Il Silk Epil? Un semplice oggetto nato in risposta alle nostre preghiere.

Oggi amiche mie è il giorno in cui capiremo insieme quale Silk Epil vale la pena usare a seconda delle nostre esigenze.

Vedremo in maniera veloce anche come usarlo al meglio e come capire quali accessori sono adatti a noi.

Come per tutte le nostre classifiche troveremo anche il prezzo medio degli ultimi mesi del Silk Epil su Amazon.it, per avere un’indicazione utile sul giusto prezzo da pagare!

Ma soprattutto ci accorgeremo come la maggior parte di noi abbia sostanzialmente bisogno della stessa cosa e come infatti siano sufficienti pochi Silk Epil per soddisfare qualsiasi esigenza o bisogno.

Così, dopo aver fatto il punto sui migliori epilatori a luce pulsata, oggi impariamo a capire come riconoscere il miglior Silk Epil per le nostre esigenze, cosa che a volte può sembrare un lavoro veramente faticoso e ricco di insidie. Ma noi siamo qua apposta per semplificare la vita.

Aggiorniamo costantemente la nostra classifica, per essere sempre al passo con i migliori 3 Silk Epil e mostrare sempre i prezzi migliori sul web

Silk Epil – I componenti più importanti

Solitamente un maggior numero di funzioni indica un livello tecnologico più avanzato del Silk Epil. Tuttavia a seconda di ognuno di noi, ci possono essere funzioni e accessori più o meno indispensabili.

Vediamo cosa valutare, quindi, nella scelta di un Silk Epil perfetto per le nostre esigenze.

  1. Capacità di epilazione

La potenza di un epilatore è data principalmente da quante pinzette contiene la testa epilatrice. La regola è molto semplice: più pinzette ha, più peli l’epilatore sarà in grado di rimuovere dalla radice con un singolo passaggio.

N.B: Le pinzette rotatorie sono le responsabili di estrarre il pelo dalla radice. Detto questo, un Silk Epil con almeno 40 pinzette garantisce un risultato completo con al massimo due passaggi sullo stesso punto.

  1. Cappucci e rasoi aggiuntivi

silk-epil accessoriEsistono diverse funzionalità aggiuntive che si possono trovare in epilatori e Silk Epil differenti.
Trimmer o rasoi elettrici: sono dispositivi in grado di sostituirsi alla testa epilatrice, trasformando l’epilatore in rasoio elettrico
Massaggiatori ed esfoliatori: sono teste girevoli massaggianti ed esfolianti in grado di favorire la successiva epilazione della pelle.
In ogni caso, oltre al numero di pinzette, i cappucci e gli accessori inclusi nel kit sono la seconda cosa più importante da tenere in considerazione. È sempre meglio optare per un’unità con cappucci separati per peli facciali, ascelle, gambe e linea bikini. Ciascuno di loro è progettato per rimuovere i peli in base alla sensibilità della parte del corpo. Un epilatore completo solitamente includerà anche un rasoio per zone sensibili o con accessori massaggianti.

  1. Utilizzo da bagnato o da asciutto (Wet & Dry)

braun silk epil-9-bagnatoLa possibilità di utilizzare un Silk Epil sotto la doccia non è solo uno “sfizio” tecnologico degli epilatori più moderni.
L’acqua calda apre i pori, che è un ottimo metodo per ridurre facilitare l’estrazione dei peli e ridurre dolore da epilazione.
Alcune persone sono meno sensibili al dolore dell’epilazione, ma altre lo sentono di più. Utilizzare il metodo dei pori dilatati sotto la doccia calda può essere d’aiuto veramente per tantissime utilizzatrici.

  1. Testa lavabile

Spesso è una diretta conseguenza della possibilità di utilizzo a secco o a bagnato. Una testa lavabile assicura la massima igiene, permettendo anche di disinfettarla dopo ogni utilizzo. Solitamente, tutti i Silk Epil moderni hanno questa funzione, ma altri epilatori non la possiedono.

