggi preziosi.

Ok, ma cosa posso aspettarmi realisticamente da un buon shampoo anticaduta?

shampo-anticaduta-dht-rimozione

1) Ridurre il livello DHT

Un buon shampoo per perdita di capelli aiuterà a ridurre il livello DHT nel cuoio capelluto. Questa è la causa principale della perdita dei capelli negli uomini, per questo motivo è importante cercare di prendere misure per combatterlo.

Utilizzando un prodotto di alta qualità per la cura dei capelli aiuterà a pulire il cuoio capelluto dal DHT.

2) Pulizia dei pori

Una varietà di fattori può causare blocchi dei pori sul tuo cuoio capelluto, e questo può condurre ulteriormente alla perdita dei capelli, lasciando nient’altro che capelli sottili.

L’accumulo di DHT, la forfora e varie condizioni del cuoio capelluto possono portare a pori bloccati. Tuttavia, un buon shampoo anti caduta aiuterà a sbloccare i pori sul tuo cuoio capelluto con diversi ingredienti chiave come l’acido salicilico.

3) Miglioramento della circolazione

La mancanza di circolazione al cuoio capelluto può portare i follicoli a non essere in grado di portare le sostanze nutritive di cui hanno bisogno per promuovere la crescita dei capelli.

Gli shampoo per la perdita di capelli contengono ingredienti che sono in grado di stimolare la circolazione sanguigna del cuoio capelluto con un conseguente aumentare del livello dei nutrienti che arrivano ai follicoli piliferi. Allo stesso tempo il follicolo è così in grado di smaltire eccessi ormonali (sia maschili che femminili) favorendo la ricrescita.

4) Ispessimento dei capelli

Alcuni shampoo per la cura dei capelli contengono addensanti, e questi sono in grado di inspessire i fili dei capelli. Ciò provoca una maggiore copertura dello scalpo grazie ai capelli più voluminosi, che contribuiscono a combattere l’aspetto di diradamento sul cuoio capelluto.

5) Migliorato aspetto generale

I vari benefici che questi shampoo per la perdita di capelli sono in grado di fornire permettono di beneficiare di un aspetto più sano e più voluminoso dei capelli. Ciò significa un aspetto più curato e livelli di autostima maggiori!

6) Stimolare la crescita dei capelli

Chiunque abbia sofferto di perdita di capelli o capelli sottili saprà quanto sia frustrante e stressante. Questi shampoo sono progettati per ridurre la perdita dei capelli e promuovere il nutrimento del follicolo, con una conseguente riduzione della caduta a causa del maggior ricircolo dei nutrienti.


OK! Siamo pronti. Ora sappiamo cosa cercare e come valutare correttamente un qualsiasi shampoo che ci capiterà a mano.

Ma fra i tanti presenti in commercio, quali sono quelli che danno i migliori risultati e caratterizzati dai migliori ingredienti?

CLASSIFICA: Gli Shampoo Anticaduta Scientificamente TOP

“7+1”) Kerastase – Fiale Specifique

shampoo anticaduta kerastase-fialeFuori classifica, perchè non un vero shampoo, ma un prodotto che ho visto agire con i miei occhi e che mi ha convinto sinceramente.
Sebbene non si tratti di un vero e proprio shampoo, resta un trattamento anticaduta delicato ma efficace, utilizzabile su capelli bagnati o asciutti.

Queste fiale comprendono un trattamento progettato sia per uomini che per donne con degradazione dei capelli e del cuoio capelluto, specifico per combattere la caduta dei capelli e migliorare la qualità di quelli nuovi.
L’INCI comprende il noto Aminexil (cugino più delicato del Minoxidil), GlucoLipide GL e Madecassoside che creano una barriera protettiva contro i danni e le rotture mentre stimolano la microcircolazione del cuoio capelluto.

Fra i numerosi benefici, è progettato per proteggere da stress ossidativo, dai cambiamenti ormonali, dagli effetti stagionali e dall’inquinamento penetrando in profondità nel cuoio capelluto per riparare e rinforzare la fibra capillare.