  1. Con cavo / Cordless

Tutti gli epilatori wet & dry sono senza filo, per motivi di sicurezza che ne impediscono l’avvio se è attaccato alla rete elettrica (perché pericoloso in caso di apparecchio bagnato).
Di regola, un buon Silk Epil esegue fino a 45/60 minuti di lavoro con una singola carica, che impiega solitamente 1 ora per essere completa.
In genere gli epilatori moderni sono tutti cordless. L’unico vantaggio che un epilatore con filo rispetto ad un epilatore cordless è che può essere utilizzato fino a quando il cavo è collegato a una fonte di alimentazione. D’altra parte, un epilatore con filo non può essere utilizzato per l’epilazione a secco.

  1. Luce incorporata

È una caratteristica che solo alcuni epilatori possiedono, ma personalmente la trovo quasi indispensabile.
Tutte noi sappiamo bene la difficoltà di certi peli che sembrano non esserci, ma poi quando si passa la mano… Questa funzione è essenziale in quanto consente di vedere anche i capelli più leggeri. Inoltre, la luce consente di vedere qualsiasi area che ha ancora bisogno di epilazione. Anche se le si potrebbe dare poco peso, è un grande aiuto.

Bene, ora vediamo i migliori Silk Epil in commercio!


Silk Epil: I più VOTATI al MONDO [Classifica Aggiornata]

Migliore Silk Epil: Il TOP e più accessoriato

1) Braun Silk Epil – SkinSpa 9 (961)

silk epil migliore-1Braun Silk Epil Skin Spa è un epilatore /esfoliatore che utilizza la tecnologia MicroGrip per staccare efficacemente i capelli. Si rivela stupefacente nel momento in cui dobbiamo eliminare i peli anche molto corti, che riece ad estrarre in un sol colpo.
Con l’introduzione delle microvibrazioni (3000 al minuto) durante l’epilazione anche il fastidio devo ammettere che è sensibilmente ridotto.
Personalmente, per quanto riguarda i peli più corti l’ho trovato addirittura migliore della ceretta, visto che non gli scappa veramente nulla.
Altra cosa che ho apprezzato della serie 9 è la testa più grande dell’epilatore, che permette di ridurre sensibilmente i tempi di epilazione.

Questo modello in particolare è decisamente il più completo in assoluto per quanto riguarda qualsiasi Silk Epil in commercio. Comprende molitssimi accessori tra cui 3 testine esfolianti e massaggianti di grado differente, una testina per rasoio regolabile capace di trasformarlo in rasoio, e dulcis in fundo il rasoio per la zona bikini, più piccolo e delicato, veramente comodo per tutta la zona bikini e volendo anche per le zone particolarmente sensibili del corpo.

silk epil serie-9

Tutto ciò che troveremo all’interno della confezione Silk Epil SkinSpa

Infine non posso non notare che a differenza dei Silk Epil delle altre serie, questo è impermeabile all’acqua, e può essere utilizzato sotto la doccia o con le gambe bagnate.
Non è una banalità. Ricordo che l’acqua calda apre i pori e facilita l’estrazione dei peli, e per chi ha la pelle particolarmente sensibile (come me) è una vera e propria manna dal cielo.

Che cosa ne penso:
Indiscutibilmente il migliore Silk Epil ad oggi sul mercato. Completo di tutti gli accessori utili ad un’epilazione professionale.
Un estetista in casa propria. Per quanto mi riguarda, indispensabile.
Silk-Epil 9 SkinSpa 961Prezzo: 199,99 euroSconto: 40% – Prezzo: 119,90 euro


Migliore Silk Epil: Miglior rapporto qualità prezzo

2) Braun Silk Epil – serie 9 / 561

silk epil 9L’alternativa per chi vuole restare su livelli alti, ma cercando di risparmiare qualcosa eliminando gli accessori.
Il Sil Epil 9-561 non possiede né accessori di esfoliazione e massaggio, né rasoio per zona bikini come il modello visto in precedenza. Tuttavia la qualità di epilazione è elevatissima, tipica dell’ultima generazione di Silk Epil serie 9.

Come quello visto in precedenza ha il grande vantaggio di poter essere usato anche sotto la doccia o con le gambe bagnate, anche se per ragioni di sicurezza non lo potremo usare mentre è attaccato alla presa di corrente.
La batteria dura circa 45 minuti, a fronte di una carica completa che impiega un’ora a completarsi. È una durata che ritengo ok, assolutamente sufficiente a completare l’epilazione.
Infine va menzionata anche la luce che è inserita sulla testa del Silk Epil, che io personalmente trovo comodissima perché permette di individuare anche i peli più sottili, che normalmente ci sfuggirebbero.

silk-epil 9

Tutto ciò che troveremo all’interno della confezione Silk Epil 9 / 561

Insomma parliamo di un epilatore che sa veramente fare un lavoro praticamente alla pari di un centro estetico, capace di eliminare anche i peli più corti in maniera precisa e chirurgica.
Un altro mondo rispetto a qualsiasi altro epilatore che ho mai provato, anche sempre della serie Braun. È vero, costa qualcosina in più, ma il risultato finale giustifica veramente la spesa leggermente più alta.

Che cosa ne penso:
La qualità di rasatura del migliore, ossia il Braun serie 9, ma con un risparmio non indifferente, grazie all’esclusione di accessori quali esfoliatori massaggianti e rasoio zona bikini.
Non sarà completo come il precedente, ma la qualità di rasatura del Silk Epil è identica, ovvero unica in tutto il panorama dell’epilazione.
Silk-Epil 9-561Prezzo: 164,90 euroSconto: 45% – Prezzo: 89,90 euro


Migliore Silk Epil: Il più economico di buon livello

3) Braun Silk Epil – serie 5 / 329

silk epil-migliore-5Sebbene la serie 9 sia decisamente una spanna sopra rispetto a qualsiasi altro Silk Epil e alla maggior parte degli epilatori in generale, è anche vero che non tutti hanno voglia di spendere cifre importanti come quelle richieste dalla serie 9 di Braun.
Ecco che allora possiamo letteralmente dimezzare la spesa per il silk epil optando per una serie con qualche anno in più alle spalle, ma che sa fare ancora bene il suo mestiere.

Tecnologia close grip per i peli più corti (anche meno di mezzo milimetro), rulli massaggianti antidolore, lampadina frontale per vedere al meglio e testina girevole in grado di seguire gli andamenti della pelle.
Insomma decisamente un epilatore che sa il fatto suo, nonostante qualche anno di servizio alle spalle!
Come accessoristica comprende un cappuccio massaggiante, un guanto refrigerante (che a onor del vero non riteniamo particolarmente utile) e una spazzola per la pulizia del viso che invece risulta piacevole e di pratico utilizzo.

Detto questo, non posso non paragonarlo alla serie 9 e accorgermi che la qualità di epilazione è effettivamente un pochino peggiore.
A livello di dolore sono abbastanza paragonabili, anche se la possibilità di usare la serie 9 sotto la doccia, anche a gambe completamente bagnate, può fare decisamente la differenza sulle pelle più sensibili.
La scelta dunque va fatta tenendo bene a mente questi aspetti, che nell’utilizzo pratico si fanno sentire. Logicamente, come abbiamo visto, il Braun serie 5 costa decisamente meno, ma la differenza di prezzo fra il serie 5 e il serie 9 è ad oggi effettivamente giustificata.

Che cosa ne penso:
Un Silk Epil che ha scritto la storia, popolarissimo tutt’oggi per l’ottimo prezzo a cui è proposto. Non è certamente al livello del serie 9, ma sa fare il suo mestiere senza incertezze.
Ad oggi è indubbiamente un Silk Epil economico, ma che non rinuncia per questo alla qualità tipica dell’epilazione Braun.
Silk-Epil 5-329 – Prezzo: 94,90 euro
Sconto: 37% – Prezzo: 59,90 euro


Et voilà!