Perfetto per…
Lo consiglierei? Sì, a chi soffre di assottigliamento, rottura o caduta dei capelli. Protegge il cuoio capelluto da fattori ambientali e dona una sferzata di energia ai capelli in fase di crescita, grazie ad una maggiore microcircolazione sanguinea e ad un nutrimento profondo del bulbo. L’ho aggiunto perchè acquistato online si trova spesso con sconti importanti, rendendolo accessibile a cifre più che ragionevoli.

Kerastase – Specifique anti-chute (60 mL)Prezzo: 39,50 euro


Shampoo anticaduta: Made in Italy naturale

7) Biokap – Shampoo rinforzante anticaduta

shampoo-anticaduta-biokapIl Biokap anticaduta è sicuramente uno degli shampoo più delicati in commercio, con diversi ingredienti naturali e organici.

È basato sul Saw Palmetto, che è famoso per avere principi attivi legati al blocco della caduta dei capelli e semi di Zucca, che aumentano la circolazione ai follicoli dei capelli. Un altro degli ingredienti principali è l’estratto di Ortica, che può aiutare a regolarizzare l’accumulo di sebo ne pori che provoca stress dei capelli.

Questo shampoo è estremamente delicato, oltre che formato da ingredienti naturali per la maggior parte.

Gli ingredienti biologici lo rendono delicato sul cuoio capelluto, il che significa che si può utilizzare anche tutti i giorni . Non è così efficace negli uomini che si trovano in fase tardiva di calvizie o per grandi stempiature, ma rimane un fantastico shampoo anticaduta per la riparazione dei capelli e la prevenzione da eventuali ulteriori danni.

Perfetto per…
Biokap anticaduta è un made in Italy di qualità davvero ottima.
Da usare serenamente tutti i giorni. Ingredienti naturali che lo rendono delicatissimo, privo di tensioattivi chimici, o conservanti siliconici. Un INCI veramente delicato.
Eccellente nei casi di stress, cambi di stagione, o da utilizzo “da tutti i giorni”.
Tuttavia, se si soffre di alopecia androgenetica, l’effetto anticaduta difficilmente sarà sufficiente a fermarla e dovrà quantomeno essere affiancato da integratori o fiale specifiche.

Biokap – Shampoo rinforzante anticaduta (200 mL) – Prezzo: 11,98 euro


Shampoo anticaduta: Economico di qualità

6) Dercos – Energisant Anti – Chute

shampoo-anticaduta-dercos-energisantLo Shampoo Dercos anticaduta è il fratello stretto del trattamento in fiale Dercos Aminexil. Si tratta di un pacchetto fatto da questo Shampoo più 42 Fiale anticaduta specifiche. Il tutto copre 3 mesi di trattamento ed è fondato sulla nota molecola brevettata da Vichy, ossia l’Aminexil.

I benefici di tale molecola sono effettivamente confermati da diverse pubblicazioni scientifiche. Molto simile alla più conosciuta Minoxidil, l’Aminexil è un vasodilatatore che costringe il cuoio capelluto ad avere una maggiore circolazione, con due effetti principali.

Il primo è il maggior apporto di nutrienti ai bulbi piliferi, mentre il secondo è la capacità di eliminare le scorie (o gli eccessi ormonali) dal bulbo stesso.

Bene, se è vero che la molecola è abbastanza conosciuta per aver avuto un buon riscontro scientifico, va anche detto che è una molecola nata per un uso topico prolungato. Ovvero, proprio per delle fiale (che appunto mettiamo sulla cute e poi restano li ad assorbirsi).

Lo shampoo avrà certamente un contributo, ma inevitabilmente avrà un minore assorbimento del prezioso principio attivo, che dunque in parte si disperderà in acqua.

Nel complesso, non dico che non sia uno shampoo valido. Anzi. Tuttavia, al di là di questo principio attivo, non ha molto da dire.