A differenza di tante altre rivisite, magazine online, o esperti della domenica, posso assicurare che già con una di queste 3 scelte si può stare tranquilli.

Il perché?

Spendere troppo, ossia una cifra più alta rispetto al Silk Epil serie 9 della Braun non porta significativi vantaggi né alla qualità di rasatura, né alla comodità di utilizzo.

Spendere troppo poco, e nel caso della classifica sotto la serie 5 di Braun, è una cosa che sconsiglio vivamente. Non solo i componenti meccanici dell’apparecchio saranno molto più delicati (plastiche, lamine del rasoio ecc), ma spesso ne risentirà qualità di rasatura. E in alcuni casi faranno proprio male!

Dunque il mio spassionato consiglio è evitare di pensare di risparmiare troppo su uno strumento che può veramente semplificare la vita di noi donne, rendendo perfino confortevole l’epilazione.

A mio modesto parere è inutile scervellarsi su chissà quali altri silk epil possono essere migliori o peggiori per pochi euro rispetto a questi 3.

Con i 3 silk epil visti in classifica, abbiamo la garanzia di di portare comunque a casa un prodotto di qualità eccellente, capace di soddisfare anche le pelli più problematiche nel migliore dei modi.

Per chi fosse interessato ad approfondire, ecco le caratteristiche principali dei Silk Epil, su cui ci siamo basati per stilare questa classifica dei migliori.
Potrà essere una guida molto utile anche a tutte coloro che vogliono scegliere un altro epilatore al di fuori di questi 3!


Silk Epil – Come usarlo al meglio

1) Pianifica

Soprattutto se sei nuova all’utilizzo del silk epil, non vuoi farlo in fretta! Meglio scegliere un momento in cui non ti senti affrettata e puoi fare delle pause se le sensazioni spiacevoli aumentano un po’ troppo per i tuoi gusti. Ci vuole più tempo della rasatura, ma dopo alcuni passaggi, scoprirai che velocizzerai bene. Anche quando sei un professionista esperto, potresti ottenere piccoli punti rossi sulla pelle per alcune ore dopo l’epilazione, che è naturale e innocuo, ma non è l’ideale per un evento!

Suggerimento: prova a usare il silk epil la sera. Questo tende a fare meno male e puoi permettere che il rossore diminuisca durante la notte. Inoltre, è una buona idea non epilare durante il ciclo poiché è probabile che si sia più sensibili al dolore!

2) Preparare la pelle

Prima di iniziare l’epilazione è una buona idea esfoliare. Ciò rimuoverà la pelle morta dalla superficie e ridurrà la possibilità di ottenere peli incarniti. Consigliamo un’opzione e priva di oli, solfati e parabeni, con esfolianti naturali.

Se scegli un Silk Epil con filo o non impermeabile, dovrai assicurarti che la pelle sia completamente asciutta. Per aiutare i peli a rialzarsi, asciugare la pelle nella direzione opposta rispetto a come i peli crescono. Alcune donne usano anche un po’ di talco per bambini, che asciuga completamente la pelle e può rendere i peli più visibili, ma fai attenzione a non ostruire il tuo epilatore!

D’altra parte, se hai un epilatore “wet and dry”, ovviamente non hai bisogno di avere la pelle secca, ma è sempre meglio avere una pelle pulita. Questo non solo perché è più igienico, ma anche perché idratanti, lozioni e burro per il corpo possono rendere il grasso dei peli più difficile da afferrare per le pinzette epilanti.

3) L’epilazione vera e propria

Il prossimo passo potrebbe essere un po’ scoraggiante se sei nuova all’epilazione, ma in realtà non è così male come pensi che sarà! Gli epilatori sembrano molto più spaventosi di quanto non siano in realtà. Inizia su un’area meno sensibile, come la parte inferiore della gamba. Con una mano, tieni l’epilatore a 90°, appoggiandoti alla pelle ma non spingendoci dentro. Qualsiasi altra angolazione e pinzette non raccoglieranno i peli con la stessa efficienza e potrebbero staccarli.