Perfetto per…
Dercos anticaduta è un prodotto che consiglio a chi cerca uno shampoo anticaduta professionale (o quasi), ma vuole rimanere su cifre contenute. La molecola su cui si basa è effettivamente utile, ma è anche vero che c’è solo lei.
Allo stesso tempo ricordo che è studiato per lavorare con le fiale anticaduta, che contengono circa 10 volte la concentrazione dello stesso principio attivo. Dunque, se usato da solo, è uno shampoo un po’ “zoppo”.

Dercos – Energisant Antu -Chute (200 mL) – Prezzo: 12,50 euro


Shampoo anticaduta: Ottimo rapporto qualità prezzo

5) Medavita – Lotion Concentrèe

shampoo anticaduta medavitaLo shampoo anticaduta di Medavita è una soluzione professionale per pulire il cuoio capelluto da qualsiasi impurità o disequilibrio cutaneo presente. È uno shampoo ad alta pulizia, ben conosciuto e sul mercato da qualche anno. Alcuni prodotti per capelli come la cera per capelli, la lacca per capelli e simili possono lasciare dannosi residui sui nostri capelli, danneggiandoli.

Per garantire la protezione dei capelli dai danni da esposizioni chimiche, lo shampoo della Medavita è il prodotto professionale migliore per rapporto qualità prezzo in assoluto. Molti clienti a cui l’ho proposto hanno riportato una diminuzione effettiva della perdita dei capelli entro qualche settimana. Questo shampoo nasce infatti specificatamente anticaduta ed si focalizza sulla sua azione decongestionante permettendo una profonda ossigenazione del il cuoio capelluto, dando una nuova vitalità ai capelli presenti.
Per chi cerca un prodotto non aggressivo, ma di qualità elevata, anche da usare tutti i giorni.

Perfetto per…
Uno shampoo perfetto se ci accorgiamo che il cuoio capelluto soffre di forfora, troppo sebo o impurità. Un anticaduta professionale di ottima qualità in grado di rinvigorire i capelli in maniera visibile dopo poche settimane. Perfetto anche da usare tutti i giorni.

Medavita – Lotion Concentrèe (250 mL) – Prezzo: 17,80 euro


Shampoo anticaduta: Completamente vegetale

3) TruuMe – Hairloss Herbal Essence

shampoo anticaduta truumeTruuMe è uno shampoo anticaduta diventato famoso grazie all’attenzione posta nella scelta degli ingredienti.

Se guardiamo l’INCI, infatti, troviamo esclusivamente ingredienti naturali: estratti di semi, erbe e oli essenziali più il sale dell’acido ialuronico, aggiunto come antiossidante e idratante.

Sono stata fin da subito un po’ controversa nei confronti di questo shampoo. E’ commercializzato in UK, ma viene pensato e prodotto in Cina (si tratta di un prodotto di alta gamma) e proprio per questo utilizza ingredienti, come oli essenziali di Crisantemi o l’essenza di Ligusticum striatum, tipicamente di cultura orientale. La Ligusticum, per esempio, è una pianta medicinale famosissima in Asia, addirittura considerata fra le 50 “erbe fondamentali” Cinesi.

Ok, l’INCI è assolutamente delicato e a stampo vegetale, difatti lo shampoo risulta delicatissimo (e poco schiumoso, anche se ben denso). Perfetto quindi per le pelli più delicate.

A livello di risultati devo ammettere che sembra essere davvero eccellente. La componente idratante e nutriente è efficace, al punto che già dopo una settimana si vedono dei capelli decisamente più luminosi e morbidi.
Per quanto riguarda l’effetto anticaduta, lo ritengo ottimo per cadute stagionali e per disintossicare la cute da fattori ambientali.

Sinceramente non ho avuto modo di vedere miglioramenti su situazioni affette da alopecia ereditaria, dunque i misteri delle erbe medicinali Cinesi in questo ambito restano ancora tutte da scoprire anche per me. A onor del vero ho letto recensioni molto positive a riguardo, ma mi sono ripromessa di dire la mia dopo aver visto effettivamente coi miei occhi dei risultati.