Con l’altra mano tieni la pelle ben tesa. Questo aiuta i peli a uscire più facilmente e riduce sensibilmente il disagio che senti. Fai un respiro profondo e accendi l’epilatore su un’impostazione più lenta e prova a farlo scivolare lungo la pelle, contro la direzione della crescita dei peli.

Certo, può essere un po’ scomodo e persino pungente, ma siamo sicuri che non sarà così male come ti aspettavi. Una volta che sei un po’ più tranquilla e abituata alle sensazioni, puoi iniziare a lavorare su tutta l’area, sempre contro la direzione della crescita dei peli. La direzione in cui crescono i peli può cambiare gradualmente in tutto il corpo, o per alcune zone più difficili come le ascelle può crescere in due direzioni o anche di più! Lavora metodicamente, in una direzione e poi nell’altra.

Non è necessario farlo rapidamente. In effetti, passare l’epilatore sul tuo corpo più lentamente offre alle pinzette più possibilità di raccogliere i peli. Inoltre, va bene fare pause o epilare in più fasi.

4) Il dopo epilazione

Ormai, la tua pelle sarà probabilmente un po’ rossa e irregolare – è perfettamente normale dopo l’ultilizzo di qualsiasi Silk Epil e probabilmente andrà via dopo poche ore. Potrebbe anche diventare meno evidente la prossima volta e ogni volta che si epila, ma potrebbe accadere ogni volta. Puoi lenire la pelle con una crema idratante a base di aloe vera o amamelide. In alternativa, puoi usare l’olio dell’albero del tè su aree come la linea bikini o le ascelle (anche se pizzicherà) in quanto è naturalmente antisettico e può prevenire la follicolite.

5) Igiene

Ricorda che devi pulire il tuo epilatore ora! La maggior parte dei modelli di Silk Epil viene fornita con un pennellino in cui è possibile spolverare i peli. In alternativa, se si dispone di un epilatore impermeabile, è possibile sciacquare la testa e eventuali tappi o accessori sotto un rubinetto corrente e pulirlo con alcool.

6) Passaggi successivi

Dopo alcuni giorni, esfolia di nuovo la pelle per prevenire i peli incarniti. Lo vorrai fare almeno una volta alla settimana, finché continuerai a epilare. Potresti anche notare alcune aree che richiedono un ritocco dopo alcuni giorni. Ciò può essere dovuto al fatto che hai strappato i peli piuttosto che rimuoverli dalla radice, oppure potrebbe essere perché si trovano in una fase diversa del ciclo di crescita rispetto ai peli che hai rimosso e che hai appena attraversato!

Ritoccare gradualmente è normale: magari un’area più piccola, quindi meno sensibile e permetterà di mantenere quella finitura liscia della pelle molto più a lungo. Inoltre, se hai scelto un Silk Epil di alta qualità, rimuoverai i peli più piccoli con estrema facilità, senza nemmeno che tu te ne accorga!


Ecco dunque tutto quello che c’è da sapere per fare una scelta consapevole nel momento in cui si acquista un Silk Epil.

Tutto quello che è importante ricordare è in questo semplice post!

Come sempre, ricordo che la classifica si aggiorna regolarmente, e che per qualsiasi domanda, dubbio, o curiosità sono a completa disposizione nei commenti!

A presto!

Ormai ben più sugli "anta" che gli "enta", ho un'esperienza decennale in ambito cosmetico, sia per quanto riguarda la selezione degli ingredienti che per quanto riguarda l'analisi dei makeup. Nella mia carriera ne ho viste -letteralmente- di tutti i colori (stravagantissimi Vip compresi). Nel 2015 ho deciso di aprire un blog di makeup con una mia socia, viste le continue richieste di consigli. Ciò di cui parlo l'ho sperimentato sulla mia pelle...e sulla pelle degli altri!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here