Perfetto per…
Un INCI a stampo completamente vegetale, che lo incorona il più delicato sul cuoio capelluto, in assoluto. Ottimi i risultati nutrienti, detossificanti e idratanti. Nei cambi stagionali è un best buy. Restano per me un mistero quelli anticaduta legati a caduta per alpoecia. Aspetto feedback per potermi esprimere a riguardo.

TruuMe – Hairloss Herbal Essence (200 mL) – Prezzo: 16,99 euro


Shampoo anticaduta: Il più venduto al mondo

2) Kerastase – Bain Prevention

shampoo anticaduta kerastase-bainFra gli shampoo anticaduta più venduti al mondo, sia per la qualità espressa, che per la forza del brand.

Kérastase Specifique Bain Prevention è uno shampoo ispessente specifico per donare corpo e tono ai capelli fini e sottili. Stimolando il cuoio capelluto per dare volume, aumenta la microcircolazione del cuoio capelluto sull’applicazione e aggiunge consistenza alle lunghezze.

I principi attivi utilizzati comprendono il System Glyco-Impulsion, un addensante brevettato che lenisce il cuoio capelluto con agenti refrigeranti, nutre alla radice con una fase lipidica e favorisce lo scambio nutrizionale aiutando l’assorbimento delle proteine.

Va onestamente detto che questo shampoo restituisce una forte texture naturale ai capelli, controlla l’effetto crespo rendendolo più morbido e aggiunge anche un po’ di lucentezza. Pulisce molto bene i capelli e il cuoio capelluto, nutrendolo delicatamente allo stesso tempo.

Cosa che può interessare ai maschietti, questo shampoo possiede un significativo effetto volumizzante, che aiuta davvero molto a far apparire una chioma particolarmente folta, anche quando si ha una miniaturizzazione grave dei capelli. Il risultato è ottimo.

Perfetto per…
Lo shampoo Kerastase specifico per limitare la caduta dei capelli, e allo stesso tempo favorirne il nutrimento e la ricrescita. Non posso dire che bloccherà la caduta a chi soffre di alopecia, ma è certamente uno dei migliori in commercio in termini di protezione, nutrimento e mantenimento dei bulbi piliferi.

Kerastase – Bain Prevention (250 mL) – Prezzo: 23,00Sconto (18%) – Prezzo: 19,90 euro


Shampoo anticaduta: Il più Intenso

1) Revivogen – Shampoo Bio Cleansing

shampoo anticaduta revivogenLo shampoo anticaduta professionale Revivogen è uno shampoo molto noto, e particolarmente indicato per l’alopecia.

Nessun solfato, parabeni o altri prodotti chimici pericolosi. Contiene infatti Aloe Vera gel e Allantoina che sono principi attivi che svolgono un’importante funzione idratante, rigenerante e lenitiva sia sul cuoio capelluto che sul capello.

In particolare l’aloe vera permette un’azione lenitiva in caso di escoriazioni della cute. Una buona quantità di Olio di jojoba che è un lipide naturale caratterizzato da una superba tollerabilità.

Questo shampoo ha eccezionali proprietà idratanti, lenitive e rigeneranti del cuoio capelluto in quanto ha una composizione chimica particolarmente affine a quella del sebo cutaneo. Sul fusto del capello invece questo lipide risulta avere una funzione condizionante e districante.

Da notare positivamente anche una buona quantità di Pantenolo e Vitamina C che sono complessi vitaminici utili per il benessere del cuoio capelluto e del capello, permettendo la regolazione dell’equilibrio idrolipidico. Contiene diversi antiossidanti tra cui il selenio, che lo rendono anche un ottimo antiforfora.

Questi ingredienti lavorano insieme per rimuovere l’accumulo di DHT nel sebo dei follicoli piliferi, così come le tossine sul cuoio capelluto per fermare la perdita dei capelli e creare un ambiente ideale per la crescita dei capelli.

E’ molto denso, dunque io consiglio di usarne veramente poco per farsi uno shampoo, e diluirlo con acqua mentre lo utilizziamo. Questo procedimento garantirà una durata di svariati mesi, anche usandolo tutti i giorni.

Perfetto per…
Il più potente fra quelli proposti. Un giusto mix di ingredienti naturali e non, perfetto per arrestare in maniera energica la caduta dei capelli. Per esperienza personale, ho visto persone che si sono trovate benissimo trovandolo miracoloso, altre naturalmente meno entusiaste. Dipende essenzialmente dalle cause di caduta! Per come è formulato, in ogni caso, resta uno dei migliori in commercio in assoluto.

Revivogen – Shampoo Bio Cleansing (360 mL)Prezzo: 24,00 euro


Ricordo che la classifica viene costantemente aggiornata, dunque mese per mese le posizioni (e gli shampoo) possono cambiare!

Puoi approfondire l’argomento cercando le classifiche sugli altri prodotti per capelli su Ideamakep.

Abbiamo già visto gli le vitamine per capelli veramente efficaci per nutrire i follicoli in maniera completa, ma certamente è fondamentale anche la scelta della protezione esterna che si da alla cute, tramite i migliori shampoo.

I follicoli dei capelli possono essere intasati dal sebo, il cuoio capelluto può mancare di umidità e vitamine e ci possono essere forme alternative di testosterone che inibiscono la crescita dei capelli, come il DHT, tra le altre cose.

shampo anticaduta ciclo capelloRicordando che la perdita di capelli è naturale in certi limiti, ci si può accorgere di una perdita eccessiva rispetto al solito. Ci sono molti trattamenti contro la perdita di capelli sul mercato: abbiamo anche già visto le migliori fiale anticaduta in assoluto, ma se parliamo di shampoo dobbiamo prestare altrettanta attenzione.

Alcuni shampoo di media o bassa qualità, se tropo aggressivi possono causare più secchezza e forfora, e aumentando addirittura la quantità di capelli persi durante le docce o la spazzolatura, anche se li fanno sembrare inizialmente più lisci o forti.

Esistono formule per la prevenzione della perdita di capelli appositamente studiate per gli uomini, per le donne, e anche per determinati gruppi di età, ma quelli che funzionano meglio non sono di solito orientati verso un gruppo specifico di utilizzatori.

La perdita di capelli può essere dovuta a malattie, effetti collaterali di medicinali, genetica o età, ma la causa diretta ha origine sempre dalle reazioni biochimiche che permettono la crescita dei capelli.


Come tutte le mie recensioni sui prodotti TOP, i prodotti verranno aggiornati progressivamente nel tempo per mostrare sempre quelli migliori!

Hai domande dubbi o curiosità su uno shampoo anticaduta in particolare? Chiedimi pure!

Mi trovi a disposizione nei commenti! A presto!

Dimmi la tua!
[Voti: 126   Media: 4.4/5]

Laura
Ormai ben più sugli "anta" che gli "enta", ho un'esperienza decennale in ambito cosmetico, sia per quanto riguarda la selezione degli ingredienti che per quanto riguarda l'analisi dei makeup. Nella mia carriera ne ho viste -letteralmente- di tutti i colori (stravagantissimi Vip compresi). Nel 2015 ho deciso di aprire un blog di makeup con una mia socia, viste le continue richieste di consigli. Ciò di cui parlo l'ho sperimentato sulla mia pelle...e sulla pelle degli altri!

2 COMMENTS

  1. Buongiorno, sto per comprare per la terza volta lo shampoo: “Revivogen – Shampoo Bio Cleansing”
    Ogni contenitore mi dura circa 3 mesi…..la mia domanda è, posso continuare a usare questo prodotto oppure a lungo termine può danneggiare i miei capelli?

    • Ciao Luca, in generale io consiglio sempre di cambiare i prodotti per non assuefare la pelle a certi principi attivi. Inoltre potresti scoprire che ti trovi ancora meglio con nuove “uscite”.
      Un saluto!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here